The Social Network
Nelle mani di David Fincher e Aaron Sorkin The Social Network, la storia della nascita di Facebook e del suo giovane creatore, diventa un apologo dell'America contemporanea, di rara forza e potenza narrativa. Leggi tutto
Blood Story
Owen, dodicenne solitario, maltrattato e picchiato dai compagni di scuola, conosce Abby, una strana ragazzina che si è trasferita da poco nel suo quartiere con un vecchio uomo. Ben presto scopre che la ragazza, in realtà, è una vampira... Leggi tutto
Last Night
Una giovane coppia, bella, innamorata e benestante, viene messa alla prova, nella stessa notte, da ogni forma di seduzione e tentazione: mentre Michael è in viaggio di lavoro con la nuova e sexy collega Laura, sua moglie Joanna incontra per caso l'altro grande amore della sua vita... Leggi tutto
In un mondo migliore
Il dottor Anton, che opera in un campo profughi in Sudan, torna a casa nella monotona tranquillità di una cittadina della provincia danese. Qui si incrociano le vite di due famiglie e sboccia una straordinaria e rischiosa amicizia tra i giovani Elias e Christian... Leggi tutto
Una vita tranquilla
In parte figlio del sorrentiniano Le conseguenze dell'amore - anche per via ovviamente della presenza di Toni Servillo - Una vita tranquilla costruisce delle ottime atmosfere di partenza - e quasi di surplace emotivo - per poi perdersi nel momento in cui si spezza l'equilibrio tra i personaggi. Leggi tutto
Piccole bugie tra amici
Volendo trovare dei riferimenti per l'opera terza di Guillaume Canet, possiamo rintracciarli nelle commedie corali di Mike Newell, ma senza lo stesso humour e delicatezza, per poi scendere un po’ più in basso, ai vizi e le virtù degli ultimi personaggi di Verdone. Leggi tutto
Maschi contro femmine
L’oliata macchina da guerra Brizzi-Martani-Bruno, stavolta con l’appoggio dell’ex-blogger Pulsatilla mette a segno con Maschi contro femmine un altro successo annunciato candidandosi come unico erede del cinepanettone. Leggi tutto
Innocenti bugie
Nella leggerezza più totale, e nell'amor fou della situazione, O'Neal e Mangold riescono a divertire e a divertirsi, usando la follia della trama per cambiare di continuo le location: dalle metropoli americane alle nevi austriache, fino alle isole incontaminate... Leggi tutto
L’ultimo dominatore dell’aria
Il mondo è inghiottito dalla guerra e nessuno ha il potere di fermare l’inevitabile distruzione. È da un secolo che la Nazione del Fuoco porta avanti la sua campagna mortale per il dominio globale, contro le altre nazioni tribali di Aria, Acqua e Terra... Leggi tutto
Inception
La deflagrazione ultima e irrefrenabile dell'immateriale, l'apologia del cinema come macchinario teso all'accumulo di immaginario, prima ancora che alla sua spiegazione. Leggi tutto
Venere nera
Lo sguardo divino della Venere nera è insostenibile per chiunque, come se fosse uno specchio in cui nessuno ha realmente il coraggio di guardarsi. Come un vetro di cristallo... Leggi tutto
Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma
Tra relazioni amorose, svolte sovrannaturali e coreografie wuxia, il lungometraggio di Tsui Hark vivacizza il concorso veneziano: Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma è uno spettacolo caleidoscopico, intrattenimento prima visivo e poi narrativo, sostenuto da un cast pressoché perfetto. Leggi tutto
The Town
Alla sua seconda regia, Ben Affleck dirige un poliziesco classico teso e plumbeo, con un cast all star, ma poca personalità. Leggi tutto
Vallanzasca – Gli angeli del male
Il Vallanzasca di Michele Placido manca di compattezza narrativa, non centra il contesto storico e sembra sviluppato solo su un accumulo di sequenze disorganiche. E tra queste qualcosa di buono c'è, ma meno rispetto a Romanzo criminale. Leggi tutto
Silent Souls
L'impressione è che Silent Souls segni un punto fondamentale all'interno della carriera di Fedorchenko, che riesce a coniugare una sceneggiatura ispirata, tratta da Sergeyev, a una messa in scena rigorosa e straordinariamente "altra" rispetto alla prassi. Leggi tutto
13 Assassini
Tra i pochi film di Takashi Miike in grado di sfondare il muro di silenzio distributivo italiano, 13 assassini è anche uno dei suoi capolavori recenti. A Venezia 2010. Leggi tutto
La congiura della pietra nera
Impreziosito dall'eleganza di Michelle Yeoh, La congiura della pietra nera è un buon esempio dell'elevata professionalità di John Woo: un buon cast, una sceneggiatura calibrata su un genere ampiamente codificato, combattimenti ben coreografati e sostenuti da un'ottima regia... Leggi tutto
La pecora nera
Nicola ci racconta i suoi trentacinque anni di “manicomio elettrico”, e nella sua testa scompaginata realtà e fantasia si scontrano producendo imprevedibili illuminazioni... L'esordio alla regia di Ascanio Celestini, in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2010. Leggi tutto
Machete
Creduto morto dopo lo scontro con Torrez, famigerato boss messicano della droga, Machete fugge in Texas per dimenticare il passato. Cade invece in una rete di corruzione che costa la vita a un senatore e fa di lui un ricercato... Leggi tutto
The American
Tre anni dopo Control, il fotografo Anton Corbijn torna dietro la macchina da presa con The American, mancando completamente il bersaglio... Leggi tutto
Passione
Il quinto lungometraggio di John Turturro è un oggetto insolito e affascinante, consapevolmente kitsch e, a tratti, gustosamente delirante nella sua estetica sopra le righe. Leggi tutto
Gorbaciof
Un Toni Servillo gigantesco e un regista che sa come metterlo in scena, e per una volta non si tratta di Sorrentino: Gorbaciof di Stefano Incerti ci regala un'altra magistrale interpretazione dell'attore napoletano. Leggi tutto
Cattivissimo Me
In un delizioso quartiere fuori città, tra rose e staccionate bianche, abita in una casa nera, su un prato desolato, il malvagio e oscuro super criminale Gru, intento a progettare, con l'aiuto di un piccolo esercito di schiavi, i Minion, il più grande colpo della storia del mondo: rubare la Luna! Leggi tutto
The Losers
Inseguimenti al cardiopalmo, conflitti a fuoco e a mani nude, esplosioni maestose e spettacolari. Sono gli ingredienti di The Losers, un mix di piombo e fuoco di altissimo livello, che riecheggia la filmografia dinamitarda del buon Michael Bay... Leggi tutto