The Orphanage
The Orphanage di Juan Antonio Bayona è un grande omaggio a Henry James e a Giro di vite, ma guarda con insistenza al cinema spagnolo a ridosso della caduta della dittatura franchista, con echi di Victor Erice e Narciso Ibáñez Serrador. Leggi tutto
Frontiers – Ai confini dell’inferno
Una gang di ragazzi francesi si ritrova a scappare dalla polizia. Durante la fuga il gruppo si divide e quattro di loro fuggono verso la frontiera riuscendo a rifugiarsi vicino al confine con il Belgio in un ostello semi abbandonato. L'atmosfera malsana del caseggiato fa capire subito ai ragazzi che qualcosa non va... Leggi tutto
Un matrimonio all’inglese
Parente non troppo lontano di evergreen come Orgoglio e pregiudizio di Robert Z. Leonard, Un matrimonio all'inglese mette in scena le contraddizioni di un mondo decadente che rimane ostinatamente ripiegato su se stesso, avvinghiato alle proprie tradizioni e ai propri privilegi... Leggi tutto
High School Musical 3: Senior Year
Sarebbe ingiusto chiedere al film di Ortega di ergersi a realistico manifesto del mondo giovanile, ma “osare” un po' di più avrebbe giovato a un musical discretamente godibile dal punto di vista musicale, gustoso nelle coreografie e nel gioco cromatico... Leggi tutto
Un gioco da ragazze
Elena, Michela, Alice, diciassette anni: belle, ricche e senza problemi. Nate e cresciute nell'alta borghesia di una ricca città di provincia italiana, sono le figlie delle tre famiglie maggiormente in vista. Abituate a ottenere tutto e subito, vogliono sempre di più... Leggi tutto
Giù al nord
Dopo aver fatto sfracelli al botteghino francese, Giù al nord di Dany Boon tenta l'avventura nelle sale nostrane. Ma il suo è un film prevedibile e in cui si ride poco, penalizzato per di più da un poco accorto doppiaggio italiano. Leggi tutto
La banda Baader Meinhof
Film serioso, lungo, episodico e poco lucido sulla lotta armata in Germania: La banda Baader Meinhof è il tentativo - non riuscito - di raccontare gli anni di piombo attraverso gli strumenti del cinema commerciale. Leggi tutto
Tropic Thunder
Tra irresistibili citazioni, crisi d'identità degli attori, pesanti ironie sui produttori e poderose frecciate allo star system, Tropic Thunder regala sequenze memorabili e molti motivi per farsi quattro risate... Leggi tutto
WALL-E
Nella sua prima parte, WALL-E vive sul racconto visivo, sulle espressioni dei tre personaggi. Due robot e un insetto. Nessuna parola, solo suoni. In questo senso, WALL-E è un prodigioso atto di coraggio. Leggi tutto
L’artista
Che cos'è l'arte? Quando una persona può essere considerata un “artista”? Questi gli interrogativi di fronte ai quali ci pone El artista, opera del duo di registi argentini Mariano Cohn e Gastón Duprat. Leggi tutto
Albakiara
Stefano Salvati firma un trasandato inno alle più avvilenti trasgressioni in voga tra aule scolastiche e discoteche, che aspirerebbe a risultare formativo soltanto perché i protagonisti di tali gesta vanno perlopiù a finir male. Leggi tutto
RocknRolla
Con RocknRolla Guy Ritchie costruisce una action comedy ruffiana e sovrabbondante: ma più che coerenza, la sua ci sembra una sterile astuzia. Leggi tutto
La Duchessa
Compostezza, geometria sfarzosa dello spazio e interpretazioni trattenute. Sono queste le caratteristiche di La duchessa di Saul Dibb, biografia romanzata di Georgiana, duchessa del Devonshire. Leggi tutto
Juno
Tornare a distanza di poco meno di un anno dalla proiezione al Festival di Roma su Juno significa cercare di trovare la giusta collocazione a una commedia sagace, intelligente, che gioca con i codici del teen-movie senza seguirli in maniera pedissequa. Leggi tutto
L’Arca di Noè
L'Arca è stata costruita per salvare alcuni esseri viventi dal diluvio; tuttavia la convivenza fra i passeggeri a bordo si rivela non priva di difficoltà. Mentre i predatori intendono divorare gli erbivori, il buon vecchio Noè fa fatica a dirigere la nave... Leggi tutto
Pa-ra-da
La vera storia del clown franco-algerino Miloud Oukili, dedicatosi anima e corpo al recupero dei cosiddetti “boskettari”, bambini-ragazzini rumeni tristemente noti per le loro disperate condizioni di vita... Leggi tutto
Mamma Mia!
In fin dei conti, Mamma mia! è una graziosa ma assai futile commedia sentimentale, generazionale e degli equivoci con la sola funzione di fare da contenitore alle canzoni degli Abba... Leggi tutto
Star Wars: The Clone Wars
Mentre le Guerre dei Cloni sconvolgono la galassia, gli eroici Cavalieri Jedi si battono per mantenere l'ordine e riportare la pace. Un numero crescente di sistemi stellari cade preda delle forze del lato oscuro mentre la Repubblica Galattica è sempre più minacciata... Leggi tutto
Un giorno perfetto
Emma e Antonio, sposati con due figli, sono separati da circa un anno. Antonio vive da solo nella casa dove abitava con la moglie, mentre Emma è tornata da sua madre, portando con sé i bambini. Poi, una notte qualunque, una volante viene chiamata nel palazzo... Leggi tutto
The Hurt Locker
Con The Hurt Locker Kathryn Bigelow mira a ricordarci che la guerra è droga, e chi entra nel suo vortice non avrà mai la possibilità di uscirne indenne. Leggi tutto
Doomsday
Neil Marshall si lancia nel filone post-apocalittico, guardando dalle parti di John Carpenter e George Miller, ma anche al John Boorman di Excalibur. Un'opera affascinante, non del tutto compiuta ma che conferma il talento visivo del regista britannico. Leggi tutto
Teza
La cronaca del ritorno dell’intellettuale africano Anberber al suo paese d’origine durante il repressivo regime marxista di Haile Mariam Mengistu e della presa di coscienza del proprio disallineamento e della propria impotenza di fronte alla dissoluzione dei valori umani e sociali del suo popolo... Leggi tutto
Ponyo sulla scogliera
Plasmando un intreccio che riecheggia Hans Christian Andersen, Miyazaki sposa il punto di vista dei sui piccoli protagonisti, raccontandoci una storia di poetica, inarrivabile, semplicità. Leggi tutto
Machan – La vera storia di una falsa squadra
Curiosa coproduzione che ha coinvolto Italia, Germania e Sri Lanka, Machan - La vera storia di una falsa squadra percorre la strada della comicità, seppur infarcita di buoni sentimenti e di quel classico spirito di rivalsa sociale che contraddistingue buona parte del cinema sportivo. Leggi tutto
Stella
Il passaggio dall'infanzia all'adolescenza di Stella, con tutti i suoi contrasti e le sue problematiche, è reso con una semplicità e una pervicace negazione degli elementi climatici che è impossibile non applaudire. Presentato alle Giornate degli Autori. Leggi tutto