Uscite in Sala 25 febbraio 2016

Uscite in Sala 25 febbraio 2016

Finalmente esce in (poche) sale Il club di Pablo Larraín; a fargli compagnia un Jeeg Robot de noantri, l’animazione di Charlie Kaufman, e il deludente Niccol già visto a Venezia.

 

IL CLUB
di Pablo Larraín

Era ora. Era ora! Finalmente arriva in (poche, purtroppo) sale l’ultimo straordinario parto creativo di Larraín, ennesima incursione in un Cile mai pacificato, che nasconde i propri turpi segreti in case vicino al mare… Da non perdere!

Un gruppo di preti di diverse età vive insieme a Monica, una suora, in una casa sulla costa cilena. Non pregano e non fanno penitenza per i loro peccati, ma anzi sono tutti occupati ad allenare il loro levriero per la prossima corsa tra cani. L’arrivo di un nuovo prete e il suo subitaneo suicidio sconvolgeranno l’ormai tranquillo tran tran del gruppo… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=eOhGGE2gSA4[/youtube]

 

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT
di Gabriele Mainetti

Il film di Gabriele Mainetti, al di là di pregi o difetti di sceneggiatura, va visto e segnalato con ammirazione per il coraggio mostrato nel superare le barriere (auto-imposte) di una produzione sempre meno libera di muoversi nelle direzioni più disparate. Divertente e appassionante, con un Luca Marinelli da antologia.

Enzo Ceccotti, piccolo delinquente romano, si getta nel Tevere per sfuggire a un inseguimento della polizia. Qui, venendo a contatto con del materiale radioattivo, acquisisce una forza e una resistenza sovrumane; l’uomo pensa di sfruttare le nuove facoltà per le sue attività criminali, ma poco dopo incontra una ragazza che crede di vedere in lui l’eroe del cartone animato Jeeg Robot… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=y8nHHmSiKzM[/youtube]

 

ANOMALISA
di Charlie Kaufman, Duke Johnson

Delude invece in parte le alte attese l’animazione di Kaufman: a fronte di un lavoro sull’immaginario davvero notevole, il regista e sceneggiatore sembra affidarsi a schemi fin troppo usurati nell’articolazione del racconto. Certo, c’è ben di peggio, ma le aspettative erano veramente ai massimi livelli…

Un oratore motivazionale di successo viaggia per il Paese cambiando la vita di molte persone. Tuttavia, nel trasformare gli altri, perde qualcosa di se stesso. La sua vita diventa sempre più grigia e monotona e le persone iniziano a sembrare tutte identiche. All’improvviso la voce di una ragazza sconvolge la sua vita, facendolo finalmente sentire vivo… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=AQvBRG-o5DY[/youtube]

 

GOOD KILL
di Andrew Niccol

Delude anche Andrew niccol, un tempo apprezzato per aver scritto The Truman Show e Gattaca (quest’ultimo anche diretto) e ora sempre meno in grado di trovare traiettori convincenti al proprio cinema. Invece di sottrarre Niccol lavora per accumulo, sfondando nel melodramma e senza saperlo gestire…

Tommy, pilota di droni e padre di famiglia, sta diventando vittima di una guerra che combatte all’altro capo del mondo contro i talebani. Afflitto dalla routine di questi bombardamenti a distanza, Tommy si sente in colpa per essere lontano dalle esplosioni, dal campo di battaglia, in un ambiente con l’aria condizionata e privo di pericolo. Si relaziona più ai bersagli che osserva e ai loro familiari che alla sua stessa famiglia. Il film mostra quanto possano essere precisi i bombardamenti, come i militari vengano protetti e le morti di civili minimizzate. Però Tommy sta cominciando a mettere in discussione le missioni e le scelte dei suoi superiori… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=mV26uzaArk8[/youtube]

 

AMORE, FURTI E ALTRI GUAI
di Muayad Alayan

L’anno scorso dalla Berlinale se ne scrissero meraviglie. In realtà il film del palestinese Muayad Alayan è un frullato di generi sfilacciato e incoerente, del quale si sarebbe volentieri fatto a meno.

Mousa è uno sfaticato palestinese più incline al furto d’auto che a lavorare. Dopo aver rubato una macchina trova nel bagagliaio un soldato israeliano che è stato rapito dai guerriglieri. Mousa cerca di piegare l’imprevisto a proprio profitto, mentre continua a frequentare una donna sposata… [sinossi] [youtube]https://www.youtube.com/watch?v=9odX1FxN1zA[/youtube]

 

Questa settimana escono anche Gods of Egypt (2016) di Alex Proyas, God’s Not Dead (2014) di Harold Cronk, Tiramisù (2016) di Fabio De Luigi, Oliver, Stoned. (2014) di Tom Morris e Human (2015) di Yann Arthus-Bertrand. Buona visione!

Info
Lo chiamavano Jeeg Robot su facebook.
Il sito ufficiale di Anomalisa.
Il sito ufficiale di Good Kill.

Articoli correlati

  • Notizie

    Uscite in sala 18 febbraio 2016

    La tragedia dei migranti, giornalisti a caccia di preti pedofili, un supereroe iracondo, un pittore danese che vorrebbe diventare donna. Questo e altro in sala da oggi.
  • Notizie

    Uscite in sala 11 febbraio 2016

    Mentre a Berlino inizia il festival, nelle sale italiane arrivano Dalton Trumbo e David Foster Wallace, ma soprattutto Ben Stiller e il suo Zoolander 2.
  • Notizie

    Uscite in Sala 04 febbraio 2016

    Nel giorno in cui The Hateful Eight esce anche nella versione in dcp, arriva finalmente in sala 1981: Indagine a New York di J.C. Chandor. Per il resto la memoria (smemorata) della Shoah con Atom Egoyan e, da martedì prossimo, lo Studio Ghibli con La ricompensa del gatto.
  • Notizie

    Uscite-in-Sala-28-gennaio-2016Uscite in Sala 28 gennaio 2016

    Mentre questo weekend il nuovo film di Tarantino arriva in 70mm a Bologna, Melzo e Roma, in sala escono l'elogio del mocio di David O. Russell, la coppia Albanese/Verdone e il remake di Point Break...
  • Notizie

    uscite-in-sala-03-marzo-2016Uscite in Sala 03 marzo 2016

    Il "cielo in una stanza" di Abrahamson, gli oscuri retaggi liceali di Edgerton, le suffragette e i sanguinari gemelli Kray. Questo e altro in sala da oggi.
  • Notizie

    Uscite in Sala 10 marzo 2016

    Nella settimana che porta in sala i fratelli Coen, Fausto Brizzi e (con cinque anni di ritardo) Weekend di Andrew Haigh, è da segnalare l'apparizione sugli schermi dell'ultimo parto creativo di Júlio Bressane.
  • Notizie

    Uscite in Sala 17 marzo 2016

    Mentre Luchini e la Ronan si contendono il proscenio a colpi di recitazione, il 18 marzo arriva in sala (chissà quante...) il fluviale e imperdibile Le mille e una notte di Miguel Gomes.
  • Notizie

    Uscite in Sala 24 marzo 2016

    Batman e Superman che si ramazzano di legnate, Heidi che corre sui monti, la morte di Pasolini, condomini con difficoltà relazionali. Questo e altro in sala da oggi...

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento