The Coffin in the Mountain

The Coffin in the Mountain

di

Commedia nera tesa a svelare le ipocrisie di una piccola comunità rurale nell’entroterra cinese: è The Coffin in the Mountain, film d’esordio di Xin Yukun, in concorso alla Settimana della Critica a Venezia 71.

Black coffin

Un ragazzo cerca di sfuggire all’autorità della famiglia, ma quando ucciderà accidentalmente un teppistello locale, il suo destino si legherà indissolubilmente a quello del padre. Una donna vittima di violenza domestica trova conforto nelle braccia di un amante, ma proprio mentre pianifica l’assassinio del marito giunge la notizia della sua morte. Un onesto capo villaggio si sta preparando alla pensione, ma un evento straordinario che coinvolge suo figlio aprirà una voragine di fronte a lui… [sinossi]

La contaminazione con il cinema di genere nell’ambito della produzione della Cina continentale è un processo ormai decisamente avviato, tanto che – dopo anni di esperimenti poco riusciti – il percorso sembra poter arrivare a breve alla sua maturazione. Valga d’esempio in tal senso il film vincitore dell’Orso d’Oro a Berlino 2014, quel Black Coal, Thin Ice di Diao Yinan che è allo stesso tempo – secondo la lezione antonioniana – un thriller/giallo e un film d’autore.
Con The Coffin in the Mountain siamo piuttosto dalle parti di un film chiuso in ambizioni più ristrette e privo di vera e propria personalità autoriale; ciò detto, però, l’esordio alla regia del cinese Xin Yukun – primo film in concorso presentato alla 29esima edizione della Settimana della Critica, nell’ambito di Venezia 71 – riesce comunque a descrivere con qualche stilettata l’ambiente ipocrita e pieno di segreti di una piccola comunità rurale, sperduta tra le montagne.

The Coffin in the Mountain non inizia in modo convincente, per via di una eccessiva bidimensionalità nella descrizione dei personaggi e per una serie di svolte narrative un po’ ingenue. Ma il film di Xin Yukun cresce con il passare dei minuti, quando si intuisce che il discorso che si vuole fare non riguarda solamente un paio di personaggi quanto piuttosto l’intera comunità messa in scena. A quel punto diventa chiaro che è la coralità ad essere al centro del discorso e che gli intrecci tra i personaggi, i détours tra presente e passato, le svolte che vanno al di là del semplice colpo di scena e che tendono piuttosto a ribaltare continuamente la prospettiva, finiscono per tessere un ordito ben preciso, quello della black comedy grottesca, in cui non serve puntare al realismo quanto all’eccesso inverosimile, eppure in qualche modo plausibile.
In tal senso appare decisamente appropriato il personaggio del capo villaggio, austero e severo nella prima parte, e poi sempre più ridicolo, costretto dalle circostanze a improvvisare soluzioni al di fuori e al di là della legge.

Certo, Black Coal, Thin Ice, ma anche Trap Street (il magnifico film di Vivian Qu, presentato alla scorsa edizione della Settimana della Critica), avevano la capacità – sottile e arguta – di criticare aspramente aspetti e contraddizioni della società e del regime mandarino; cosa che non riesce a The Coffin in the Mountain. Ma, forse, sarebbe meglio dire che non è questo l’interesse principale di Xin Yukun. Si capisce che al trentenne esordiente nel lungometraggio ciò che sta a cuore è la meccanica degli eventi, il loro risvolto insieme tragico e ridicolo, il segreto che si cela sotto un mattonato fresco, le pulsioni omicide e suicide di una piccola comunità quasi tesa ad autodistruggersi. Il modello, insomma, è sempre quello – inossidabile – de Il corvo di Henri-George Clouzot.

Info
The Coffin in the Mountain sul sito della Settimana della Critica.
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-02.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-03.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-04.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-05.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-06.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-07.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-08.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-09.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-10.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-11.jpg
  • The-Coffin-in-the-Mountain-2014-Xin-Yukun-12.jpg

Articoli correlati

  • Festival

    Venezia 2014Venezia 2014

    Per due settimane, a cavallo di settembre, il Lido si popola di film, registi e attori: tutte le nostre recensioni e gli articoli da Venezia 2014.
  • Venezia 2014

    Venezia 2014 – Minuto per minuto

    La terza edizione del Barbera-bis: annotazioni sparse sui film, sulle ovazioni e i fischi, sulle tendenze, le voci, le piccole e grandi polemiche...
  • Venezia 2014

    settimana-della-critica-2014Settimana della Critica 2014 – Presentazione

    Sette film in concorso (più due fuori concorso) per spaziare dalla Cina alla Serbia, dal Vietnam alla Palestina, dalla Germania all'Iran. È il resoconto della presentazione della SIC, svoltasi come da tradizione a Roma.

Leave a comment