Speciale Hayao Miyazaki

Speciale Hayao Miyazaki

Il nostro “Speciale Hayao Miyazaki”, dai lavori giovanili alla consacrazione dei grandi festival, dal rapporto tra l’uomo e la natura alla passione per gli aerei e il volo.

L’uscita nelle sale italiane di Ponyo sulla scogliera, favola perfetta che ci aveva rapito cuore e occhi durante la 65. Mostra del Cinema di Venezia, ci ha spinto a recuperare e, almeno in piccola parte, aggiornare un saggio che al Maestro giapponese avevamo dedicato parecchi anni addietro. Un omaggio, prima di tutto. Hayao Miyazaki, il “Dio degli anime”, è oramai conosciuto da una larga fetta di pubblico, soprattutto per i successi internazionali che si sono susseguiti negli ultimi anni (Orso d’Oro a Berlino, Leone d’Oro alla carriera a Venezia, Oscar per il miglior film d’animazione eccetera): La città incantata, Il castello errante di Howl e, adesso, il bellissimo Ponyo sulla scogliera non sono più titoli esotici e/o riservati a una nicchia e le possibilità di vedere un film di Miyazaki si sono moltiplicate, nonostante molti passi debbano essere ancora fatti (tra i tanti, senza dubbio, una programmazione nelle sale cinematografiche che non si limiti alle proiezioni pomeridiane). Anche alla luce di questa “apertura” del Bel Paese, ci sembrava una scelta giusta pubblicare online questo saggio (pensato soprattutto per coloro che di Miyazaki sanno poco o nulla), che proprio sulle opere meno conosciute di Miyazaki si sofferma.

Prima della sorprendente forza immaginifica del pluripremiato La città incantata, prima dell’approdo alla Mostra del Cinema di Venezia de Il castello errante di Howl e, archiviato il già citato Leone alla carriera, prima del commovente Ponyo, Miyazaki aveva già realizzato una lunga serie di opere davvero notevoli, aveva fondato con l’amico e collega Isao Takahata, altro gigante del cinema mondiale, l’oramai leggendario Studio Ghibli e, soprattutto, aveva dato vita a un sorprendente universo narrativo. Il cinema di Miyazaki, dal bosco incantato di Tonari no Totoro alla foresta morente di Princess Mononoke, dalla graziosa cittadina di Kiki’s Delivery Service ai campi di battaglia di Nausicaä della Valle del vento, crea mondi fantastici che grondano umanità. L’impegno ecologista, la passione per il volo, lo sguardo sull’infanzia, gli eroi e le (tante) eroine, l’etica del lavoro, le idee politiche, gli spiriti dei boschi, i favolosi castelli, la perfezione dei fondali… Hayao Miyazaki rappresenta uno dei più grandi patrimoni della Storia del Cinema.

 

Speciale Hayao Miyazaki
Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki
__________________________________________________________________

1.01 – Il sopravvissuto
1.02 – Effetto Hiroshima

1.03 – Indastria

1.04 – Hyarbor e i piccoli paradisi

1.05 – Laputa: ritorno alla natura
1.06 – La Città del Ferro

1.07 – Il grande albero o madre degli spiriti della foresta

1.08 – Dall’utopia all’umanesimo
1.09 – Non si può vincere contro gli stupidi

1.10 – Addio Nausicaä
1.11 – Citazioni e riferimenti storico-politici nelle opere di Miyazaki

1.12 – L’Onda Gigante

 

Speciale Hayao Miyazaki
Principesse ed eroi, giganti e maiali
_______________________________________________

2.01 – Un futuro di giovani eroi
2.02 – L’attore preferito da Miyazaki

2.03 – L’epoca delle donne

2.04 – Solo i bambini possono vedere Totoro!
2.05 – Giovani con le rughe

2.06 – Paladini del male, figli del potere
2.07 – Gli esseri giganti

2.08 – Cuccioli e cuccioli d’uomo
2.09 – My Life as a Pig

 

Speciale Hayao Miyazaki
Un regista tra le nuvole: il volo, gli aerei e le acrobazie
__________________________________________________________________

3.01 – Un regista tra le nuvole
3.02 – Iniziare dall’alto

3.03 – La libertà è leggera leggera
3.04 – Un hangar senza fine

3.05 – Il gusto per le acrobazie
3.06 – Quel bolide della Fiat 500!
3.07 – Omaggio a Cartoonia

…buona lettura!

Info
La scheda di Hayao Miyazaki su animenewsnetwork.com.
Il sito ufficiale dello Studio Ghibli.
Il sito Nausicaa.net dedicato allo Studio Ghibli.
Il sito del Museo Ghibli.

Articoli correlati

  • Saggi

    Un regista tra le nuvole: il volo, gli aerei e le acrobazie [3]

    Il gusto per le acrobazie; la Fiat 500 di Lupin; gli omaggi ai maestri dell'animazione...
  • Saggi

    Un regista tra le nuvole: il volo, gli aerei e le acrobazie [2]

    Tra le sequenze dedicate al volo, la più suggestiva ed emozionante è quella di Nausicaä...
  • Saggi

    Un regista tra le nuvole: il volo, gli aerei e le acrobazie

    La tematica del volo nel cinema di Miyazaki: le traiettorie disegnate dall’aliante di Nausicaä, la fantasia dei voli notturni di Totoro, l’incredibile abilità di Porco Rosso...
  • Saggi

    Principesse ed eroi, giganti e maiali [5]

    I giovani personaggi di Miyazaki sono affiancati dai vari Teki, Teto e Jakkul, rappresentanti di una natura che ha piena fiducia in questi eroi del futuro.
  • Saggi

    Principesse ed eroi, giganti e maiali [4]

    Il mastodontico uomo di roccia de Il segreto della spada del Sole; Il Gigante di Conan, il ragazzo del futuro; i mostri-tarlo di Nausicaä della Valle del Vento...
  • Saggi

    Principesse ed eroi, giganti e maiali [3]

    Il cinema di Hayao Miyazaki (Totoro, Ponyo, Kiki...) è spesso un viaggio nel mondo dei bambini, uno sguardo sincero e attento alla sensibilità dei più piccoli.
  • Saggi

    speciale-hayao-miyazakiPrincipesse ed eroi, giganti e maiali [2]

    Nausicaä rappresenta una rivoluzione rispetto alle tendenze degli anime e dei fantasy: Miyazaki rifiuta i dogmi dei film costruiti sui protagonisti maschili...
  • Saggi

    Principesse ed eroi, giganti e maiali

    Conan, Nausicaä e Ashitaka sono il collegamento tra gli errori delle vecchie generazioni e un futuro, se non migliore, almeno possibile...
  • Saggi

    Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki [8]

    L'onda gigante di Conan, i mostri-tarlo di Nausicaä della Valle del Vento e il Didarabotchi di Mononoke Hime...
  • Saggi

    Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki [7]

    Il commovente omaggio all'eroina della Valle del Vento, le tragedie di Hiroshima, Nagasaki e Chernobyl, le proteste sindacali alla Toei...
  • Saggi

    Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki [6]

    Da Nausicaä a Mononoke, da un idealismo utopico a un umanesimo gentilmente maturo.
  • Saggi

    Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki [5]

    L'icona del grande albero, simbolo benevolo e fertile della natura e della vita: Laputa, Totoro, Mononoke, Nausicaä, Conan...
  • Saggi

    Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki [4]

    La natura che si rigenera, nonostante i disastri causati dall'uomo: Laputa, Nausicaä, Mononoke, On Your Mark...
  • Saggi

    Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki [3]

    I luoghi dell'utopia umanista miyazakiana: l'isola Hyarbor, la Valle del Vento, la città di Colico, il villaggio degli Emishi...
  • Saggi

    Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki [2]

    La grigia e funerea Indastria, la città della plastica, parte oscura dell’umanità, città iperindustrializzata e senz’anima...
  • Saggi

    Il rapporto tra uomo e natura nell’opera di Miyazaki

    Le avventure di Conan, diviso tra la pacifica e rurale isola di Hyarbor e la temibile e iperindustrializzata città di Indastria...
  • Venezia 2013

    Si alza il vento

    di Giunto alla fine di un percorso artistico iniziato nel 1963, Miyazaki sceglie di raccontarci direttamente la realtà, se stesso, le origini dei suoi sogni, il Giappone. Nelle sale per quattro giorni dal 13 settembre.
  • Animazione

    Kiki consegne a domicilio

    di La piccola e graziosa streghetta Kiki, compiuti tredici anni, deve passare un intero anno lontano dalla sua famiglia in una città sconosciuta...
  • Animazione

    Ponyo sulla scogliera

    di Plasmando un intreccio che riecheggia Hans Christian Andersen, Miyazaki sposa il punto di vista dei sui piccoli protagonisti, raccontandoci una storia di poetica, inarrivabile, semplicità.
  • Animazione

    Akira

    di Neo-Tokyo, 2019. Nella città devastata regna il caos: bande di motociclisti, gruppi di terroristi e ribelli, sette religiose in attesa della seconda venuta del leggendario Akira…
  • Animazione

    Steamboy

    di Ray, ultimo geniale inventore di una famiglia di scienziati, riceve dal nonno paterno una misteriosa sfera metallica che si rivelerà un’inesauribile e potentissima fonte di energia...
  • Animazione

    Principessa Mononoke

    di Uno dei massimi capolavori di Hayao Miyazaki raggiunge le sale italiane grazie alla Lucky Red. Un evento imperdibile per tutti gli amanti del "dio degli anime"!
  • Animazione

    La storia della principessa splendente

    di Con La storia della principessa splendente, dichiarato omaggio all'arte di Frédéric Back, si conclude la straordinaria avventura artistica di Isao Takahata. Un ultimo struggente capolavoro. Nelle sale per (soli) tre giorni.
  • Animazione

    La città incantata

    di Torna al cinema una delle opere più celebri di Hayao Miyazaki, già vincitrice dell'Orso d'Oro alla Berlinale e dell'Oscar per il miglior film di animazione.
  • Animazione

    Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento

    di Una famiglia alta poco più di dieci centimetri vive sotto le assi del pavimento "prendendo in prestito" dalle case oggetti di uso comune...
  • Animazione

