Uscite in Sala 6 febbraio 2014

Uscite in Sala 6 febbraio 2014

Qui a Berlino inizia il festival, ma ovviamente la giostra delle uscite in sala non si interrompe e quindi in Italia approdano calibri da novanta come l’ultimo film dei fratelli Coen, già ammirato nove mesi fa a Cannes…

 

A PROPOSITO DI DAVIS
di Ethan Coen, Joel Coen

Un gioiello. Non c’è molto altro da aggiungere sull’ultima fatica cinematografica dei fratelli Coen, omaggio alla New York folk di inizio anni Sessanta, tra retaggi beat e vagiti di contestazione. Con un protagonista eccelso e un gatto che ti rimane incollato agli occhi…

La vita di un giovane cantante folk nell’universo musicale del Greenwich Village nel 1961. Llewyn Davis è al crocevia del proprio cammino. Mentre un rigido inverno si abbatte su New York, il giovane uomo, chitarra alla mano, lotta per guadagnarsi da vivere come musicista, affrontando ostacoli che sembrano insormontabili – a cominciare da ciò che crede lui stesso. Llewyn sopravvive solo grazie all’aiuto di amici o sconosciuti, e accettando anche i lavori più umili. Dai caffé del Village a un club deserto di Chicago, le sue disavventure lo conducono a un’audizione per il gigante della musica Bud Grossman… [sinossi] [youtube width=”670″ height=”377″]http://www.youtube.com/watch?v=aEfTIekU49M[/youtube]

 

ALL IS LOST – TUTTO È PERDUTO
di J.C. Chandor

Progetto ambizioso, quello di J.C. Chandor, che rifugge la spettacolarità più semplice ma cerca i suoi spunti su un realismo quasi crudo, sincero. Robert Robert è protagonista di una battaglia silenziosa contro le forze della natura, sorta di versione post-moderna de Il vecchio e il mare.

Un uomo sta solcando le acque dell’Oceano Indiano. È solo a bordo del suo yacht da dodici metri. In seguito alla collisione con un container abbandonato tra le acque, le attrezzature di bordo risultano fuori uso, lasciandolo abbandonato a sé stesso. Il sopraggiungere di una terribile tempesta metterà a repentaglio la sua vita e a dura prova le sue capacità di navigazione. Affidandosi alle mappe e ad anni di esperienza al timone, dovrà combattere contro gli elementi della natura per salvare la pelle e ritrovare la rotta… [sinossi] [youtube width=”670″ height=”377″]http://www.youtube.com/watch?v=XmrxX2Z8TG8[/youtube]

 

ROBOCOP
di José Padilha

José Padilha è il regista di Tropa de elite e del suo seguito, ma si fatica comunque a vederlo alle prese con un progetto come il reboot (del tutto non indispensabile) di Robocop. La mania hollywoodiana per il remake, purtroppo, non sembra avere limiti…

RoboCop è ambientato nel 2028, anno in cui la multinazionale conglomerata OmniCorp è leader nell’industria robotica. All’estero, i droni da essa prodotti, vengono impiegati dalle forze militari da anni, ma sono stati vietati come tutori della legge all’interno dei confini americani. Ora la OmniCorp vorrebbe impiegare questa controversa tecnologia anche sul fronte interno, considerando questa opportunità un’occasione d’oro. Quando Alex Murphy resta gravemente ferito, la OmniCorp intravede un’occasione unica per creare un poliziotto ibrido, in parte uomo e in parte robot… [sinossi] [youtube width=”670″ height=”377″]http://www.youtube.com/watch?v=5sSn8bk_2ec[/youtube]

 

SMETTO QUANDO VOGLIO
di Sydney Sibilia

Una commedia italiana sinceramente divertente? E com’è possibile? Nel miracolo pare essere incappato con il suo film Sydney Sibilia, che partendo da suggestioni narrative à la Breaking Bad compone un percorso corale spassoso e gestito con una certa cura. Da recuperare.

Pietro Zinni ha trentasette anni ed è un valente ricercatore. Quando però arrivano i tagli all’università viene licenziato. Cosa può fare per sopravvivere un nerd che nella vita ha sempre e solo studiato? L’idea è semplice: mettere insieme una banda criminale reclutando i migliori tra i suoi ex colleghi, che nonostante le competenze vivono ormai tutti ai margini della società. [sinossi] [youtube width=”670″ height=”377″]http://www.youtube.com/watch?v=seEhOShK0cc[/youtube]

 

KHUMBA – CERCASI STRISCE DISPERATAMENTE
di Anthony Silverston

Guardate il trailer. Vi verranno in mente i buoni sentimenti, un’animazione gentile quanto priva di identità e tante altre cose. Tutte, ahinoi, giuste.

La vita non è tutta in bianco e nero per Khumba, giovane zebra nata con le strisce solo su metà corpo. Quando il branco lo accusa, con estrema superstizione, di essere la causa della siccità che sta piegando il deserto e minacciando la sopravvivenza degli animali, Khumba parte con un energico gnu e un esuberante struzzo alla ricerca della leggendaria fonte d’acqua magica dove le prime zebre apparse sulla Terra si immersero per ottenere la ben nota pelle a strisce. In questa coraggiosa ricerca attraverso il grande deserto di Karoo, Khumba incontra tanti personaggi particolari e si trova ad affrontare un temibile leopardo… [sinossi] [youtube width=”670″ height=”377″]http://www.youtube.com/watch?v=V2LU8nK0kSg[/youtube]

 

Ricordando che escono anche (ma in quante sale e con quale battage pubblicitario?) Hansel e Gretel e la strega della foresta nera e Which Way Is the Front Line from Here? The Life and Time of Tim Hetherington, e che il 4 è uscito Justin Bieber: Believe, non ci resta che augurarvi buona visione!

Articoli correlati

  • Notizie

    Uscite in Sala 30 gennaio 2014

    La settimana di Matthew McConaughey e di Dallas Buyers Club, ma escono in sala anche Il segnato e I segreti di Osage County...
  • Notizie

    Uscite in Sala 23 gennaio 2014

    È il giorno di The Wolf of Wall Street di Martin Scorsese, che sovrasta qualsiasi altra uscita. Sarebbe però un peccato sorvolare sulla distribuzione di Tutto sua madre e del coraggioso Red Krokodil...
  • Notizie

    Uscite in Sala 16 gennaio 2014

    Un giovedì ricco di nuovi film in sala, tra recuperi festivalieri (James Gray e Alexander Payne, ma anche Gaglianone e Morris), il remake di Carrie e The Counselor di Ridley Scott.
  • Notizie

    Uscite in Sala 09 gennaio 2014

    Per quanto riguarda le uscite in sala è la settimana di Paolo Virzì, dello scontro sul ring tra gli anziani De Niro e Stallone, di Disconnect, dei fratelli Vanzina e di Julie Delpy. Buona visione!
  • Notizie

    Uscite in Sala 13 febbraio 2014

    Con leggero ritardo rispetto al solito (dovuto al lavoro alla Berlinale), ecco l'appuntamento settimanale con le uscite in sala. A tenere banco i "monuments men" di George Clooney...
  • Notizie

    Uscite in Sala 20 febbraio 2014

    La settimana di Steve McQueen e del suo 12 anni schiavo, ma anche di Lego Movie, Saving Mr. Banks, Una domenica notte e Amori elementari...
  • Notizie

    Uscite in Sala 27 febbraio 2014

    Treni che fanno il giro del mondo durante un'era glaciale, Tir che girovagano per l'Europa, strane creature notturne alle elementari, belle, bestie e donne per amiche. Le uscite in sala della settimana!
  • Notizie

    Uscite in Sala 06 marzo 2014

    Settimana davvero povera, quella che si inaugura questo giovedì, per quanto riguarda le uscite in sala, se si esclude la curiosità verso un progetto come il seguito di 300...

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento