Out There
Presentato nella sezione Bright Future dell’International Film Festival Rotterdam Out There, l’opera seconda di Takehiro Ito: un lavoro sul cinema, sulla genesi di un film, sui concetti di heimat e di memoria. Leggi tutto
Legend of the Mountain
Recuperato in Venezia Classici grazie a un ottimo restauro, Legend of the Mountain permette allo spettatore di accedere al mondo del fantastico di King Hu, tra spiriti tentatori, maledizioni, spettri che si aggirano tra i boschi. Leggi tutto
Taipei Story
Presentato al Cinema Ritrovato, Taipei Story rappresenta l’altra faccia della New Wave taiwanese, quella di Edward Yang, anche se l’altro autore simbolo, Hou Hsiao-hsien, compare come co-sceneggiatore, produttore e attore protagonista. Una visione alienante sulla capitale dell’isola, come il cinema dell’epoca ha saputo dare. Leggi tutto
I ragazzi di Feng Kuei
Presentato al Cinema Ritrovato nel restauro della Cinematek belga, il primo film autoriale di Hou Hsiao-hsien che, rivisto alla luce di tutta la sua filmografia a venire, appare come un manifesto programmatico dell’estetica e della poetica del grande regista taiwanese. Leggi tutto
A Brighter Summer Day
La versione restaurata in 35mm del fluviale capolavoro di Edward Yang è stata presentata al pubblico durante la decima edizione della Festa del Cinema di Roma. Leggi tutto
The Assassin
L'atteso ritorno di Hou Hsiao-hsien dietro la macchina da presa, con un wuxia rarefatto e visivamente sontuoso. Tra i film dell'anno, in concorso a Cannes 2015. Leggi tutto
Soul
Al Far East il terzo lungometraggio di Chung Mong-hong: eleganza stilistica e densità di riferimenti finiscono per rincorrersi, in questo allucinante thriller psicologico che pone le sue radici nella cultura e nei territori più remoti di Taiwan. Leggi tutto