La vera vita di Antonio H.
L'esordio alla regia di Enzo Monteleone, già sceneggiatore per Gabriele Salvatores e Carlo Mazzacurati, è un divertente mockumentary che ruota attorno alla vita di Alessandro Haber, trasformato (ma non troppo) in Antonio Hutter... Leggi tutto
A Hole in the Head
Elegiaco e sofferto, A Hole in the Head è un mosaico di volti, luoghi e lingue che cerca di restituire almeno una memoria alle vittime del Porrajmos, il genocidio gitano ai tempi dell'Olocausto. Al Trieste Film Festival in concorso documentari. Leggi tutto
La verità
Continua il nostro omaggio a Henri-Georges Clouzot con La verità: una prorompente Brigitte Bardot, che incarna una donna processata per l’omicidio dell’amante, è il fulcro del penultimo film del cineasta francese. Leggi tutto
Split
Secondo film realizzato con la Blumhouse Production, Split è un tesissimo thriller che ci riporta alla poetica originaria di Shyamalan, agli spazi chiusi, alle geometrie della scrittura e della messa in scena, a quel passato che credevamo perduto. Leggi tutto
Koudelka Shooting Holy Land
Nella sezione Art & Sound del Trieste Film Festival è stato presentato Koudelka Shooting Holy Land, sul grande fotografo Josef Koudelka, opera del suo ex-assistente, Gilad Baram, che lo segue in Cisgiordania. Leggi tutto
Close Relations
Mentre nel 2014-2015 la Crimea passava alla Russia e in Donbass si cominciava a sparare, Vitalij Manskij continuava a viaggiare per l'Ucraina cercando invano di tenere unita la propria famiglia. Close Relations, in anteprima italiana al Trieste Film Festival. Leggi tutto