Uscite in Sala 20 marzo 2014

Uscite in Sala 20 marzo 2014

Settimana abbastanza interlocutoria per quel che concerne le uscite in sala. Pochi titoli di richiamo in attesa, con ogni probabilità, dell’approssimarsi della Pasqua. Un Desplechin affascinante ma minore, e poco altro da segnalare…

 

JIMMY P.
di Arnaud Desplechin

Per quanto si tratti di uno dei principali cantori del cinema francese ed europeo contemporaneo, la trasferta “americana” equivale per Arnaud Desplechin a un piccolo passo indietro all’interno della propria poetica espressiva. Ciò non toglie che Jimmy P., che parte dagli studi dell’etnologo e psicanalista Georges Devereux, sprigioni istanti di grande bellezza, ma nel complesso l’operazione appare meno convincente delle precedenti. Eccellenti, in ogni caso, Mathieu Amalric e Benicio Del Toro…

All’indomani della fine della Seconda Guerra Mondiale, Jimmy Picard, un indiano Piedenero che ha combattuto in Francia, è ammesso all’ospedale militare di Topeka, in Kansas, specializzato nelle malattie del cervello. Jimmy Picard soffre di numerosi problemi: vertigini, cecità temporanea, perdita dell’udito… In assenza di cause psicologiche, la diagnosi dei dottori vira verso la schizofrenia. La direzione dell’ospedale decide tuttavia di ascoltare l’opinione a riguardo dell’etnologo e psicanalista francese Georges Devereux, studioso delle culture dei nativi americani. [sinossi] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Rvo7ucbXGOU[/youtube]

 

NON BUTTIAMOCI GIÙ
di Pascal Chaumeil

I romanzi di Nick Hornby hanno trovato spazio con una certa regolarità sul grande schermo, spesso accolti da incassi tutt’altro che miserevoli. Chissà quale sarà il destino italiano di questo nuovo adattamento, diretto da Pascal Chaumeil con diligenza e professionalità. Una commedia divertente, gradevole, che prende lo spettatore per mano dall’inizio alla fine. Per i cultori del romanzo.

Quattro sconosciuti, durante la notte di Capodanno, si incontrano in cima al grattacielo più alto di Londra con lo stesso intento, ovvero quello di saltare giù. Questa coincidenza è talmente grottesca da farli desistere temporaneamente e stringere un patto: nessuno dei quattro si suiciderà per almeno 6 settimane, ma la notte di San Valentino si ritroveranno sullo stesso grattacielo per fare il punto della situazione sulle loro vite… [sinossi] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=Y3wM-g4kDfE[/youtube]

 

NOI 4
di Francesco Bruni

L’opera seconda di Bruni, dopo l’esordio Scialla!, delinea un universo autoriale che solo in parte è possibile accostare a quello di Paolo Virzì, con cui lo sceneggiatore e regista collabora fin dai tempi de La bella vita. Progetto ambizioso e corale, Noi 4 si inceppa proprio su quello che dovrebbe essere il suo punto di forza, vale a dire lo script. Invece la narrazione si fa fragile e imprecisa, e a poco vale l’interpretazione di un ottimo Fabrizio Gifuni. Bruni fallisce nel tentativo di raccontare i suoi protagonisti e, ancor più, manca lo scopo di narrare l’Italia di oggi. Peccato.

Una giornata per quattro: Giacomo deve affrontare l’esame di terza media, sua sorella Emma – occupante del Teatro Valle – deve fare i conti con l’amore di un uomo forse non così interessato; mentre i loro genitori guardano ai figli in modo opposto: Lara è troppo apprensiva, Ettore non lo è per nulla. Sui quattro, ormai separati, aleggia un sentore di riunificazione… [sinossi] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=ZrCd14SrE2Y[/youtube]

 

PRESTO FARÀ GIORNO
di Giuseppe Ferlito

Tra romanzo di (de)formazione e percorso di redenzione si consuma un cortocircuito drammaturgico che produce un’opera prima altalenante, sorretta da uno script fragile, da atmosfere claustrofobiche, da personaggi appena delineati e da venature di cinema di genere. A tenere a galla il film di Giuseppe Ferlito ci pensano le sonorità elettroniche di Boosta, la fotografia e qualche guizzo di regia. Ma è davvero poco.

Mary è una adolescente di buona famiglia innamorata di Loris, un ragazzo più grande e di ceto sociale inferiore. Il conflitto di Mary con la madre la spingerà a seguire Loris nella sua vita sbandata, fatta di eccessi e di droghe. Quando Mary rischierà di morire per un collasso provocato dall’assunzione di droga, la madre, incapace di gestire la situazione, la farà ricoverare in una clinica privata… [sinossi] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=-gOGDlOMgsA[/youtube]

 

AMICI COME NOI
di Enrico Lando.

Anno che vai, comico (si fa per dire) che trovi. Valsecchi tenta nuovamente il colpaccio riuscito – al botteghino – con I soliti idioti e stavolta a far ridere il popolo ci dovrebbero pensare i pugliesi Pio e Amedeo. Il condizionale è a dir poco d’obbligo, visto che i due non possiedono la minima capacità comica, e il risultato finale, affidato ancora una volta alle “cure” di Enrico Lando, è davvero imbarazzante. (Non) cinema da dimenticare in fretta e furia.

Due cari amici, Pio e Amedeo, sono uniti dalla passione per il calcio e soci in un business bizzarro di pompe funebri. Pio, ragazzo con la testa sulle spalle, è in procinto di sposare Rosa, ma scopre durante la festa di addio al celibato che sul web gira un video piccante che ha per protagonista la sua amata. Amedeo, spirito ribelle, un po’ spiantato e donnaiolo, di fronte a questa batosta convince Paolo a fuggire da Foggia… [sinossi] [youtube]http://www.youtube.com/watch?v=oGl18TaEP5g[/youtube]

 

Queste le nostre impressioni sui film in uscita questo giovedì. Ricordandovi che troveranno spazio in sala anche Il ricatto e L’impostore e (a partire da domenica 23) Amazzonia 3D, non ci resta che augurarvi buona visione!

Articoli correlati

  • Notizie

    Uscite in Sala 13 marzo 2014

    Settimana di uscite piuttosto interessanti: tra l'ultimo Spike Jonze (Lei), Fruitvale Station e Ida c'è finalmente l'imbarazzo della scelta...
  • Notizie

    Uscite in Sala 06 marzo 2014

    Settimana davvero povera, quella che si inaugura questo giovedì, per quanto riguarda le uscite in sala, se si esclude la curiosità verso un progetto come il seguito di 300...
  • Notizie

    Uscite in Sala 27 febbraio 2014

    Treni che fanno il giro del mondo durante un'era glaciale, Tir che girovagano per l'Europa, strane creature notturne alle elementari, belle, bestie e donne per amiche. Le uscite in sala della settimana!
  • Notizie

    Uscite in Sala 20 febbraio 2014

    La settimana di Steve McQueen e del suo 12 anni schiavo, ma anche di Lego Movie, Saving Mr. Banks, Una domenica notte e Amori elementari...
  • Notizie

    Uscite in Sala 17 aprile 2014

    Noir neomelodici, gigolò occasionali, misteriose fotografe di strada, volatili amazzonici, contemporanei inferni danteschi. Questo e molto altro in sala nella settimana di Pasqua...
  • Notizie

    Uscite in Sala 27 marzo 2014

    Si parte da Captain America e si arriva a Cuccioli, passando (tra gli altri) per i Karamazov, la ladra di libri, il meccanico Pino/Beatrice, Yves Saint Laurent e Berlinguer raccontato da Veltroni...
  • Notizie

    Uscite in Sala 03 aprile 2014

    In un solo giorno arrivano in sala i nuovi film di Hirokazu Kore-eda e Lars Von Trier, non certo un evento a cui il pubblico italiano sia abituato...
  • Notizie

    Uscite in Sala 10 aprile 2014

    Grand Budapest Hotel è il film meno riuscito di Wes Anderson, ma riesce comunque a primeggiare in una settimana in cui escono anche Noah, Oculus e Mister Morgan...

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento