Uscite in Sala 28 gennaio 2016

Uscite in Sala 28 gennaio 2016

Mentre questo weekend il nuovo film di Tarantino arriva in 70mm a Bologna, Melzo e Roma, in sala escono l’elogio del mocio di David O. Russell, la coppia Albanese/Verdone e il remake di Point Break…

 

JOY
di David O. Russell

David O. Russell rintraccia il sogno americano nel miracle mop, il mocio ideato sul finire dagli anni Ottanta da Joy Mangano, una madre divorziata con una famiglia a dir poco problematica. Un ritratto sulfureo (ma anche poco smagliante) dell’America.

Joy è la storia turbolenta di una donna e della sua famiglia attraverso quattro generazioni: dall’adolescenza alla maturità, fino alla costruzione di un impero imprenditoriale che sopravvive da decenni. Il film racconta, infatti, la vera storia di Joy Mangano, una mamma single con tre figli che grazie all’invenzione di uno speciale scopettone per le pulizie di casa, è diventata una milionaria star delle televendite americane… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=IEc_HcPQrg0[/youtube]

 

L’ABBIAMO FATTA GROSSA
di Carlo Verdone

Carlo Verdone torna dietro (e davanti) la macchina da presa per raccontare una commedia degli equivoci che vorrebbe dire la sua sull’Italia di oggi. Intento lodevole, ma che rimane sulla carta.

Antonio Albanese è Yuri Pelagatti, un attore di teatro che, traumatizzato dalla separazione, non riesce più a ricordare le battute in scena. Carlo Verdone è Arturo Merlino, un investigatore squattrinato che vive a casa della vecchia zia vedova. Yuri vuole le prove dell’infedeltà della ex moglie ed assume Arturo credendolo un super investigatore. Ma Arturo non ne fa una giusta! Per errore entrano in possesso di una misteriosa valigetta che contiene 1 milione di euro! Una serie di guai divertentissimi e di rocambolesche avventure, fino a un finale imprevedibile… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=g3sG99Hrhfg[/youtube]

 

POINT BREAK
di Ericson Core

Ispirato al cult movie magistralmente diretto da Kathryn Bigelow nel 1991, il Point Break di Ericson Core intrattiene con qualche prodezza atletica, ma scivola nel ridicolo per la sua scrittura maldestra. Se ne doveva fare a meno.

Johnny Utah, giovane agente dell’FBI, si infiltra in un gruppo itinerante di atleti amanti del brivido, capeggiati dal carismatico Bodhi. Gli atleti sono sospettati di crimini perpetrati in maniera estremamente inusuale. Sotto copertura, costantemente esposto a grandi pericoli, Utah dovrà trovare chi è la mente che si nasconde dietro crimini apparentemente inconcepibili… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=EY2drhKhhuk[/youtube]

 

Nelle sale questa settimana escono anche Doraemon il film: Nobita e gli eroi dello spazio (2015) di Yoshihiro Osugi, Una volta nella vita (2014) di Marie-Castille Mention-Schaar e Ridendo e scherzando – Ritratto di un regista all’italiana (2015) di Paola e Silvia Scola. Buona visione!

Info
Il sito ufficiale di Joy.
Il trailer di Doraemon il film: Nobita e gli eroi dello spazio.
Il sito ufficiale di Point Break.

Articoli correlati

  • Notizie

    Uscite in Sala 04 febbraio 2016

    Nel giorno in cui The Hateful Eight esce anche nella versione in dcp, arriva finalmente in sala 1981: Indagine a New York di J.C. Chandor. Per il resto la memoria (smemorata) della Shoah con Atom Egoyan e, da martedì prossimo, lo Studio Ghibli con La ricompensa del gatto.

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento