Cous cous
Slimane viene ingiustamente licenziato. Le difficoltà economiche non fanno che esacerbare i rapporti con la sua numerosa. Incapace però di restare con le mani in mano, decide di realizzare un sogno... Leggi tutto
Non pensarci
Il cinema di Gianni Zanasi è una boccata d'ossigeno per la produzione italiana. Lo dimostra anche Non pensarci, presentato a Venezia nel 2007. Leggi tutto
La ragazza del lago
Sono le otto del mattino quando Marta, addentando una ciambella, sta tornando a casa dopo aver dormito da una zia. Un furgone si ferma: Mario, ragazzo affetto da ritardo mentale, la convince a seguirlo... Leggi tutto
Espiazione
Espiazione sembra rispecchiare le potenzialità visive di Wright, cineasta dalla tecnica raffinata in cerca di un equilibrio narrativo, ma non riesce a rendere piena giustizia all'opera di McEwan, sfaldandosi nella seconda e terza parte... Leggi tutto
Planet Terror
La fantascienza vista attraverso la lente deformante del grindhouse tarantiniano. Da qui nasce Planet Terror, l'apice del percorso cinematografico di Robert Rodriguez. Leggi tutto
Vogliamo anche le rose
Vogliamo anche le rose è un atto d’amore, essenziale e sentito, alle donne che come la regista (prima di lei, considerando il fattore anagrafico) sentirono la necessità di riscoprire il loro ruolo, il loro senso, le proprie esigenze vitali. Leggi tutto
Fast Food Nation
Partendo da un best-seller letterario Richard Linklater racconta in Fast Food Nation l'universo capitalista delle catene alimentari. Tra documentario e fiction, un'opera coraggiosa e sottostimata. Leggi tutto
Un ponte per Terabithia
Jess, ragazzino introverso con una grande passione per il disegno, stringe amicizia con la nuova arrivata Leslie, biondina fuori dagli schemi e dall'irrefrenabile fantasia. I due, anche per sfuggire alle difficoltà, si rifugiano in un regno immaginario... Leggi tutto
Interview
Interview è il remake dell'omonimo film diretto da Theo Van Gogh, il regista olandese assurto agli onori delle cronache per essere stato assassinato da un folle, con ogni probabilità per questioni relative all'interpretazione del mondo islamico. Leggi tutto
Still Life
Still Life, parto geniale del regista cinese Jia Zhangke, vince a sorpresa il Leone d'Oro alla Mostra del Cinema di Venezia del 2006. Un evento a suo modo epocale Leggi tutto
Grizzly Man
Nel raccontarci la vita dell'"uomo dei grizzly" Timothy Treadwell, Werner Herzog ci dice la sua sulla visione rassicurante della natura che caratterizza la cultura statunitense. Leggi tutto
This Is England
Estate 1983. Il dodicenne Shaun, orfano di padre, caduto durante la guerra delle Falkland, è un ragazzino solitario. Un giorno si imbatte in un gruppo di skinhead... Leggi tutto
I racconti di Terramare
Dopo l’improvvisa apparizione nei cieli di Eartsea di alcuni draghi, carestie e pestilenze cominciano ad affliggere gli esseri umani: il mondo sta perdendo il suo equilibrio... Leggi tutto
Paprika
Il cinema di Kon si conferma un raffinato e complesso gioco d’incastri, un flusso continuo di immagini spesso sorprendenti... Leggi tutto
Pulse
L'opera più celebre di Kiyoshi Kurosawa, passata fugacemente in sala in Italia nell'estate del 2006. Un thriller ectoplasmatico dai risvolti filosofici. Leggi tutto
Il codice da Vinci
A tratti farraginoso e funestato da interpreti troppo inamidati e rigidi, Il codice da Vinci è in ogni caso un thriller che mantiene la sua promessa di un intrattenimento pensoso e intrigante. Leggi tutto
No Direction Home: Bob Dylan
Con No Direction Home: Bob Dylan, Martin Scorsese prosegue la sua mappatura enciclopedica dell’immaginario statunitense, cimentandosi con la metamorfica personalità di un'icona senza tempo, né direzione certa. Leggi tutto