The Impossible Picture
The Impossible Picture, in Onde al Torino Film Festival, è un esordio doloroso e affascinante, che gioca con i materiali della messa in scena nel tentativo di raccontare una verità rivissuta in un eterno sogno del reale. Leggi tutto
Los decentes
Il nudo come recupero di se stessi e come detonatore di conflitti sociali. Los decentes tenta l'apologo antiborghese tramite gli strumenti della satira ghignante, ma il discorso è risaputo e assai poco vivacizzato da nuove letture. In concorso al TFF. Leggi tutto
Into the Inferno
Al cospetto dei vulcani più turbolenti del mondo, Werner Herzog con il vulcanologo Clive Oppenheimer enuclea in Into the Inferno una serie di argute riflessioni sull'uomo, la natura e il sentimento che li unisce: la paura. Alla Festa del Cinema di Roma. Leggi tutto
Safari
Presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2016, Safari di Ulrich Seidl è una impietosa immersione nel grottesco microcosmo dei cacciatori vacanzieri europei in Africa. Uno stordente mosaico (dis)umano. Leggi tutto
Mister Universo
Presentato in concorso al Festival del Film Locarno, Mister Universo è il ritorno di quell’universo di personaggi, presi dalla vita, presi dal mondo circense, di La pivellina, la precedente opera di Tizza Covi e Rainer Frimmel. Leggi tutto
Toni Erdmann
Odio, amore, sadomasochismo, travestimenti e solitudini abissali. Con Toni Erdmann, in concorso a Cannes 2016, la cineasta tedesca Maren Ade, a partire dal confronto tra un padre e una figlia, scoperchia con lucidità e ferocia il vaso di Pandora delle relazioni familiari. Leggi tutto
Homo Sapiens
L'ultimo parto creativo di Nikolaus Geyrhalter è un mosaico elegiaco muto e potente, raffinato e straziante, minimale e pittorico, ode ancestrale all'uomo pronta a fare emergere tutta la nostra fragile finitezza. Leggi tutto