La mummia
Tra immaginari maldestramente mescolati e incoerenze narrative di ogni sorta, questo La mummia versione 2017 sembra principalmente preoccupato di proiettarsi in un nuovo universo, piuttosto che di porne le adeguate basi. Leggi tutto
Fast & Furious 8
La famiglia, la fede, i muscoli, le auto, il sorriso sornione e irriverente di Dom Toretto tornano sul grande schermo con Fast & Furious 8 di F. Gary Gray. Leggi tutto
Cinquanta sfumature di nero
Rispetto al suo predecessore, Cinquanta sfumature di nero tenta uno sguardo più ravvicinato su dinamiche e basi di un rapporto di coppia non convenzionale; ma i suoi propositi si infrangono presto contro la grana grossa del soggetto. Leggi tutto
Sing
Sing parte dal proliferare mondiale di contest per aspiranti cantanti e arriva a comporre una polifonia di voci divertenti, per un film d'animazione basilare, ma grazioso. Leggi tutto
Animali notturni
Melodramma, riflessione sull'arte, western e detective movie, Animali notturni di Tom Ford è un film stratificato e ambizioso, che perde troppo spesso l'equilibrio. In concorso a Venezia 2016. Leggi tutto
Jason Bourne
Tra classicità e rinnovamento degli ingredienti della saga, giunta al quinto capitolo, Paul Greeengrass con Jason Bourne si diverte a scompaginare le nostre certezze, anelando al western, disintegrando l'intelligibilità dell'immagine. Nelle sale dal 1 settembre, in anteprima il 5 agosto a Locarno. Leggi tutto
La notte del giudizio – Election Year
Terzo capitolo della saga neocarpenteriana, La notte del giudizio - Election Year costruisce una metafora politica di inquietante attualità. La forza della tesi però si disperde a tratti nella pratica di personaggi appena abbozzati e di snodi narrativi grossolani. Leggi tutto