Copa-Loca
Surreale e malinconico ritratto di un mondo alla deriva, il cortometraggio Copa-Loca è stato presentato alla scorsa edizione della Quinzaine. Disponibile online su Festival Scope fino al 7 luglio. Leggi tutto
Tijuana Tales
Film di viaggio sull'oscurità e la luce, Tijuana Tales è il corto ambientato in Messico che Jean-Charles Hue ha presentato alla scorsa edizione della Quinzaine. Disponibile online su Festival Scope fino al 7 luglio. Leggi tutto
Verso casa
Claudio Romano ed Elisabetta L'Innocente tornano a Pesaro e in Satellite con Verso casa, proseguendo nella ricerca di un cinema che sia la rappresentazione e l'estensione del quotidiano, e confermando la centralità del loro sguardo. Leggi tutto
I dincj de lune
I dincj de lune, mediometraggio con cui Lorenzo Bianchini iniziò il percorso che l'avrebbe portato a diventare uno dei numi tutelari dell'horror italiano contemporaneo, è un raro esempio di film licantropico nostrano, agghiacciante riassunto delle leggende popolari friulane. Leggi tutto
Olivia
I Licaoni firmano un nuovo cortometraggio, diretto da Alessandro Izzo: Olivia è un'angosciante fiaba nera sci-fi, con protagonisti solo bambini in uno scenario desolato e post-apocalittico. Al Future Film Festival nel focus Apocalissi a basso costo. Leggi tutto
Last Blood
I Licaoni, folle collettivo livornese, mettono in scena in Last Blood uno scenario post-apocalittico, proponendo una nuova versione dell'eterna lotta tra bene e male, tra umano e bestiale. Uno sci-fi horror silenzioso e letale, proprio come un cacciatore. Al Future Film Festival nella retrospettiva Apocalissi a basso costo. Leggi tutto
I Saw It
I Saw It del sudcoreano Jeong Hae-seong è un revenge movie che sprofonda negli abissi di abiezione di Seul, dove la violenza può esplodere in ogni momento, la polizia ha perso qualsiasi residuo di "utilità" e l'unico modo di sopravvivere è sopraffare il prossimo. Leggi tutto
Carol of the Old Ones
Carol of the Old Ones è una crudele e orrorifica parodia di un saggio di diploma in una scuola di cinema. Un inno lovecraftiano all'oscurità che alberga in ogni essere umano, quando lo si pone a contatto con il potere, e con la possibilità di gestirlo. Leggi tutto
Goldfish
L'argentino, ma di stanza in Germania, Facundo V. Scalerandi, dirige una storia di fantasmi creati, immaginati eppur (forse) reali. Presentato nel concorso internazionale della settima edizione del Ca' Foscari Short Film Festival. Leggi tutto
Né leggere né scrivere
Né leggere né scrivere, cortometraggio di Edoardo Ferraro, è un dolente viaggio nell'Italia di provincia degli anni Sessanta, cannibalizzata dall'epicentro del potere, che la sfrutta attraverso la "rivoluzione" del mezzo televisivo. Leggi tutto
Tomba del tuffatore
La rovina del presente e le vestigia di un passato irriconoscibile (e mai conosciuto) sono al centro del viaggio materico e ipnotico in cui vengono condotti gli spettatori dai giovani registi Yan Cheng e Federico Francioni. Leggi tutto
La Jetée
La Jetée di Chris Marker, vale a dire uno dei viaggi più affascinanti del cinema, rivive sugli schermi del Torino Film Festival. Un photo-roman post-atomico, dolente e teorico allo stesso tempo. Leggi tutto
Africa Before Dark
Creduto per lungo tempo perduto, Africa Before Dark è Walt Disney prima della Disney, capace di innestare nella caccia grossa di un Oswald the Lucky Rabbit che già anticipa nel tratto quello che poco dopo sarà Topolino, un fondamentale manifesto del cinema di animazione. Alle Giornate del Cinema Muto 2016. Leggi tutto
Pagliacci
Cortometraggio d'apertura della sezione Short Italian Cinema all'interno della Settimana della Critica, Pagliacci è una nuova variazione intorno ai consueti temi cari a Marco Bellocchio, stavolta particolarmente sagace forse anche grazie alla forma breve. Leggi tutto
Festa
Franco Piavoli torna alla regia per immortalare la "sera del dì di festa", tra Leopardi e Pascoli. Un viaggio tra il poetico e l'antropologico. Leggi tutto
The Hedonists
Affiancando alla solita lucidità politica inedite incursioni nel surreale, Jia Zhangke mette ancora una volta in scena le trasformazioni della Cina odierna narrando la “seconda vita” di Liangzi, personaggio già abbandonato dall'amore in Al di là delle montagne e ora licenziato anche in miniera. Fuori concorso a Locarno 2016. Leggi tutto
Con il vento
Claudio Romano torna a Pesaro a un anno di distanza da Ananke con un cortometraggio, Con il vento, che porta avanti la riflessione sulla nostalgia di un passato perduto e impossibile da ritrovare. Leggi tutto
Under the Sun
Il giovane regista cinese Qiu Yang mette in scena una guerra fra poveri, in una nazione sempre protesa verso il futuro e incapace di leggere il proprio presente. Leggi tutto
Arthur, il cuore nero del Ticino
Al Ca' Foscari Short Film Festival è stata presentata la web series svizzera Arthur, un ingegnoso viaggio nel mondo dei serial killer ricco di umorismo macabro. Leggi tutto
Il pranzo onirico
Nel 1996 Eros Puglielli conferma il suo talento visionario firmando il cortometraggio Il pranzo onirico, un viaggio surreale nelle ossessioni familiari. E non solo... Leggi tutto
Canto di Natale di Topolino
Uno dei migliori adattamenti cinematografici del Christmas Carol di Dickens viene dalla Disney, che nel 1983 fece interpretare questo classico della letteratura da Zio Paperone, Topolino, Paperino & Co. Leggi tutto
Ritorno al paese
Un piccolo film del 1967 di Ermanno Olmi, Ritorno al paese - mostrato alla 14esima edizione dei Mille Occhi - ci ricorda come a volte in un'opera di brevissima durata possa capitare di ritrovare il senso ultimo della filmografia di un autore. Leggi tutto
Jan Soldat al Festival di Rotterdam
Presentati a Rotterdam due nuovi cortometraggi di Jan Soldat, The Visit e Die sechste Jahreszeiy, che rientrano nella serie della prigione dell’amore, di cui fa parte anche Prison System 4614 in programma alla prossima Berlinale. Leggi tutto
Desktop
Il nuovo cortometraggio del regista veneto Michele Pastrello. Una storia di solitudini metropolitane e di immersione nella natura. Al Fantafestival 2014. Leggi tutto
Margelle
Dopo esser stato selezionato a diversi festival internazionali, il corto Margelle di Omar Mouldouira ha conquistato e commosso anche il pubblico della 24esima edizione del FCAAAL Leggi tutto