Uscite in Sala 04 febbraio 2016

Uscite in Sala 04 febbraio 2016

Nel giorno in cui The Hateful Eight esce anche nella versione in dcp, arriva finalmente in sala 1981: Indagine a New York di J.C. Chandor. Per il resto la memoria (smemorata) della Shoah con Atom Egoyan e, da martedì prossimo, lo Studio Ghibli con La ricompensa del gatto.

 

THE HATEFUL EIGHT
di Quentin Tarantino

In 70mm a Bologna, Melzo e Roma da venerdì scorso, il nuovo straordinario film di Quentin Tarantino esce oggi in molte più copie nella versione digitale, senza la ouverture, i minuti di intervallo (su pellicola) e un paio di scene; il consiglio è quello di andarselo a vedere in pellicola, se possibile, ma in ogni caso non perdete per nulla al mondo l’occasione di vedere sul grande schermo le avventure degli odiosi otto…

Qualche anno dopo la guerra civile, una diligenza corre attraverso il Wyoming innevato. I passeggeri, il cacciatore di taglie John Ruth e la donna che ha catturato, Daisy Domergue, sono diretti verso la città di Red Rock dove Ruth, chiamato da quelle parti “Il Boia”, consegnerà Domergue nelle mani della giustizia. Lungo la strada incontrano due sconosciuti: il maggiore Marquis Warren, un ex soldato nero dell’Unione diventato uno spietato cacciatore di taglie, e Chris Mannix, un rinnegato del Sud che sostiene di essere il nuovo sceriffo della città. A causa di una bufera di neve, Ruth, Domergue, Warren e Mannix cercano rifugio nell’emporio di Minnie, una stazione di posta per le diligenze tra le montagne. Quando arrivano non trovano la proprietaria, ma quattro facce sconosciute… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=gnRbXn4-Yis[/youtube]

 

1981: INDAGINE A NEW YORK
di J.C. Chandor

Al terzo film J.C. Chandor fa il salto di qualità, e costruisce un’opera volutamente démodé, livida, dal ritmo solo apparentemente compassato. Onore al merito alla Movies Inspired che, pur con un ritardo considerevole, porta in sala in Italia un film così compatto, crudo ed essenziale. Da vedere.

New York City, inverno 1981, statisticamente considerato l’anno più pericoloso nella storia della città. La storia si sviluppa in un labirinto di corruzione che vede coinvolti industriali e politici rampanti e che infesta le strade di una città in declino: la risoluta ascesa di un immigrato in una società moralmente corrotta, dove rivalità che covano da tempo e aggressioni gratuite minacciano il suo lavoro, la sua famiglia e, soprattutto, la sua incrollabile fede nella rettitudine del suo percorso esistenziale… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=bScxgha5vdY[/youtube]

 

LA RICOMPENSA DEL GATTO
di Hiroyuki Morita

Prosegue il recupero, nel listino della Lucky Red, di tutto ciò che lo Studio Ghibli ha prodotto nel corso dei decenni. Si arriva dunque anche a La ricompensa del gatto, sorta di deviazione sul percorso dell’eccellente Mimi o sumaseba (I sospiri del mio cuore, uscito invece solo in home video) di Yoshifumi Kondō. La ricompensa del gatto, diretto da Hiroyuki Morita, è oramai “vecchio” di tredici anni, e in Italia fu proiettato solo al Future Film Festival di Bologna nel lontano 2005. Si tratta con ogni probabilità dell’opera più debole dello Studio Ghibli (insieme a Quando c’era Marnie di Hiromasa Yonebayashi), ma oltre ad appassionare i bambini, può risultare di un certo interesse per comprendere appieno il senso industriale dell’animazione nipponica, e per apprezzare il solito impeccabile standard tecnico. Sarà in sala il 9 e il 10 febbraio.

Haru, una ragazza di 17 anni stanca e annoiata dalla sua vita studentesca, un giorno salva un gatto che sta per essere investito da un camion per la strada. Durante la notte il Re dei Gatti va a farle visita: il gatto che la ragazza ha salvato è nientemeno che il Principe dei Gatti e suo padre, immensamente grato del gesto, vuole ricompensarla facendole sposare il suo giovane figlio. Ma quando nella notte Haru verrà rapita e portata nel Regno dei Gatti per le nozze, andranno in suo soccorso il gatto Baron, il gattone Muta e il corvo Toto. Riuscirà Haru a tornare nel suo mondo? Riuscirà a diventare più consapevole e sicura di sé grazie all’esperienza nel Mondo dei Gatti? [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=5DQfv7T-0ic[/youtube]

 

REMEMBER
di Atom Egoyan

Atom Egoyan, a distanza di più di dieci anni da Ararat, torna a confrontarsi con il tema della diaspora, stavolta ebraica e non armena. Nella memoria sgretolata del protagonista di Remember si cela quella altrettanto frammentaria di una tragedia di fronte alla quale non si può trovare un senso reale. Un thriller geriatrico non sempre efficace ma affascinante, con un Plummer a dir poco straordinario.

Zev, anziano ebreo da poco vedovo, scopre che la guardia nazista che assassinò la sua famiglia circa 70 anni fa vive attualmente in America sotto falso nome. Zev decide di intraprendere una missione per rendere giustizia ai suoi cari, prepara una piccola borsa e nel cuore di quella notte esce silenziosamente dalla casa di riposo per salire su un taxi. Il viaggio incontro al destino ha inizio… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=mVRmmuN6JTk[/youtube]

 

SECONDA PRIMAVERA
di Francesco Calogero

Commedia di costume con sprazzi di satira sociale, il film di Francesco Calogero prende a modello certa leggerezza sentimentale dell’ultimo Resnais e di Rohmer, ritagliandosi così uno spazio decisamente eccentrico – e vitale – nel panorama del cinema italiano contemporaneo. Interessante…

Nell’arco di sei stagioni, le storie incrociate di quattro personaggi, ciascuno rappresentativo di una diversa età della vita. A sovvertire l’inverno perenne in cui vive l’architetto cinquantenne Andrea è l’incontro con la studentessa Hikma, che gli ricorda la moglie Sofia, morta in circostanze oscure. Ripudiata dal fratello, un ristoratore di origine maghrebina, dopo essere rimasta incinta del trentenne Riccardo – già sposato con Rosanna – Hikma viene ospitata da Andrea, a cui insegna a prendersi cura del giardino che circonda la sua grande villa al mare. Andrea sviluppa un inconfessato sentimento, assai vicino all’amore: è arrivata per lui una seconda primavera… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=–Kvs7RrJOk[/youtube]

 

PPZ – PRIDE AND PREJUDICE AND ZOMBIES
di Burr Steers

Si può invece fare a meno di questa rivisitazione in salsa zombesca del classico di Jane Austen, esile, scombinato e per niente provocatorio. Meglio perderlo che trovarlo…

Una misteriosa epidemia si è abbattuta sull’Inghilterra del XIX secolo e il Paese è invaso dai non morti. Elizabeth Bennet e le sue sorelle sono maestre nelle arti marziali e nell’uso delle armi e sono pronte a tutto per difendere la loro famiglia dalla temibile minaccia. Forte e risoluta, Elizabeth dovrà scegliere se continuare a combattere proteggendo le persone che ama o cedere all’attrazione per l’unico uomo capace di tenerle testa, il tenebroso colonnello Darcy… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=P5HmUzvEAMM[/youtube]

 

LA QUINTA ONDA
di J Blakeson

Il discorso fatto per la Austen-morto-vivente vale anche per questo misero esempio di fantascienza per adolescenti, che al massimo potrebbe fare una (magra) figura in televisione, come teen-serial. Chloë Grace Moretz, pochi anni fa bimba prodigio, sembra essersi smarrita nell’ingranaggio industriale, e non si impegna neanche un po’ per uscirne fuori.

La Quinta Onda racconta delle quattro ondate di attacchi alieni che hanno decimato la popolazione sulla Terra. In uno scenario dominato dalla paura e dall’angoscia, l’adolescente Cassie cerca disperatamente di salvare il fratellino Sammy. Mentre si prepara all’inevitabile e letale quinta ondata, Cassie incontra un giovane misterioso che potrebbe rivelarsi la sua unica speranza. La giovane eroina potrà però fidarsi ed accettare il suo aiuto? [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=IaQYTcOzQZs[/youtube]

 

Per amore della completezza, esce nelle sale anche il lungometraggio d’animazione Il viaggio di Norm (2016) di Trevor Wall. Buona visione!

Info
The Hateful Eight, il sito ufficiale.
Il sito ufficiale di 1981: Indagine a New York.
La ricompensa del gatto sul sito della Lucky Red.

Articoli correlati

  • Notizie

    Uscite-in-Sala-28-gennaio-2016Uscite in Sala 28 gennaio 2016

    Mentre questo weekend il nuovo film di Tarantino arriva in 70mm a Bologna, Melzo e Roma, in sala escono l'elogio del mocio di David O. Russell, la coppia Albanese/Verdone e il remake di Point Break...
  • Notizie

    Uscite-in-sala-21-gennaio-2016Uscite in Sala 21 gennaio 2016

    Mentre si piange per la morte di Ettore Scola, in sala arrivano lo Steve Jobs di Boyle/Sorkin, l'Olocausto visto da Làszló Nemes, il Leone d'Oro del 2015, e molto altro. Troppo?
  • Notizie

    Uscite in Sala 14 gennaio 2016

    Se volete dire la vostra sull'Oscar o non Oscar per Leonardo DiCaprio, questo weekend recuperate il nuovo film di Iñarritu. Questa settimana poi c'è anche spazio per Stallone in Creed, Tornatore, l'italiano Ricciarelli alla caccia di premi (e nazisti) in terra tedesca, e Mamoru Oshii.
  • Notizie

    uscite-in-sala-01-07-gennaio-2015Uscite in Sala 01/07 gennaio 2016

    Per una volta tanto approfittiamo dell'inizio del 2016 per fondere insieme due settimane di uscite in sala; tra Capodanno e il 7 arrivano nei cinema Carol, il nuovo Kore-eda, Macbeth e ovviamente Checco Zalone...
  • Notizie

    Uscite in sala 11 febbraio 2016

    Mentre a Berlino inizia il festival, nelle sale italiane arrivano Dalton Trumbo e David Foster Wallace, ma soprattutto Ben Stiller e il suo Zoolander 2.
  • Notizie

    Uscite in sala 18 febbraio 2016

    La tragedia dei migranti, giornalisti a caccia di preti pedofili, un supereroe iracondo, un pittore danese che vorrebbe diventare donna. Questo e altro in sala da oggi.
  • Notizie

    uscite-in-sala-25-febbraio-2016Uscite in Sala 25 febbraio 2016

    Finalmente esce in (poche) sale Il club di Pablo Larraín; a fargli compagnia un Jeeg Robot de noantri, l'animazione di Charlie Kaufman, e il deludente Niccol già visto a Venezia.
  • Notizie

    uscite-in-sala-03-marzo-2016Uscite in Sala 03 marzo 2016

    Il "cielo in una stanza" di Abrahamson, gli oscuri retaggi liceali di Edgerton, le suffragette e i sanguinari gemelli Kray. Questo e altro in sala da oggi.

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento