Feline Follies

Feline Follies

di

Corto di indubbio valore storico, Feline Follies possiede la magica aura dell’animazione pionieristica, con le sue amabili ingenuità e le gag surreali.

Deve essere veramente difficile per un gatto accettare di essere scalzato da un topo… Felix The Cat, arcinoto felino in bianco e  nero creato dal disegnatore Otto Messmer (1892-1983) e prodotto da Pat Sullivan (1887-1933), ha goduto di una straordinaria celebrità, oscurando i vari Farmer Alfalfa, Bobby Bumps e via discorrendo, prima della comparsa del roditore della Disney e dell’avvento del sonoro, drammatico spartiacque per buona parte del cinema muto. Primo personaggio animato utilizzato per un più che fruttuoso merchandising, assolutamente in largo anticipo sui tempi, Felix The Cat è il risultato di un felice mix: il talento grafico garbato ed essenziale di Messmer, lo spirito imprenditoriale di Sullivan e un pizzico della comicità di Charlie Chaplin (Messmer lavorò su una serie animata basata sul celebre attore, ovviamente prodotta dal vulcanico Sullivan).

Realizzato nel 1919, Feline Follies segna l’esordio del simpatico micio, ancora senza nome. Si dovrà attendere il terzo cortometraggio, Adventures of Felix, sempre del 1919: in Feline Follies e nel successivo Musical Mews Felix era chiamato Master Tom. Col passare degli anni il character design si farà più raffinato, come la fluidità dell’animazione e le più articolate strutture narrative. Feline Follies, corto di indubbio valore storico, possiede la magica aura dell’animazione pionieristica, con le sue amabili ingenuità e le gag surreali.

Nonostante la morte prematura di Sullivan, che segnò la chiusura del suo Studio, Felix The Cat venne riportato sugli schermi a più riprese (non da Messmer, che abbandonò l’animazione per dedicarsi al fumetto, già cominciato nel 1923), senza mai riuscire a ripetere i fasti del passato. I tempi oramai erano cambiati e Felix era una creatura del muto: eppure, ancora oggi, nonostante lo scorrere dei decenni, la sua icona sopravvive.

Immagine anteprima YouTube
Info
Feline Follies e Felix the Cat in dvd.

Articoli correlati

  • Pordenone 2016

    africa-before-dark-1928-walt-disney-recensioneAfrica Before Dark

    di Creduto per lungo tempo perduto, Africa Before Dark è Walt Disney prima della Disney, capace di innestare nella caccia grossa di un Oswald the Lucky Rabbit che già anticipa nel tratto quello che poco dopo sarà Topolino, un fondamentale manifesto del cinema di animazione. Alle Giornate del Cinema Muto 2016.

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento