I viaggiatori della sera
Distopia all'italiana per l'ultimo dei pochi film realizzati da Ugo Tognazzi come regista: I viaggiatori della sera tenta l'apologo futuribile con aperture verso il pubblico. Incompiuto ma affascinante. In dvd per Mustang e CG. Leggi tutto
Crimson
Provocazioni spagnole frullando alla rinfusa i generi più diversi. Horror (assai poco), fantascienza, commedia, sesso, gangster movie. Crimson di Juan Fortuny è libero e squinternato. Brutto e simpatico. In dvd per Sinister e CG. Leggi tutto
Vivir y otras ficciones
Tra i tabù più grandi della nostra società c’è sicuramente la vita sessuale delle persone diversamente abili. Ad aprire uno squarcio su questa tematica è Vivir y otras ficciones di Jo Sol, presentato al Sicilia Queer Filmfest 2017. Leggi tutto
7 minuti dopo la mezzanotte
7 minuti dopo la mezzanotte segna il ritorno dietro la macchina da presa di Juan Antonio Bayona, e conferma il talento del regista spagnolo, qui alle prese con un doloroso fantasy che mette in scena l'elaborazione di un lutto. Leggi tutto
Non è un paese per giovani
Giovanni Veronesi in Non è un paese per giovani racconta la Generazione X del Bel Paese spostando però l’asse portante della narrazione a Cuba, per aderire al proposito di parlare dell’esodo dei giovani italiani all’estero. Leggi tutto
Una mujer fantástica
Presentato in concorso alla Berlinale 2017, Una mujer fantástica veicola attraverso una levigata architettura mainstream e alcune (discutibili) scorciatoie didascaliche dei contenuti indubbiamente significativi. Leggi tutto