Realive
Presentato al Trieste Science+Fiction 2016, Realive è un ambizioso lungometraggio che si interroga sui confini etici e morali della medicina futura, sulla ricerca della rigenerazione del corpo, dell'allungamento della vita... Leggi tutto
La vita è facile ad occhi chiusi
Con due anni di ritardo, arriva nelle nostre sale La vita è facile ad occhi chiusi, trionfatore ai Goya: quello di Trueba è un singolare road movie, con cui il regista prosegue la sua indagine sulla storia recente del suo paese. Leggi tutto
Bed Time
César lavora come portiere in un condominio di Barcellona. Di mezza età e scapolo, vive con la madre e tutti i giorni si reca al lavoro passando del tutto inosservato agli occhi degli abitanti dello stabile. Contrariamente a loro, però, l’uomo li osserva con attenzione... Leggi tutto
Eva
Alex torna a Santa Irene per portare a termine una missione molto particolare per la Facoltà di Robotica: creare un robot bambino. Nei dieci anni in cui è stato lontano, il fratello David e Lana sono andati avanti con le loro vite. Il destino vuole che la routine di Alex venga movimentata da Eva, la figlia di Lana e David... Leggi tutto
La pelle che abito
Almodóvar sembra incapace di muoversi in una direzione che non sia circolare, interna: La pelle che abito è un’operazione chirurgica, è un cambio (artificioso) di pelle che l’Almodóvar pre-Legami! impianta sull’Almodóvar de La mala educación e Gli abbracci spezzati. Leggi tutto
Cella 211
Diretto da Daniel Monzón, astro nascente del thriller spagnolo, Cella 211 è un prison movie tostissimo, giocato su alti livelli di tensione, ma rivolto anche a esplorare le potenzialità di personaggi la cui umanità giace sotto una dura scorza. Leggi tutto