Le avventure di Taddeo l’esploratore

Le avventure di Taddeo l’esploratore

di

La flebile trovata comica de Le avventure di Taddeo l’esploratore, personaggio ripreso da due cortometraggi di Gato, si esaurisce in fretta, perdendosi tra birignao infantili, personaggi caricaturali, citazioni e gli immancabili animaletti buffi…

Indy(pendenza)

A causa di una fortuita coincidenza, Taddeo, un muratore con la testa tra le nuvole, è scambiato per un famoso archeologo e mandato in Perù per una spedizione di ricerca. Con l’aiuto di Jeff, il suo fedele cane, di un intrepido professore e di un pappagallo muto, Taddeo cercherà di salvare con i suoi compagni la Città Perduta degli Inca da una malvagia banda di cacciatori di tesori… [sinossi]

I risultati peggiori dell’animazione europea sono strettamente legati alla forte dipendenza dagli Stati Uniti, dall’immaginario a stelle e strisce e dal sogno di emulare i blockbuster e soprattutto i grandi incassi di Pixar, DreamWorks e Blue Sky. In questo senso, sono le industrie cinematografiche di Francia e Spagna, anche se con intenzioni diametralmente opposte, a tracciare le possibili strade da percorrere, tra insipide clonazioni e rielaborazioni di spessore. I cugini transalpini, ad esempio, possono scivolare sulla computer grafica di Un mostro a Parigi di Bibo Bergeron ma hanno tradizione e talenti, distinguendosi soprattutto nelle tecniche tradizionali: citiamo, tra le ultime pellicole uscite anche nel Bel Paese, l’avventuroso Le avventure di Zarafa – Giraffa giramondo di Rémi Bezançon e Jean-Christophe Lie, il delizioso e poetico Ernest & Celestine del trio Stéphane Aubier, Vincent Patar e Benjamin Renner e la black comedy La bottega dei suicidi, firmata da Patrice Leconte. Dalla penisola iberica arriva più quantità che qualità, a parte felici parentesi come Nocturna di Adrià García e Víctor Maldonado [1]. Non deve quindi stupire la natura derivativa e parodistica, nonché il target fastidiosamente infantile, del lungometraggio Le avventure di Taddeo l’esploratore, aka Las aventuras de Tadeo Jones, prodotto da Telefónica Producciones, Ikiru Films, Lightbox Entertainment, Telecinco Cinema e El Toro Pictures.

Enrique Gato riprende il protagonista dei cortometraggi Tadeo Jones (2006) e Tadeo Jones y el sótano maldito (2007), mélange tra Indiana Jones e il Superlópez [2], e imbastisce un lungometraggio gonfiando a dismisura la flebile trovata comica. Davvero troppo poco. Al birignao per bambini si sommano gli snodi narrativi alquanto liberi e un’animazione raramente apprezzabile: le linee morbide e rotonde del character design mancano di personalità, mentre i personaggi secondari sono banalmente abbozzati e caricaturali. Indifendibile la caratterizzazione, grafica e non, della coprotagonista Sara Lavrof, una Lara Croft dalle curve ovviamente generose ma più adatte a un videogioco datato che a un’odierna pellicola in computer grafica. Non mancano, ca va sans dire, gli animaletti buffi e le spalle comiche: dal cagnolino al pappagallo muto e permaloso, fino alla mummia maldestra e al peruviano Freddy, un tuttofare tratteggiato a forza di luoghi comuni poco eleganti.

L’operazione avrebbe avuto più senso se si fosse tentato di mettere in scena un intreccio stimolante, pensato per far interagire il giovane pubblico, sulla falsariga del Professor Layton (Il professor Layton e l’eterna Diva). Volendo trovare qualcosa di buono, si possono ricordare il soldato di roccia, la relativa sequenza, e l’incipit con Taddeo bambino. In estrema sintesi, meglio rileggersi Topolino e il tesoro degli Aztechi.

Note
1.
Anche la Germania si cimenta con l’animazione in computer grafica, ma con esiti assai modesti. Tra le ultime pellicole sbarcate in Italia, ricordiamo Animals United 3D e il dittico Impy e il mistero dell’isola magica e Impy Superstar – Missione Luna Park. A firmare le tre pellicole sono sempre Reinhard Klooss e Holger Tappe.
2. Personaggio dei fumetti e parodia di Superman, creato nel 1973 dallo spagnolo Juan López Fernández, noto come Jan.
Info
Il sito ufficiale de Le avventure di Taddeo l’esploratore: tadeojones.com.
La pagina facebook de Le avventure di Taddeo l’esploratore.
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-01.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-02.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-03.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-04.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-05.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-06.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-07.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-08.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-09.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-10.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-11.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-12.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-13.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-14.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-15.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-16.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-17.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-18.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-19.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-20.jpg
  • le-avventure-di-taddeo-lesploratore-2012-enrique-gato-21.jpg

Articoli correlati

  • Animazione

    La bottega dei suicidi

    di Immaginate una città in cui la vita è diventata così triste che la gente non ha più voglia di vivere. Eppure in questo mondo sinistro c’è un inatteso raggio di speranza...
  • Animazione

    Ernest & Celestine RecensioneErnest & Celestine

    di , , Nel mondo degli orsi non è ammessa l'amicizia coi topi. Ma Ernest, un grosso orso emarginato, clown e musicista, stringe amicizia con Célestine...
  • Animazione

    Un-mostro-a-ParigiUn mostro a Parigi

    di Bergeron scrive e dirige una storiella dai contorni romantici, condita da un po' di azione, qualche canzone e da una serie di gag non sempre riuscite. Presentato in anteprima e in concorso al Future Film Festival di Bologna.
  • Animazione

    Le avventure di Zarafa – Giraffa giramondo

    di , All'ombra di un baobab, un anziano racconta ai bambini la storia dell'amicizia tra il piccolo Maki, dieci anni, e Zarafa, una giraffa orfana che venne data in dono dall'Egitto alla Francia: un lungo e avventuroso viaggio, attraverso Alessandria, Marsiglia, le Alpi..
  • Animazione

    Epic – Il mondo segreto

    di Mary Katherine, un'adolescente che ha perso la madre e che deve ricucire il rapporto con l'eccentrico padre, scopre casualmente un mondo fantastico nel bosco...
  • Animazione

    Gnomeo-e-GiuliettaGnomeo & Giulietta

    di Sull'onda dello straripante successo dell'animazione in CG, Gnomeo & Giulietta ricicla senza particolare ispirazione, insegue a tutti i costi i gusti del grande pubblico, cerca l'effetto grafico e la gag divertente ma dimentica totalmente la centralità della narrazione.

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento