Il piacere
Continua l'iniziativa "Happy Returns!" di Lab80, che rimette in sala in versione restaurata in 2K tre film di Max Ophüls. Tratto da tre novelle di Maupassant, Il piacere è uno dei suoi capolavori indiscussi. Leggi tutto
Il cappotto
Ancorché debitore del surrealismo zavattiniano, Il cappotto di Alberto Lattuada si conferma un oggetto estraneo nel nostro cinema anni Cinquanta. Tragico, grottesco, surreale, fantastico per un suggestivo impianto espressivo. In dvd per Rarovideo e CG. Leggi tutto
La confessione della signora Doyle
Melodramma sensuale e simbolico in ambiente proletario, La confessione della signora Doyle di Fritz Lang mostra tracce ben riconoscibili di coerenza autoriale. Protagonista una sempre straordinaria Barbara Stanwyck, e uno dei primi ruoli di rilievo per Marilyn Monroe. In dvd per Sinister e CG. Leggi tutto
Non c’è posto per lo sposo
Arie di Guerra Fredda e maccartismo per una commedia solo apparentemente innocua. Non c'è posto per lo sposo di Douglas Sirk si rivela tagliente e sagace nello smascherare i tabù di tutta un'epoca. In dvd per Sinister e CG. Leggi tutto
Buongiorno, elefante!
Opera singolare su sceneggiatura di Cesare Zavattini e Suso Cecchi D'Amico, Buongiorno, elefante! di Ganni Franciolini risulta oggi una bizzarra e intelligente contaminazione cinematografica. Favola per tutti politico-metaforica di atmosfera surreale. Leggi tutto
Roma, ore 11
Fondendo con mirabile accuratezza il naturalismo spontaneo della pratica zavattiniana a una retorica di stampo ben più classico, Giuseppe De Santis in Roma, ore 11 riesce a porre la firma in calce a uno dei suoi più luccicanti capolavori. In dvd per 01 Distribution. Leggi tutto
Contro tutte le bandiere
L'ufficiale Brian Hawke si offre volontario per una pericolosa missione: si infiltrerà come spia nella roccaforte dei pirati sulle coste del Madagascar. Fingendosi un disertore, Hawke conquista la fiducia e le attenzioni della bella piratessa Prudence "Sprizzafuoco" Stevens... Leggi tutto