Uscite in Sala 29 gennaio 2015

Uscite in Sala 29 gennaio 2015

Per le uscite in sala è il gran giorno di Maccio Capatonda, ma trovano spazio anche il nuovo Mike Leigh, Gemma Bovery e due titoli distribuiti in concomitanza con la Giornata della Memoria della Shoah.

 

ITALIANO MEDIO
di Maccio Capatonda

Al suo esordio alla regia Maccio Capatonda mette in mostra una scrittura mai banale, a suo modo stratificata, in cui il gesto comico puro e semplice si inserisce sempre in una narrazione, la fortifica inspessendola. Tra flashback, giochi massmediali in cui la televisione è riferimento ossessivo e quasi subliminale, Italiano medio sfonda in direzione di una comicità crudele, sanamente volgare, atto distruttivo nei confronti del panorama che lo circonda. Un lampo nel buio.

Giulio Verme è un ambientalista convinto in crisi depressiva, che alla soglia dei 40 anni si ritrova a fare la differenziata in un centro di smistamento rifiuti alla periferia di Milano. Avvilito, furioso, depresso è ormai totalmente incapace di interagire con chiunque. L’incontro con l’agguerrita associazione ambientalista dei “Mobbasta” lo convince a combattere fervidamente contro lo smantellamento di un parco cittadino, ma per Giulio è l’ennesimo fallimento. Non ci sono più speranze per il nostro protagonista fino a quando incontra Alfonzo, un suo vecchio e odiato amico di scuola che ha però un rimedio per tutti i suoi mali: una pillola miracolosa che gli farà usare solo il 2% del proprio cervello anziché il 20%, come si dice comunemente… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=bHPF-zHq-9U[/youtube]

 

TURNER
di Mike Leigh

Con Turner Mike Leigh affronta la biografia del celebre pittore britannico, innestandola di humour e indirizzandola verso una riflessione sul sublime e il ridicolo, ma il risultato è affetto da un eccesso di reiterazione. A Cannes è stato accolto da pareri contrastanti…

L’ultimo quarto di secolo della vita del grande ed eccentrico pittore inglese Joseph Mallord William Turner. Profondamente colpito dalla morte del padre, Turner vive con la sua storica e devota governante, da cui è amato ma verso la quale non mostra alcun interesse o riguardo, usandola solo per soddisfare i suoi appetiti sessuali. Nel frattempo, si lega a una vedova che gestisce una pensione sul mare, a Margate, con la quale alla fine andrà a convivere nel quartiere londinese di Chelsea, dove morirà. Intanto viaggia, dipinge, si intrattiene con l’aristocrazia terriera, frequenta i bordelli… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=CrfBNxBh41Q[/youtube]

 

L’UOMO PER BENE – LE LETTERE SEGRETE DI HEINRICH HIMMLER
di Vanessa Lapa

Sulla scia delle migliori opere di found footage, la belga Vanessa Lapa firma un film che si avvale di quegli straordinari documenti che sono i diari riesumati di Himmler. Un nuova riflessione sulla banalità del male.

Il 6 maggio del 1945 i soldati dell’armata americana occuparono la casa di famiglia degli Himmler a Gmund, in Germania, dove furono scoperte centinaia di lettere private, documenti, diari e fotografie. Dalla lettura di questo materiale è nato un film che svela i pensieri nascosti, gli ideali, i piani e i segreti del comandante delle SS, l’architetto della Soluzione Finale Heinrich Himmler. Il tutto grazie a rarissimi filmati, spesso mai visti prima, tratti da 151 fonti di 53 diversi archivi dislocati in 13 paesi del mondo… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Av9qU1LFKpE[/youtube]

 

GEMMA BOVERY
di Anne Fontaine

Esangue commedia di amori campestri e desideri senili, Gemma Bovery di Anne Fontaine annovera tiepidi cliché e si affida completamente ai suoi protagonisti: Fabrice Luchini e Gemma Arterton. Film d’apertura all’ultimo Torino Film Festival, e ora in sala…

Martin fa il fornaio in un villaggio della Normandia ed è appassionato di letteratura romantica. Quando arrivano i nuovi vicini Charles e Gemma Bovery coglie subito l’assonanza dei loro nomi con quelli dei protagonisti di Madame Bovary di Gustave Flaubert e inizia a fantasticare… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=30SiBzH0yeQ[/youtube]

 

UNBROKEN
di Angelina Jolie

Angelina Jolie e la guerra, sua vecchia ossessione (come dimostra anche il pessimo esordio dietro la macchina da presa, In the Land of Blood and Honey, di tre anni or sono). Qui si parla di Louis Zamperini, atleta olimpico che riuscì a sopravvivere per un mese e mezzo su una zattera nel bel mezzo dell’oceano durante la Seconda Guerra Mondiale. Retorica a fiumi, ma il soggetto è a dir poco bizzarro e interessante.

L’incredibile storia dell’atleta olimpico ed eroe di guerra, Louis “Louie” Zamperini, che insieme ad altri due membri dell’equipaggio, è riuscito a sopravvivere su una zattera per 47 giorni, in seguito ad un disastroso incidente aereo durante la Seconda Guerra Mondiale, per poi essere catturato dalla Marina giapponese e spedito in un campo di prigionia… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=-sBrPdmjDd4[/youtube]

 

CORRI RAGAZZO CORRI
di Pepe Danquart

Per la ricorrenza della Giornata della Memoria, arriva in sala (per soli tre giorni) questo Corri ragazzo corri, risalente a due anni fa: un film in cui il regista Pepe Danquart si lascia andare ad alcune raffinatezze visive, ma non riesce quasi mai ad andare oltre un coinvolgimento superficiale.

Varsavia, 1942: durante l’occupazione nazista, il piccolo Srulik, ebreo, riesce a fuggire dal ghetto, separandosi dalla sua famiglia. Sotto il falso nome di Jurek, facendosi credere un orfano cattolico, vagherà per tre anni per boschi e villaggi vicino alla capitale; facendo incontri di ogni genere, accettando ospitalità e lavoro, e aspettando la fine della guerra per tornare a casa… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=mB8-FjmbS5M[/youtube]

 

Dovrebbe uscire anche anche il film bellico Fury (2014) di David Ayer, con Brad Pitt, Shia LaBeouf e Scott Eastwood, ma il condizionale è d’obbligo visto il pessimo stato di forma della Moviemax, che avrebbe dovuto distribuirlo. Esce invece sicuramente la commedia fantasy Notte al museo – Il segreto del faraone (2014) di Shawn Levy, con Ben Stiller, Owen Wilson, Robin Williams e Ben Kingsley. Buona visione…

INFO
La pagina facebook di Italiano Media.
Il sito ufficiale di Fury.
La pagina facebook di Turner.
Il sito ufficiale di Notte al museo.

Leave a comment