Rodin
Compassato e a tratti didascalico, Rodin di Jacques Doillon, biopic dedicato al celebre scultore francese, si perde in verbosità che scivolano nel ridicolo involontario. In concorso a Cannes 2017. Leggi tutto
Dopo la guerra
Reviviscenze e riverberi della lotta armata tra la Francia e l'Italia all'inizio degli anni Duemila. Sceglie un tema ambizioso Annarita Zambrano per il suo esordio Dopo la guerra, presentato a Cannes in Un certain regard. Leggi tutto
Le redoutable
Godard interpretato da Garrel pontifica sulla falsità del recitare, sulla rivoluzione, sugli operai e i contadini, e ovviamente sul cinema. È Le Redoutable di Michel Hazanavicius, sbalestrato e reazionario sguardo sul padre della nouvelle vague. Incredibile ma vero, in concorso a Cannes 2017. Leggi tutto
Ethel & Ernest
Presentato al Future Film Festival, Ethel & Ernest porta sul grande schermo il graphic novel di Raymond Briggs, commovente e autobiografica cronaca quotidiana di una coppia della classe proletaria inglese dal giorno del loro primo incontro fino alla morte. Leggi tutto
Boston – Caccia all’uomo
Sospeso tra poliziesco urbano e reportage giornalistico, retorica patriottica e crudo realismo, Boston – Caccia all'uomo porta sul grande schermo gli attentati terroristici di Boston del 2013. Leggi tutto
Gotthard
Un kolossal in piena regola, la più grande produzione di sempre per la televisione svizzera. È Gotthard, il film in due parti che per il piccolo schermo (ma con grandi mezzi) racconta la sfida lanciata dall'uomo per la costruzione del tunnel del San Gottardo. Leggi tutto