The Woman and the Glacier
Seguendo il lavoro di una scienziata tra le montagne del Kazakistan, il cineasta lituano Audrius Stonys in The Woman and the Glacier riflette sul confronto, necessariamente impari, tra l'uomo e la Natura. Uno dei grandi film della 28esima edizione del Trieste Film Festival. Leggi tutto
Unbreakable – Il predestinato
Il punto di partenza di Unbreakable è lo spirito del fumetto e il punto d'arrivo è la rielaborazione del fumetto stesso, concludendo idealmente un percorso di svecchiamento iniziato negli anni Ottanta da mostri sacri come Miller e Moore. Leggi tutto
I diabolici
Lo sguardo e la messinscena. Il cinema e l'inganno del vedere. A più di sessant'anni dalla sua realizzazione I diabolici di Henri-Georges Clouzot si riconferma un'opera di straordinaria modernità. Stasera al Palazzo delle Esposizioni di Roma. Leggi tutto
A mosca cieca
Il film 'maledetto' di Romano Scavolini, censurato dalle istituzioni e tra i più folgoranti esempi della produzione sotterranea italiana. Con Carlo Cecchi e Laura Troschel. Leggi tutto
Piangerò domani
Alcolismo, società dello spettacolo e lo straordinario talento per il dramma di Susan Hayward. Piangerò domani di Daniel Mann sconfessa la propria struttura edificante rivelandosi un incubo a occhi aperti dalla progressione quasi horror. In dvd per Sinister e CG. Leggi tutto
Zeder
Il meglio della sua filmografia Pupi Avati l'ha dato nella messa in scena del deforme e dell'horror. Prova ne è Zeder, che immerge Lovecraft nella bassa padana... Leggi tutto
Spectres Are Haunting Europe
Dal dettaglio del dolore del 'migrare' all'universale abiezione della chiusura delle frontiere: Spectres Are Haunting Europe è un atto d'accusa nei confronti dell'Europa - e della sinistra ex-internazionalista - capace di muoversi tra il documentario d'osservazione, il video-saggio e la lirica. In Internazionale.doc al TFF. Leggi tutto