Wonderstruck
In concorso a Cannes 2017, Wonderstruck insegue per due ore la "meraviglia" senza mai raggiungerla. Per la prima volta, il cinema di Haynes sembra incapace di penetrare sotto la superficie delle immagini, incapace di andare oltre la luccicante messa in scena. Leggi tutto
Anomalisa
In Concorso a Venezia 2015, Anomalisa è un bicchiere mezzo pieno. Kaufman lavora di sottrazione, sfrondando lo script dalle consuete complessità, mentre Johnson assicura un’animazione di buona fattura. Però, nel complesso, permane un retrogusto di occasione mancata... Leggi tutto
Synecdoche, New York
Con sei anni di ritardo finalmente approda nei cinema italiani l'esordio alla regia dello sceneggiatore Charlie Kaufman. Con un dolente e irresistibile Philip Seymour Hoffman. Leggi tutto