Top 25 – 2015 – Le classifiche della redazione

Top 25 – 2015 – Le classifiche della redazione

Anno nuovo, vita vecchia. Anche la redazione di Quinlan propone le sue Top-25 relative al cinema del 2015. Buon divertimento, e buona lettura!

L’Epifania si porta via ogni festa, ma lascia la finestra aperta per le classifiche dei film usciti in sala… Puntuale come un orologio a cucù di wellesiana memoria, anche la redazione di Quinlan proclama i suoi amori in corso del 2015. A ogni redattore e collaboratore è stato chiesto di indicare i 25 film preferiti dell’annata appena trascorsa, prendendo in esame solo i titoli distribuiti nelle sale del Belpaese. Se quindi vi pungesse vaghezza di trovare qui in mezzo anche titoli imperdibili come The Assassin di Hou Hsiao-hsien o Cemetery of Splendour di Apichatpong Weerasethakul (per fare due esempi), perdereste solamente del tempo. In un’epoca di riedizioni, anche i classici del passato recuperati dalle distibuzioni (magari per un lancio di un paio di giorni) sono stati tenuti fuori dalla contesa: sarebbe stato arduo per chiunque doversi confrontare con Nausicaä della Valle del Vento di Hayao Miyazaki, Salò o le 120 giornate di Sodoma di Pier Paolo Pasolini, i restauri di Ozu distribuiti dalla Tucker Film, La tomba delle lucciole di Isao Takahata, Fantozzi di Luciano Salce o Ritorno al futuro di Robert Zemeckis. Come potrete notare, alcuni film sono rientrati tra i beniamini della maggior parte della redazione, ma si tratta in ogni caso di una percentuale minima. Sempre consapevoli, ça va sans dire, che le classifiche rappresentano solo un gioco, e nulla più, e che gli approfondimenti sono da ricercare altrove. Senza abbandonare le pagine di Quinlan, ovviamente… Buona lettura, e buon divertimento!

ps. Se volete partecipare a questo gioco, perché non inserite la vostra personale classifica (non necessariamente una top 25) nello spazio dedicato ai commenti alla fine dell’articolo?

 

Alessandro Aniballi
___________________________________________

1. The Tribe di Myroslav Slaboshpytski
2. Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan
3. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
4. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
5. Forza maggiore di Ruben Östlund
6. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
7. Non essere cattivo di Claudio Caligari
8. Magic Mike XXL di Gregory Jacobs
9. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
10. Whiplash di Damien Chazelle
11. Memorie – In viaggio verso Auschwitz di Danilo Monte
12. Mad Max: Fury Road di George Miller
13. Inside Out di Pete Docter
14. The Green Inferno di Eli Roth
15. La isla mínima di Alberto Rodríguez
16. Blackhat di Michael Mann
17. National Gallery di Frederick Wiseman
18. Irrational Man di Woody Allen
19. Sarà il mio tipo? di Lucas Belvaux
20. Storie di cavalli e di uomini di Benedikt Erlingsson
21. Diamante nero di Céline Sciamma
22. N-Capace di Eleonora Danco
23. Fino a qui tutto bene di Roan Johnson
24. Mia madre di Nanni Moretti
25. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson

 

Enrico Azzano
___________________________________________

1. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
1. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
2. Blackhat di Michael Mann
2. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
2. The Tribe di Myroslav Slaboshpytski
3. Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan
4. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
4. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
5. Non essere cattivo di Claudio Caligari
5. Mia madre di Nanni Moretti
6. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
7. Inside Out di Pete Docter
7. Mad Max: Fury Road di George Miller
7. Predestination di Michael Spierig, Peter Spierig
7. La isla mínima di Alberto Rodríguez
8. National Gallery di Frederick Wiseman
8. Leviathan di Andrey Zvyagintsev
8. Giovani si diventa di Noah Baumbach
9. Crimson Peak di Guillermo Del Toro
9. The Green Inferno di Eli Roth
9. Wolf Creek 2 – La preda sei tu di Greg McLean
10. The Walk di Robert Zemeckis, Diamante nero di Céline Sciamma, Storie di cavalli e di uomini di Benedikt Erlingsson e poi streghe, piccioni, giganti e via discorrendo – più quelli ancora (colpevolmente) da recuperare: Wenders, Allen, Petzold, Shyamalan, Haigh, Straub…