    La collina dei papaveri

    di Durante la disputa per la demolizione o la salvaguardia di una vecchia casa in legno della scuola, il Quartier Latin, scrigno delle memorie di alcune generazioni, Umi e Shun si innamorano...
  • Blu-ray

    Il castello di Cagliostro

    di Lupin e il fedele Jigen hanno rintracciato la fonte delle banconote false che stanno mettendo in ginocchio l'economia mondiale: il piccolo paese di Cagliostro, governato dall'omonimo conte...
  • Animazione

    Il castello errante di Howl

    di La diciottenne Sophie, dopo un casuale incontro con il bello e temuto mago di Howl, viene trasformata in una rugosa vecchietta dalla Strega delle Lande Desolate...
  • DVD

    Il castello errante di Howl

    di La Lucky Red ha riservato più di un’attenzione all'uscita dell’ultima opera miyazakiana, Il castello errante di Howl. Il risultato, oltre all'edizione a disco singolo, è la Limited Edition...
  • Saggi

    Moebius – How do you spell Arzach?

    Gli inizi come assistente dell'allora grande Jijé. Il West atipico di Blueberry col sodale sceneggiatore Jean-Michel Charlier. L'epopea Sci-Fi anni Settanta di Metal Hurlant, e quindi Druillet, Tardi, Caza, e gli altri Beati Umanoidi “minori”. Poi quel sigillo psicomagico che è L'Incal con Jodorowsky...
  • Animazione

    quando-cera-marnieQuando c’era Marnie

    di Dopo essere passato a Rotterdam, esce in sala l’ultimo lavoro dello Studio Ghibli, che potrebbe tracciare il futuro, eventuale, della leggendaria ‘bottega’ di anime nel post Miyazaki e Takahata.
  • Documentario

    Il regno dei sogni e della follia

    di Mami Sunada riesce a muoversi in punta di piedi, a pedinare garbatamente Miyazaki, a fondersi con lo Studio Ghibli. Il regno dei sogni e della follia anticipa la fine e la racconta, e riesce a essere una testimonianza importante per sondare e studiare il microcosmo ghibliano.
  • Animazione

    Nausicaa-della-Valle-del-ventoNausicaä della Valle del vento

    di Arriva finalmente nelle sale il secondo lungometraggio scritto e diretto da Miyazaki, opera seminale dello Studio Ghibli. Archetipo degli eco-faniasy, Nausicaä mantiene intatta la potenza grafica, cromatica e immaginifica. Una pellicola, per caratteristiche tecniche e produttive, probabilmente irripetibile.
  • Animazione

    la-tomba-delle-luccioleLa tomba delle lucciole

    di Arriva nelle sale La tomba delle lucciole di Isao Takahata, capolavoro straziante realizzato nel 1988 dallo Studio Ghibli. In perfetto equilibrio tra realismo e lirismo, con un'onestà quasi spietata, Takahata mette in scena il destino privo di speranza di due fratellini inghiottiti dallo spaventoso scenario della Seconda guerra mondiale.
  • Animazione

    The-Boy-and-the-BeastThe Boy and the Beast

    di Presentato in anteprima al Future Film Festival 2016, The Boy and the Beast approda nelle sale grazie alla Lucky Red. Mamoru Hosoda si conferma autore dalla rara sensibilità narrativa ed estetica, forse il più vicino all'universo immaginifico miyazakiano.
  • Animazione

    La-ricompensa-del-gattoLa ricompensa del gatto

    di Arriva nelle sale per due giorni La ricompensa del gatto di Hiroyuki Morita, singolare spin-off de I sospiri del mio cuore ed ennesimo ripescaggio della Lucky Red tra gli inediti dello Studio Ghibli. Un'operina graziosa, spumeggiante, indubbiamente minore.
  • Cult

    Tetsuo

    di Il rivoluzionario esordio al lungometraggio di Shinya Tsukamoto, a ventisette anni di distanza ancora in grado di sconvolgere lo sguardo dello spettatore ignaro.
  • Animazione

    La tartaruga rossa

    di Presentato nella sezione Un Certain Regard, La tartaruga rossa di Michaël Dudok de Wit è l’ennesimo miracolo artistico e produttivo dello Studio Ghibli, in coproduzione con le francesi Prima Linea Productions, Why Not Production e Wild Bunch.
  • Animazione

    Your Name.

    di Distribuito nelle sale italiane da Nexo Digital e Dynit, dal 23 al 25 gennaio 2017, Your Name è l'ennesima conferma di un percorso narrativo ed estetico che da anni misura le distanze che ci dividono, la consistenza dell'amore...
  • Animazione

    In questo angolo di mondo

    di Il quinto ciclo Nexo/Anime porta nelle sale In questo angolo di mondo di Sunao Katabuchi, un importante tassello del già poderoso percorso dell'animazione nipponica attraverso la Seconda guerra mondiale e l'olocausto nucleare.

1 Commento

  1. Trackback: Speciale Hayao Miyazaki: Totoro, Nausicaä, Kiki… | Quinlan.it – Calma di Mare

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento