Scritti sul cinema
Gli scritti sul cinema di Yasujirō Ozu, raccolti a cura di Franco Picollo e Hiromi Yagi; testi fondamentali per entrare nel mondo di uno dei più grandi registi della storia del cinema. Leggi tutto
Il calendario del cinema
Pubblicato da Artdigiland, il volume Il calendario del cinema ovvero L'altra faccia della Luna è un annuario volutamente disorganico a opera di Lorenzo Pellizzari che - rievocando fatti accaduti in anni recenti o in epoche remote dal primo gennaio al 31 dicembre - registra fasti e miserie del cinema, muovendosi tra l'elzeviro e l'aneddotica. Leggi tutto
L’avventura di uno spettatore. Italo Calvino e il cinema
Oltre che di Welles e di Pasolini, ricorre quest'anno anche l'anniversario della morte di Italo Calvino, scomparso nel 1985. Ce lo ricorda il volume di Artdigiland, L'avventura di uno spettatore, che ripercorre le rare ma fondamentali confluenze tra il cinema e il mondo letterario dell'autore di Le città invisibili. Leggi tutto
A pranzo con Orson
Pubblicato nel 2013 negli USA, è uscito nei mesi scorsi anche in Italia A pranzo con Orson, volume di conversazioni tra Welles ed Henry Jaglom, da cui traspare con ogni evidenza il sentore del tradimento nei confronti dell'autore di Quarto potere. A partire dalla constatazione - facilmente arguibile e testimoniata da più parti - che Welles non sapeva che Jaglom registrasse quanto si dicevano a tavola. Leggi tutto
Atlante sentimentale del cinema per il XXI secolo
Un atlante sentimentale per muoversi, a mo' dei marinai del Diciannovesimo Secolo, attraverso le maree del cinema contemporaneo. Cinquanta interviste con registi di oggi, di ieri e di domani. A cura di Donatello Fumarola e Alberto Momo. Leggi tutto
100 capolavori del cinema secondo Taschen
Curato dal critico Jürgen Müller, 100 capolavori del cinema secondo Taschen ripercorre la Storia del Cinema attraverso immagini e testi, immergendo il lettore/spettatore in un viaggio che è prima di tutto visivo, iconografico... Leggi tutto
Jan Švankmajer – Moviement n° 6
Il sesto numero di Moviement è dedicato a Jan Švankmajer, il polifacetico artista ceco che dagli anni Sessanta delizia gli spettatori con corti e lungometraggi a dispetto della disattenzione mediatica di gran parte della critica occidentale... Leggi tutto
The Godfather Family Album
The Godfather Family Album pesa tre chili e mezzo e costa cinquanta euro, prezzo popolarissimo per 527 pagine da degustare una per una. Incastonato in un’edizione di lusso che per gli amanti dell’immagine non rappresenterà un peso per il portafogli... Leggi tutto
Peter Greenaway. Film, Video, Installazioni
De Gaetano analizza con estrema cura tutti i lavori di Peter Greenaway, dando importanza a tutte le parti che lo compongono, compreso il retroterra culturale, ma anche l’elemento musicale, quello pittorico, scenografico... Leggi tutto
Sergio Leone. America e nostalgia
Colpisce, nell’analisi di Roberto Donati, la capacità di coinvolgere il lettore non solo sul piano critico, ma anche dal punto di vista emozionale. La lettura di Sergio Leone. America e nostalgia si rivela utile e coinvolgente, sia per esigenti critici che per neofiti incuriositi. Leggi tutto
Il cinema coreano contemporaneo
Edito dalla O barra O Edizioni di Milano, Il cinema coreano contemporaneo di Lee Hyang-jin ha il grande merito di essere il primo esaustivo saggio sul cinema coreano, dalle traballanti e difficoltose origini fino ai giorni nostri... Leggi tutto