I viaggiatori della sera
Distopia all'italiana per l'ultimo dei pochi film realizzati da Ugo Tognazzi come regista: I viaggiatori della sera tenta l'apologo futuribile con aperture verso il pubblico. Incompiuto ma affascinante. In dvd per Mustang e CG. Leggi tutto
Kosmos: anno 2000
Pacifismo cosmico, speranze di internazionalismo e riflessioni pessimistiche sull'essere umano. Kosmos: anno 2000 di Budimir Metalnikov è un bell'esempio di fantascienza sovietica anni Settanta. Leggi tutto
The War – Il pianeta delle scimmie
Terzo capitolo di un reboot impreziosito dalle mirabilie della performance capture della Weta, The War - Il pianeta delle scimmie segue la parabola di Cesare e del suo popolo, contrapposta (colpo su colpo) alle traiettorie autodistruttive dell'umanità. Leggi tutto
Spider-Man: Homecoming
Divertente, leggiadro, impreziosito da un cast selezionato con chirurgica precisione, Spider-Man: Homecoming non riesce a replicare i fasti dei primi anni Duemila, mostrando tutti i limiti della medietas marveliana... Leggi tutto
Crimson
Provocazioni spagnole frullando alla rinfusa i generi più diversi. Horror (assai poco), fantascienza, commedia, sesso, gangster movie. Crimson di Juan Fortuny è libero e squinternato. Brutto e simpatico. In dvd per Sinister e CG. Leggi tutto
Bushwick
Action catastrofico che si muove tra Carpenter e Romero, Bushwick al di là di alcuni eccessi di auto-compiacimento visivo è un efficace ritratto di quel che potrebbe diventare l'America trumpiana. Leggi tutto
Before We Vanish
In Before We Vanish Kiyoshi Kurosawa torna a utilizzare i codici del genere per cercare di raccontare l'umanità, le sue pulsioni, le domande senza risposta che la agitano. In questo caso lo schema è quello dell'invasione aliena, per uno sci-fi contemplativo ma non privo di deflagrazioni improvvise. In Un certain regard a Cannes 2017. Leggi tutto