Alien: Covenant
Ha un sapore un po' sintetico Alien: Covenant di Ridley Scott, sequel di Prometheus e prequel di Alien che indovina un paio di sequenza action, ma vive di un vistoso riciclaggio di idee. Leggi tutto
Blade Runner
Blade Runner è fantascienza che forse vivremo tra quarant'anni, è un noir che non esiste più, è una love story impossibile, è la straziante rappresentazione dell'essenza della vita. Al TTF2015 per la retrospettiva "Cose che verranno". Leggi tutto
Sopravvissuto – The Martian
Muovendosi tra materie scientifiche e umanistiche, Ridley Scott con Sopravvissuto - The Martian ci propone la sua nuova versione del mito della frontiera, rielaborando gli abituali codici della fantascienza con solido mestiere e qualche guizzo di originalità. Leggi tutto
Exodus – Dei e re
Un Mosé battagliero e stratega, sempre pronto a menare le mani e a battibeccare con Dio, domina la scena (d'altronde è incarnato da Christian Bale) nel blockbuster biblico firmato da Ridley Scott. Leggi tutto
Prometheus
Arricchito da un impianto visivo senza alcun dubbio seducente Prometheus di Ridley Scott è un film che crolla totalmente sotto il profilo narrativo: scoperto, facilmente decodificabile e privo di particolari sfumature. Leggi tutto
Robin Hood
Nonostante il lavoro di riscrittura di Brian Helgeland, il Robin Hood targato Universal Pictures poco aggiunge alla filmografia di Scott e alla leggenda del bandito-eroe. Leggi tutto