 

Edoardo Becattini
___________________________________________

1. The Lobster di Yorgos Lanthimos
2. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
3. Mad Max: Fury Road di George Miller
4. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
5. American Sniper di Clint Eastwood
6. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
7. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
8. Ex Machina di Alex Garland
9. Birdman di Alejandro Gonzalez Iñarritu
10. The Walk di Robert Zemeckis
11. Magic Mike XXL di Gregory Jacobs
12. Inside Out di Pete Docter
13. Il racconto dei racconti – Tale of Tales di Matteo Garrone
14. The Fighters – Addestramento di vita di Thomas Cailley
15. Non essere cattivo di Claudio Caligari
16. Taxi Teheran di Jafar Panahi
17. Mia madre di Nanni Moretti
18. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
19. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
20. Shaun, Vita da Pecora di Mark Burton, Richard Starzak
21. Un disastro di ragazza di Judd Apatow
22. Eisenstein in Messico di Peter Greenaway
23. Hungry Hearts di Saverio Costanzo
24. Irrational Man di Woody Allen
25. Diamante nero di Céline Sciamma

 

Max Borg
___________________________________________

1. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
2. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
3. Inside Out di Pete Docter
4. Turner di Mike Leigh
5. Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza di J.J. Abrams
6. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
7. Spectre di Sam Mendes
8. Calvario di John Michael McDonagh
9. American Sniper di Clint Eastwood
10. Dio esiste e vive a Bruxelles di Jaco Va Dormael
11. Eisenstein in Messico di Peter Greenaway
12. Bella e perduta di Pietro Marcello
13. Going Clear: Scientology e la prigione della fede di Alex Gibney
14. Kingsman di Matthew Vaughn
15. The Wolfpack di Crystal Moselle
16. Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts di Steve Martino
17. Ex Machina di Alex Garland
18. Sopravvissuto – The Martian di Ridley Scott
19. Quel fantastico peggior anno della mia vita di Alfonso Gomez-Rejon
20. Mia madre di Nanni Moretti
21. Life Itself di Steve James
22. Blackhat di Michael Mann
23. Mission: Impossible – Rogue Nation di Christopher McQuarrie
24. Whiplash di Damien Chazelle
25. Avengers: Age of Ultron di Joss Whedon

 

Stefano Coccia
___________________________________________

1. Non essere cattivo di Claudio Caligari
2. Le streghe son tornate di Álex de la Iglesia
3. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
4. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
5. Corn Island di George Ovashvili
6. Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte II di Francis Lawrence
7. Leviathan di Andrey Zvyagintsev
8. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
9. Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick di Ron Howard
10. La solita commedia – Inferno di Fabrizio Biggio, Francesco Mandelli, Martino Ferro
11. Un posto sicuro di Francesco Ghiaccio
12. Kingsman di Matthew Vaughn
13. Mad Max: Fury Road di George Miller
14. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
15. Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino
16. Il segreto del suo volto di Christian Petzold
17. Star Wars: Episodio VII – Il risveglio della forza di J.J. Abrams
18. Regression di Alejandro Amenábar
19. 45 anni di Andrew Haigh
20. Storie sospese di Stefano Chiantini
21. Taxi Teheran di Jafar Panahi
22. Cinema komunisto di Mila Turajlic
23. L’attacco dei giganti. Il Film – Parte 1: L’arco e la freccia di Tetsuro Araki
24. The Walk di Robert Zemeckis
25. Mobile Suit Gundam – The Origin I – Blue-Eyed Casval di Takashi Imanishi

Sempre al venticinquesimo posto, ex-aequo: Le ricette della signora Toku di Naomi Kawase, The Water Diviner di Russell Crowe, Storie di cavalli e di uomini di Benedikt Erlingsson, The Green Inferno di Eli Roth, Eden di Mia Hansen-Løve

 

Francesco Del Grosso
___________________________________________

1. Mad Max: Fury Road di George Miller
2. Sicario di Denis Villeneuve
3. Non essere cattivo di Claudio Caligari
4. Whiplash di Damien Chazelle
5. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
6. American Sniper di Clint Eastwood
7. Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan
8. Cold in July di Jim Mickle
9. Cobain: Montage of Heck di Brett Morgen
10. Leviathan di Andrey Zvyagintsev
11. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
12. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
13. Fury di David Ayer
14. Much Loved di Nabil Ayouch
15. Suburra di Stefano Sollima
16. The Iceman di Ariel Vromen
17. The Tribe di Myroslav Slaboshpytskiy
18. Mustang di Deniz Gamze Ergüven
19. Bella e perduta di Pietro Marcello
20. Citizenfour di Laura Poitras
21. The Wolfpack di Crystal Moselle
22. The Visit – Un incontro ravvicinato di Michael Madsen
23. Going Clear: Scientology e la prigione della fede di Alex Gibney
24. Kingsman di Matthew Vaughn
25. 87 ore – Gli ultimi giorni di Francesco Mastrogiovanni di Costanza Quatriglio

 

Caterina Gangemi
___________________________________________

1. Turner di Mike Leigh
2. Mad Max: Fury Road di George Miller
3. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
4. The Lobster di Yorgos Lanthimos
5. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
6. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
7. Kingsman di Matthew Vaughn
8. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
9. Sicario di Denis Villeneuve
10. Italiano medio di Maccio Capatonda
11. Calvario di John Michael McDonagh
12. Birdman di Alejandro Gonzalez Iñarritu
13. La legge del mercato di Stéphane Brizé
14. Perfidia di Bonifacio Angius
15. Leviathan di Andrey Zvyagintsev
16. Come ti rovino le vacanze di John Francis Daley, Jonathan M. Goldstein
17. Il racconto dei racconti – Tale of Tales di Matteo Garrone
18. La isla mínima di Alberto Rodríguez
19. Taxi Teheran di Jafar Panahi
20. Le streghe son tornate di Álex de la Iglesia
21. Going Clear: Scientology e la prigione della fede di Alex Gibney
22. Non essere cattivo di Claudio Caligari
23. Wolf Creek 2 – La preda sei tu di Greg McLean
24. Quando c’era Marnie di Hiromasa Yonebayashi
25. Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza di Roy Andersson

 

Raffaele Meale
___________________________________________

1. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
2. Blackhat di Michael Mann
3. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
4. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
5. Leviathan di Andrey Zvyagintsev
6. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
7. Eau argentée – Autoritratto siriano di Ossama Mohammed, Wiam Simav Bedirxan
8. Non essere cattivo di Claudio Caligari
9. Mia madre di Nanni Moretti
10. Ritorno alla vita di Wim Wenders
11. Giovani si diventa di Noah Baumbach
12. Inside Out di Pete Docter
13. Irrational Man di Woody Allen
14. Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan
15. Il segreto del suo volto di Christian Petzold
16. Mad Max: Fury Road di George Miller
17. La isla mínima di Alberto Rodríguez
18. National Gallery di Frederick Wiseman
19. Kommunisten di Jean-Marie Straub
20. 45 anni di Andrew Haigh
21. The Visit di M. Night Shyamalan
22. The Green Inferno di Eli Roth
23. The Walk di Robert Zemeckis
24. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
25. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller

 

Marco Minniti
___________________________________________

1. Blackhat di Michael Mann
2. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
3. Inside Out di Pete Docter
4. Mia madre di Nanni Moretti
5. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
6. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
7. Non essere cattivo di Claudio Caligari
8. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
9. Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino
10. The Tribe di Myroslav Slaboshpytskiy
11. Irrational Man di Woody Allen
12. Crimson Peak di Guillermo Del Toro
13. Mad Max: Fury Road di George Miller
14. Suburra di Stefano Sollima
15. Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan
16. 45 anni di Andrew Haigh
17. Bota Cafè di Iris Elezi, Thomas Logoreci
18. Un mondo fragile di César Acevedo
19. Fantasticherie di un passeggiatore solitario di Paolo Gaudio
20. Citizenfour di Laura Poitras
21. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
22. Forza maggiore di Ruben Östlund
23. Giovani si diventa di Noah Baumbach
24. La isla mínima di Alberto Rodríguez
25. Fury di David Ayer

 

Daria Pomponio
___________________________________________

1. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
2. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
3. Blackhat di Michael Mann
4. Inside Out di Pete Docter
5. Non essere cattivo di Claudio Caligari
6. Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan
7. Fast & Furious 7 di James Wan
8. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
9. Giovani si diventa di Noah Baumbach
10. Mad Max: Fury Road di George Miller
11. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
12. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
13. La isla mínima di Alberto Rodríguez
14. Leviathan di Andrey Zvyagintsev
15. Whiplash di Damien Chazelle
16. Irrational Man di Woody Allen
17. Magic Mike XXL di Gregory Jacobs
18. Mia madre di Nanni Moretti
19. Storie di cavalli e di uomini di Benedikt Erlingsson
20. The Green Inferno di Eli Roth
21. Forza maggiore di Ruben Östlund
22. Corn Island di George Ovashvili
23. Jupiter – Il destino dell’universo di Andy Wachowski, Lana Wachowski
24. Dio esiste e vive a Bruxelles di Jaco Van Dormael
25. The Tribe di Myroslav Slaboshpytskiy

 

Francesco Puma
___________________________________________

1. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
2. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
3. Mia madre di Nanni Moretti
4. Miss Julie di Liv Ullmann
5. Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza di Roy Andersson
6. Kreuzweg – Le stazioni della fede di Dietrich Brüggemann
7. 45 anni di Andrew Haigh
8. White God – Sinfonia per Hagen di Kornél Mundruczó
9. Timbuktu di Abderrahmane Sissako
10. Turner di Mike Leigh
11. Vulcano – Ixcanul di Jayro Bustamante
12. Irrational Man di Woody Allen
13. The Walk di Robert Zemeckis
14. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
15. American Sniper di Clint Eastwood
16. Dove eravamo rimasti di Jonathan Demme
17. Blackhat di Michael Mann
18. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
19. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
20. Diamante nero di Céline Sciamma
21. Marguerite di Xavier Giannoli
22. Dio esiste e vive a Bruxelles di Jaco Va Dormael
23. Sarà il mio tipo? di Lucas Belvaux
24. Il segreto del suo volto di Christian Petzold
25. Taxi Teheran di Jafar Panahi

 

Giampiero Raganelli
___________________________________________

1. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
2. National Gallery di Frederick Wiseman
3. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
4. Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza di Roy Andersson
5. Eisenstein in Messico di Peter Greenaway
6. Big Eyes di Tim Burton
7. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
8. Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan
9. Taxi Teheran di Jafar Panahi
10. Non essere cattivo di Claudio Caligari
11. Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio
12. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
13. The Green Inferno di Eli Roth
14. Bella e perduta di Pietro Marcello
15. Il gesto delle mani di Francesco Clerici
16. Heart of the Sea – Le origini di Moby Dick di Ron Howard
17. Lettere di uno sconosciuto di Zhang Yimou
18. Kommunisten di Jean-Marie Straub
19. Mia madre di Nanni Moretti
20. Louisiana (The Other Side) di Roberto Minervini
21. Mobile Suit Gundam – The Origin I – Blue-Eyed Casval di Takashi Imanishi
22. Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino
23. Quando c’era Marnie di Hiromasa Yonebayashi
24. Perfidia di Bonifacio Angius
25. Jurassic World di Colin Trevorrow

 

Marco Romagna
___________________________________________

1. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
2. Eau argentée – Autoritratto siriano di Ossama Mohammed, Wiam Simav Bedirxan
3. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov / National Gallery di Frederick Wiseman
4. Mia madre di Nanni Moretti
5. Kommunisten di Jean-Marie Straub
6. Non essere cattivo di Claudio Caligari
7. Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan
8. Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino
9. Inside Out di Pete Docter
10. Blackhat di Michael Mann
11. Irrational Man di Woody Allen
12. Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza di Roy Andersson
13. The Walk di Robert Zemeckis
14. The Green Inferno di Eli Roth
15. Giovani si diventa di Noah Baumbach
16. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
17. Le streghe son tornate di Álex de la Iglesia
18. Bella e perduta di Pietro Marcello
19. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
20. Figlio di nessuno di Vuk Ršumović
21. Babadook di Jennifer Kent
22. Mad Max: Fury Road di George Miller
23. Le ricette della signora Toku di Naomi Kawase
24. Taxi Teheran di Jafar Panahi
25. Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino

 

Massimiliano Schiavoni
___________________________________________

1. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
2. Mia madre di Nanni Moretti
3. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
4. Figlio di nessuno di Vuk Ršumović
5. Non essere cattivo di Claudio Caligari
6. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
7. La isla mínima di Alberto Rodríguez
8. Blackhat di Michael Mann
9. 45 anni di Andrew Haigh
10. Quel fantastico peggior anno della mia vita di Alfonso Gomez-Rejon
11. Forza maggiore di Ruben Östlund
12. Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino
13. Babadook di Jennifer Kent
14. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
15. Fino a qui tutto bene di Roan Johnson
16. Italiano medio di Maccio Capatonda
17. The Visit di M. Night Shyamalan
18. Il racconto dei racconti – Tale of Tales di Matteo Garrone
19. The Program di Stephen Frears
20. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
21. Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza di Roy Andersson
22. Suburra di Stefano Sollima
23. Miss Julie di Liv Ullmann
24. Irrational Man di Woody Allen
25. Arianna di Carlo Lavagna

 

Davide Eustachio Stanzione
___________________________________________

1. Inside Out di Pete Docter
2. Blackhat di Michael Mann
3. Vizio di forma di Paul Thomas Anderson
4. Foxcatcher – Una storia americana di Bennett Miller
5. Non essere cattivo di Claudio Caligari
6. Un piccione seduto su un ramo riflette sull’esistenza di Roy Andersson
7. L’altra Heimat – Cronaca di un sogno di Edgar Reitz
8. Mia madre di Nanni Moretti
9. Turner di Mike Leigh
10. 45 anni di Andrew Haigh
11. Il ponte delle spie di Steven Spielberg
12. Giovani si diventa di Noah Baumbach
13. Irrational Man di Woody Allen
14. La legge del mercato di Stéphane Brizé
15. Bella e perduta di Pietro Marcello
16. Diamante nero di Céline Sciamma
17. Sicario di Denis Villeneuve
18. Eau argentée – Autoritratto siriano di Ossama Mohammed, Wiam Simav Bedirxan
19. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
20. Kreuzweg – Le stazioni della fede di Dietrich Brüggemann
21. Babadook di Jennifer Kent
22. Citizenfour di Laura Poitras
23. The Visit di M. Night Shyamalan
24. Sopravvissuto – The Martian di Ridley Scott
25. Eden di Mia Hansen-Løve

 

