Uscite in sala 18 febbraio 2016

Uscite in sala 18 febbraio 2016

La tragedia dei migranti, giornalisti a caccia di preti pedofili, un supereroe iracondo, un pittore danese che vorrebbe diventare donna. Questo e altro in sala da oggi.

 

FUOCOAMMARE
di Gianfranco Rosi

Sulla roccia aspra di Lampedusa Gianfranco Rosi fa scontrare due mondi, entrambi a loro modo arcaici: uno ha trovato culla nell’isola, e non sembra accorgersi del mondo che lo circonda; l’altro cerca un riparo impossibile, in fuga da guerra, fame e disperazione. Un viaggio che apre innumerevoli interrogativi, anche sulla stessa essenza del fare cinema. Ben vengano i dibattiti, dunque, per una volta.

Samuele ha 12 anni, va a scuola, ama tirare con la fionda e andare a caccia. Gli piacciono i giochi di terra, anche se tutto intorno a lui parla del mare e di uomini, donne e bambini che cercano di attraversarlo per raggiungere la sua isola. Ma non è un’isola come le altre, è Lampedusa, approdo negli ultimi 20 anni di migliaia di migranti in cerca di libertà. Samuele e i lampedusani sono i testimoni a volte inconsapevoli, a volte muti, a volte partecipi, di una tra le più grandi tragedie umane dei nostri tempi. [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=uRPBH3LC4aU[/youtube]

 

IL CASO SPOTLIGHT
di Thomas McCarthy

Il cinema hollywoodiano d’impegno, basato su un credo incorruttibile nel processo mediatico e nella sua forza d’impatto sulla scena politica, e su un cast d’attori di primissimo piano. Tutto prevedibile, con ogni probabilità, ma di buon impatto scenico. Forse il più credibile candidato all’Oscar come miglior film.

Nel 2001 il Boston Globe fece un’inchiesta che scosse la città e scioccò il mondo. Spotlight racconta la storia di questa indagine, condotta dai membri della squadra investigativa Spotlight del Globe. Spotlight smascherò la sistematica copertura dell’Arcidiocesi di Boston riguardo gli abusi sessuali su bambini da parte di alcuni sacerdoti… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=fF5e35u_LNc[/youtube]

 

DEADPOOL
di Tim Miller

Lo schema di Deadpool è quello di un “marvel movie” tutto autoironia, battutacce e violenza – neanche così tanta, poi. Di per sé potrebbe anche funzionare, se non fosse che viene reiterato all’infinito, senza alcuna variazione e senza neanche troppa inventiva. Stancante.

A Wade Wilson, mercenario ed ex agente speciale, viene diagnosticato un tumore in fase terminale. Mentre è in un bar, l’uomo viene avvicinato da un esponente di una misteriosa organizzazione, che in cambio della sua fedeltà gli propone di sottoporsi a un esperimento che dovrebbe salvargli la vita… conferendogli inoltre poteri inimmaginabili. [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=F5iHRIEskA0[/youtube]

 

THE DANISH GIRL
di Tom Hooper

Dopo l’Oscar per La teoria del tutto, Tom Hooper cuce addosso a Eddie Redmayne un altro ruolo di conflitto con la finitezza del corpo. Ispirato alla vera storia di Einar Wegener, transgender danese d’inizio Novecento, The Danish Girl è convenzionale e prevedibile, ma anche serio e delicato nell’affrontare un tema rischioso.

Nella Copenaghen d’inizio Novecento, il giovane pittore Einar Wegener inizia per gioco a vestirsi da donna posando per i ritratti della moglie Gerda. A poco a poco Einar riscopre così la sua rimossa identità di genere, dando vita a una Lili di straordinaria credibilità femminile. Per Einar inizia un calvario tra rifiuto di sé, consulti medici e minacce manicomiali, senza rinunciare mai al sogno del cambio di sesso. [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=UpcjiDPrumE[/youtube]

 

ZOOTROPOLIS
di Byron Howard, Rich Moore

Film d’animazione tradizionale nei temi, quanto moderno nella confezione, Zootropolis di Howard e Moore si inserisce bene nel nuovo corso Disney, giocando in modo non banale coi temi della diversità e dello stigma sociale. Nulla di imperdibile, ma interessante.

Dopo un lungo e duro addestramento, la coniglietta Judy, prima della sua specie, è riuscita a entrare nella polizia. Trasferitasi nella città di Zootropolis, Judy viene snobbata dal suo capo, che la destina al ruolo di ausiliare del traffico: presto, però, la coniglietta inizierà ad indagare per suo conto su una misteriosa catena di scomparse in città… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=VE5enrp7luI[/youtube]

 

ONDA SU ONDA
di Rocco Papaleo

Alla sua opera terza Rocco Papaleo realizza una commedia “naufragata” che funziona meglio nei suoi risvolti drammatici e melanconici. Sconclusionato.

Ruggero è un cuoco solitario e Gegè un esuberante cantante che deve raggiungere Montevideo per un concerto, occasione imperdibile per il suo rilancio. All’inizio tra i due non corre buon sangue, ma un evento inaspettato li costringerà ad una amicizia forzata. Nella capitale uruguagia li accoglierà una donna, Gilda Mandarino, l’organizzatrice dell’evento. Ma non tutto andrà come previsto… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=-l1NWQL8uYk[/youtube]

 

In sala trovate anche Cinquanta sbavature di nero (2016) di Mike Tiddes, il documentario sui Marlene Kuntz Complimenti per la festa (2015) di Sebastiano Luca Insinga, e (da lunedì 22 febbraio) il live action Lupin III – Il film (2014) di Ryuhei Kitamura. Buona visione!

Info
Zoolander 2, il sito ufficiale.
Il sito ufficiale de L’ultima parola – La vera storia di Dalton Trumbo.

Articoli correlati

  • Notizie

    Uscite in sala 11 febbraio 2016

    Mentre a Berlino inizia il festival, nelle sale italiane arrivano Dalton Trumbo e David Foster Wallace, ma soprattutto Ben Stiller e il suo Zoolander 2.
  • Notizie

    Uscite in Sala 04 febbraio 2016

    Nel giorno in cui The Hateful Eight esce anche nella versione in dcp, arriva finalmente in sala 1981: Indagine a New York di J.C. Chandor. Per il resto la memoria (smemorata) della Shoah con Atom Egoyan e, da martedì prossimo, lo Studio Ghibli con La ricompensa del gatto.
  • Notizie

    Uscite-in-Sala-28-gennaio-2016Uscite in Sala 28 gennaio 2016

    Mentre questo weekend il nuovo film di Tarantino arriva in 70mm a Bologna, Melzo e Roma, in sala escono l'elogio del mocio di David O. Russell, la coppia Albanese/Verdone e il remake di Point Break...
  • Notizie

    Uscite-in-sala-21-gennaio-2016Uscite in Sala 21 gennaio 2016

    Mentre si piange per la morte di Ettore Scola, in sala arrivano lo Steve Jobs di Boyle/Sorkin, l'Olocausto visto da Làszló Nemes, il Leone d'Oro del 2015, e molto altro. Troppo?
  • Notizie

    uscite-in-sala-25-febbraio-2016Uscite in Sala 25 febbraio 2016

    Finalmente esce in (poche) sale Il club di Pablo Larraín; a fargli compagnia un Jeeg Robot de noantri, l'animazione di Charlie Kaufman, e il deludente Niccol già visto a Venezia.
  • Notizie

    uscite-in-sala-03-marzo-2016Uscite in Sala 03 marzo 2016

    Il "cielo in una stanza" di Abrahamson, gli oscuri retaggi liceali di Edgerton, le suffragette e i sanguinari gemelli Kray. Questo e altro in sala da oggi.
  • Notizie

    Uscite in Sala 10 marzo 2016

    Nella settimana che porta in sala i fratelli Coen, Fausto Brizzi e (con cinque anni di ritardo) Weekend di Andrew Haigh, è da segnalare l'apparizione sugli schermi dell'ultimo parto creativo di Júlio Bressane.
  • Notizie

    Uscite in Sala 17 marzo 2016

    Mentre Luchini e la Ronan si contendono il proscenio a colpi di recitazione, il 18 marzo arriva in sala (chissà quante...) il fluviale e imperdibile Le mille e una notte di Miguel Gomes.

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento