House of the Disappeared
Fra oscure presenze, sparizioni, delitti e castighi, l'inquietante horror sudcoreano House of the Disappeared riflette sul tempo e sull'amore di una madre. Al diciannovesimo Far East Film Festival di Udine. Leggi tutto
New Trial
Basato su una disavventura giudiziaria realmente accaduta, New Trial naviga in una giustizia oscura fra avvocati dall'etica discutibile, poliziotti pronti a plasmare la realtà e innocenti ingiustamente incarcerati alla ricerca di una riabilitazione. Leggi tutto
My Uncle
My Uncle, leggiadra commedia sul rapporto zio-nipote presentata al Far East 2017, è un Nobuhiro Yamashita mai così ad altezza bambino. A prescindere da quale sia la sua età. Leggi tutto
Mrs K
Ponendosi apertamente come omaggio cinefilo e variazione sul tema di Kill Bill, Mrs K di Ho Yuhang è la risacca di quella stessa onda che portò il cinema orientale a Quentin Tarantino. Presentato al Far East di Udine 2017. Leggi tutto
Joaquim
Con Joaquim, in concorso alla Berlinale, il cinema brasiliano torna a interrogarsi sui tempi della colonizzazione portoghese. Le buone intenzioni del film, però, annegano ben presto in un mare di cliché gratuiti. Leggi tutto
On Body and Soul
Fra cervi e mattatoi, commedia e strazio, la cineasta ungherese Ildikó Enyedi in On Body and Soul mette in scena con straordinarie sensibilità e poetica il bisogno disperato d'amore di fronte alle difficoltà nel dichiararlo. Orso d'Oro alla Berlinale 2017. Leggi tutto
Intervista a Cristi Puiu
Cristi Puiu è fra gli autori di punta del cinema rumeno. Lo abbiamo incontrato in occasione del 28esimo Trieste Film Festival, dove è stato ospite d'onore e ha presentato in anteprima italiana Sieranevada, già in concorso a Cannes. Leggi tutto
A Hole in the Head
Elegiaco e sofferto, A Hole in the Head è un mosaico di volti, luoghi e lingue che cerca di restituire almeno una memoria alle vittime del Porrajmos, il genocidio gitano ai tempi dell'Olocausto. Al Trieste Film Festival in concorso documentari. Leggi tutto