Maria Lucia Tangorra
___________________________________________

1. Birdman di Alejandro Gonzalez Iñarritu
2. Mustang di Deniz Gamze Ergüven
3. Whiplash di Damien Chazelle
4. Teneramente folle di Maya Forbes
5. Non essere cattivo di Claudio Caligari
6. Diamante nero di Céline Sciamma
7. Mia madre di Nanni Moretti
8. Inside Out di Pete Docter
9. La famiglia Belier di Eric Lartigau
10. Dio esiste e vive a Bruxelles di Jaco Va Dormael
11. Marguerite di Xavier Giannoli
12. Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino
13. Quel fantastico peggior anno della mia vita di Alfonso Gomez-Rejon
14. 45 anni di Andrew Haigh
15. Francofonia – Il Louvre sotto occupazione di Aleksandr Sokurov
16. Difret – Il coraggio per cambiare di Zeresenay Mehari
17. Lettere di uno sconosciuto di Zhang Yimou
18. Cenerentola di Kenneth Branagh
19. Padri e figlie di Gabriele Muccino
20. Mon roi – Il mio re di Maïwenn Le Besco
21. Black Sea di Kevin Macdonald
22. Il prezzo della gloria di Xavier Beauvois
23. Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich
24. N-Capace di Eleonora Danco
25. Samba di Olivier Nakache, Éric Toledano

Info
Il trailer de L’altra Heimat.
Il trailer di Vizio di forma.
Il trailer di The Tribe.

Articoli correlati

  • Speciali

    Il 2014 in 100 film: Jauja, Maidan, Tokyo Tribe... | Quinlan.itIl 2014 in 100 film

    100 film rimasti finora inediti per rivivere insieme il 2014, da 24 heures sur place di Ila Bêka e Louise Lemoine a What We Do in the Shadows di Jemaine Clement e Taika Waititi. Buon divertimento!
  • Speciali

    Top-25-2014-Le-classifiche-della-redazione-cov932aTop 25 – 2014 – Le classifiche della redazione

    Anche la redazione di Quinlan, da buona ultima (o quasi) propone le sue classifiche relative al cinema uscito in sala nel 2014. Quattordici Top 25 per aggirarsi tra i fratelli Coen e Scorsese, Miyazaki e Linklater, ma anche per riscoprire (magari) qualche gioiello perduto... Buon divertimento!
  • Speciali

    il-2013-in-100-film-quinlan-cov932bIl 2013 in 100 film

    100 film per rivivere insieme il 2013, da A Spell to Ward Off the Darkness di Ben Rivers e Ben Russell a Zanj Revolution di Tariq Teguia. Buon divertimento!
  • Speciali

    top-25-2013-le-classifiche-della-redazione-cov932Top 25 – 2013 – Le classifiche della redazione

    In ritardo sul resto del panorama editoriale italiano, anche la redazione di Quinlan propone le sue classifiche relative al cinema del 2013...
  • Home Video

    home-video-2015Home Video – Il meglio del 2015

    Dopo le top 25 redazionali e un po' prima della top 100 inediti, spostiamo lo sguardo sul mercato home video. Non esattamente una classifica, ma una lunga lista di segnalazioni: blu-ray, dvd, cofanetti, classici e inediti, animazione, cinema orientale, qualche guilty pleasure, pezzi da novanta e titoli misconosciuti...
  • Home Video

    home-video-febbraio-2016Home Video Febbraio 2016

    Blu-ray, dvd e cofanetti di febbraio: Vivere, The Terror Live, Welcome to New York, The Green Inferno, Crimson Peak, Sicario, The Walk, Ritorno alla vita, Il cappotto, Il generale Della Rovere, Prima pagina, Vittorie perdute, Danton, Carmen...
  • Speciali

    Top 25 - 2016 - Le classifiche della redazione | Quinlan.itTop 25 – 2016 – Le classifiche della redazione

    Anno nuovo, vita vecchia. Anche la redazione di Quinlan propone le sue classifiche relative al cinema uscito in sala nel 2016. Undici Top 25 per aggirarsi tra Tarantino e Larraín, Jia e Linklater, ma anche per riscoprire (magari) qualche gioiello perduto... Buon divertimento!

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento