Home Video – Il meglio del 2017

Home Video – Il meglio del 2017

Cento titoli del mercato home video 2017 per cercare di (ri)comporre un piccolo mosaico cinefilo. Pellicole recenti e d’antan, animazione, cinema asiatico, documentari, edizioni più o meno speciali, cofanetti, 4K Ultra HD, blu-ray, dvd: Christopher Nolan Collection, Incontri ravvicinati del terzo tipo, Suspiria, Your Name., Jin-Roh, Gatta Cenerentola, Sasha e il Polo Nord, The Ultimate Laika Collection, La farfalla sul mirino, Seijun Suzuki, The Whispering Star, Train to Busan + Seoul Station, Sympathy for the Devil, La battaglia di Algeri, Aleksandr Nevskij, Il castello incantato, Essi vivono, La bambola del diavolo…

È bene sottolineare, come facciamo sempre, che il criterio seguito per la selezione è umorale, arbitrario, (in)discutibile. Di film buoni, anche buonissimi, ne restano fuori parecchi. Il mercato home video fortunatamente si rivela, tra alti e bassi, una fonte inesauribile, perfettibile, a volte meravigliosa.

Archiviate le classifiche redazionali delle uscite cinematografiche, chiudiamo il cerchio di questi inviti alla visione con una selezione di 100 titoli del mercato home video 2017. Non una classifica, più che altro una mappatura di un settore in (lento) movimento: qualche 4K, pochi blu-ray rispetto alla fiumana di film che meriterebbero edizioni all’altezza, dvd a pioggia (e non sempre encomiabili), cofanetti per tutti i gusti, da Harry Potter a Béla Tarr.
A proposito di cofanetti… apriamo questo excursus tra le uscite home video 2017 ritagliando un meritato angolino per Christopher Nolan, il suo cinema bigger than life e l’ultima tambureggiante fatica Dunkirk. Un colosso come la Warner può chiaramente permettersi edizioni di questo calibro, ed ecco allora il sontuoso Christopher Nolan Collection in 4K Ultra HD: la trilogia dell’uomo pipistrello (Batman Begins, Il cavaliere oscuro, Il cavaliere oscuro – Il ritorno), The Prestige, Inception, Interstellar e, in corsa per otto statuette, Dunkirk. Visto che lo consideriamo tra le uscite in sala più significative della stagione, segnaliamo anche l’edizione singola di Dunkirk, disponibile in 4K, blu-ray e dvd.

Christopher Nolan Collection
Il cofanetto contiene i seguenti film in 4K:
Batman Begins, Il cavaliere oscuro
Il cavaliere oscuro – Il ritorno, Inception
Interstellar, The Prestige, Dunkirk

Warner Home Video

 

Dunkirk
di Christopher Nolan
GB, USA, Francia, Olanda 2017
Durata: 106′
4K Ultra HD, blu-ray, dvd
Warner Home Video

 

Restiamo in zona 4K Ultra HD. Supporto e standard di alta qualità che necessità di un adeguato proiettore o televisore (chiaramente di ampie dimensioni). Insomma, non per tutte le tasche. Fatta questa premessa, ci rallegriamo per la disponibilità di alcuni titoli recenti – Split, Allied, Get Out – e per una cinquina di prodigiosi classici: Suspiria, Incontro ravvicinati del terzo tipo, Gli spietati, King Kong e Blade Runner.
Qualche riflessione spicciola sui primi tre film: Split ci riconsegna definitivamente il talento di Shyamalan, rigenerato dalla cura Blumhouse, e rilancia il concetto di verse, di supereroe a stelle e strisce, di twist ending; casomai fosse davvero necessario, Allied conferma lo sconfinato talento di Zemeckis, cineasta in grado di dialogare sia con la sperimentazione tecnica sia col cinema d’antan; in perfetto equilibrio tra intrattenimento e riflessioni socio-politiche, Scappa – Get Out mette a frutto la lezione delle distopie e dei fanta/horror/thriller degli anni Settanta. Gioiellino.

Split
di M. Night Shyamalan
USA 2016
Durata: 117′
4K Ultra HD, Blu-ray, dvd
Universal

 

Allied – Un’ombra nascosta
di Robert Zemeckis
USA, GB 2016
Durata: 124′
4K Ultra HD, Blu-ray, dvd
Paramount/Universal

 

Scappa – Get Out
di Jordan Peele
USA 2017
Durata: 104′
4K Ultra HD, Blu-ray, dvd
Universal

 

Passiamo ai pezzi da novanta. Ovviamente Eagle, Sony, Warner e Universal vanno sul sicuro e ripropongono in 4K alcune pellicole iconiche. La vera notizia, più delle perle hollywoodiane, è l’edizione HD di Suspiria (che potrebbe tornare utile per un futuro vis-à-vis tra l’originale di Argento e il remake di Guadagnino), opera che segna il passaggio argentiano dal giallo/thriller all’horror. Non è l’unico rappresentante del cinema di genere italiano degli anni Settanta, tra dvd e blu-ray ne citeremo altri, ma è senza dubbio l’uscita tecnicamente più rilevante – cogliamo l’occasione e segnaliamo per gli amanti del genere il corposo tomo Il cinema giallo-thriller italiano di Claudio Bartolini, Gremese Editore, 2017.
È persino superfluo sottolineare la portata spettacolare ed estetica del poker hollywoodiano coccolato dal 4K: il futuro cyberpunk di Blade Runner (che incipit, avanti di decenni ancora oggi), il bigger than bigger di King Kong, i paesaggi e i volti come paesaggi de Gli spietati, la fantascienza umanista tra simboliche montagne e luci abbacinanti di Incontri ravvicinati del terzo tipo. Già, Spielberg, ancora lui, dagli anni Settanta fino a oggi.

Suspiria
di Dario Argento
Italia 1977
Durata: 99′
4K Ultra HD, Blu-ray, dvd
Videa CDE/Eagle Pictures

 

Incontri ravvicinati del terzo tipo
di Steven Spielberg
USA 1977
Durata: 135′
4K Ultra HD, Blu-ray
Sony Pictures/Universal

 

Gli spietati
di Clint Eastwood
USA 1992
Durata: 131′
4K Ultra HD
Warner Home Video

 

King Kong
di Peter Jackson
USA, Nuova Zelanda, Germania 2005
Durata: 187′
4K Ultra HD
Universal

 

Blade Runner – The Final Cut
di Ridley Scott
USA, GB, HK 2007
Durata: 118′
4K Ultra HD
Warner Home Video

 

Abbandoniamo i territori poco esplorati del 4K e dedichiamo un ampio spazio all’animazione. In primis, quella nipponica, col travolgente Your Name. di Makoto Shinkai, campione d’incassi in patria e all’estero (e persino nel Bel Paese). La Dynit ha colto la palla al balzo e del talentuoso Shinkai ha proposto in sala e poi in home video anche Oltre le nuvole, il luogo promessoci, esordio al lungometraggio datato 2004. Un’altra perla nipponica disponibile in blu-ray: Jin-Roh – Uomini e lupi di Hiroyuki Okiura, distopia cupa, violenta e raggelante. Dietro c’è la mano evidente di Mamoru Oshii. Imperdibile. Lasciamo il Sol Levante con un’avventura del micione spaziale e dei suoi piccoli amici: Doraemon – Nobita e la nascita del Giappone di Shinnosuke Yakuwa.

Your Name.
di Makoto Shinkai
Giappone 2016
Durata: 107′
Blu-ray, dvd
Dynit/Terminal Video

 

Oltre le nuvole, il luogo promessoci
di Makoto Shinkai
Giappone 2004
Durata: 91′
Blu-ray
Dynit/Terminal Video

 

Jin-Roh – Uomini e lupi
di Hiroyuki Okiura
Giappone 1999
Durata: 102′
Blu-ray, dvd
Yamato Video/Rai Cinema

 

Doraemon – Nobita e la nascita del Giappone
di Shinnosuke Yakuwa
Giappone 2016
Durata: 104′
Blu-ray, dvd
Keyfilms/Warner Home Video

 

Animazione. Italiana. Sì, proprio animazione italiana. E così ci ritroviamo, ancora una volta, a sperare in un (ri)lancio dell’industria nazionale, a sperare nell’inizio di un’epoca d’oro dopo pochi alti e tanti bassi. In attesa dell’edizione home video di Pipì, Pupù e Rosmarina in Il mistero delle note rapite di Enzo D’Alò, altro segnale più che incoraggiante, godiamoci la vitalità fuori standard di Gatta Cenerentola del quartetto Cappiello, Guarnieri, Rak & Sansone e di Fantasticherie di un passeggiatore solitario di Paolo Gaudio. A chiudere il gioioso cerchio, un documentario che racconta e omaggia un pilastro dell’animazione (italiana e internazionale, cinematografica e televisiva, lunga e breve, anche brevissima): Bozzetto non troppo di Marco Bonfanti.

Gatta Cenerentola
di I. Cappiello, M. Guarnieri, A. Rak, D. Sansone
Italia 2017
Durata: 87′
Blu-ray, dvd
Videa CDE/Eagle Pictures

 

Fantasticherie di un passeggiatore solitario
di Paolo Gaudio
Italia 2014
Durata: 83′
Dvd
CGHV

 

Bozzetto non troppo
di Marco Bonfanti
Italia 2016
Durata: 74′
Dvd
Istituto Luce/Terminal Video

 

Noi speriamo, i cugini transalpini continuano a volare. É cosa nota, i quattro colossi dell’animazione sono Stati Uniti, Giappone, Francia e Corea del Sud: non è solo una questione industriale e quantitativa, ma anche qualitativa e autoriale. Bravi quindi PFA e Teodora per aver portato in sala e poi in nel mercato home video tre gioiellini: Sasha e il Polo Nord di Rémi Chayé, Phantom Boy di Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol, La mia vita da zucchina di Claude Barras. Il fil rouge è la qualità visiva e narrativa, la capacità di confezionare e raccontare storie ad altezza bambino o ragazzo, ma poi le direzioni estetiche, le personalità, le intenzioni imboccano strade (vivaddio) diverse. È straordinaria l’animazione francese (e questa, sia chiaro, è solo una fetta della grande torta transalpina).

Sasha e il Polo Nord
di Rémi Chayé
Francia, Danimarca 2015
Durata: 81′
Dvd
PFA/CGHV

 

Phantom Boy
di Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol
Francia, Belgio 2015
Durata: 81′
Dvd
PFA/CGHV

 

La mia vita da zucchina
di Claude Barras
Francia, Svizzera 2016
Durata: 63′
Blu-ray, dvd
Teodora/CGHV

 

Colossi dell’animazione. È il turno della produzione a stelle e strisce, a volte fatta con lo stampino (Illumination, Blue Sky…), ma in grado di regalarci indelebili soddisfazioni anche tra i titoli da box office. Con Kubo e la spada magica di Travis Knight la Laika e la sua prodigiosa stop motion hanno definitivamente conquistato le gradi platee e casca quindi a fagiolo il cofanetto The Ultimate Laika Collection: oltre a Kubo, troviamo Coraline e la porta magica, ParaNorman e BoxTrolls – Le scatole magiche. Festa granda.
Cofanetto tutto miele Winnie the Pooh Collection, con ben dieci titoli, da Le avventure di Winnie the Pooh (1977) a Winnie the Pooh – Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri (2011). Di segno diametralmente opposto l’irriverente e scatenato Sausage Party – Vita segreta di una salsiccia di Greg Tiernan e Conrad Vernon. Rigorosamente per adulti.

Kubo e la spada magica
di Travis Knight
USA 2016
Durata: 101′
Blu-ray, dvd
Universal

 

The Ultimate Laika Collection
Il cofanetto contiene i seguenti film in blu-ray o dvd:
Coraline e la porta magica, ParaNorman
BoxTrolls – Le scatole magiche
Kubo e la spada magica

Universal

 

Winnie the Pooh Collection
Il cofanetto contiene dieci film in dvd:
Le avventure di Winnie the Pooh, Buon anno con Winnie the Pooh, Pimpi, piccolo grande eroe, Il primo Halloween da Efelante, T come Tigro, Nuove avventure nel Bosco dei 100 Acri, Tempo di regali, Winnie the Pooh alla ricerca di Christopher Robin, Winnie the Pooh e gli Efelanti…
Disney

 

Sausage Party – Vita segreta di una salsiccia
di Greg Tiernan, Conrad Vernon
USA 2016
Durata: 89′
Blu-ray, dvd
Sony Pictures/Universal

 

Tra i cofanetti dedicati all’animazione, come è naturale, dominano gli anime. Notevole la proposta della Koch One Piece – Film Collection, con una quindicina di titoli tra lungometraggi cinematografici e special televisivi. L’immaginario di Cappello di Paglia è in continua espansione e non si fermerà qui.
Torniamo per un attimo in Francia e segnaliamo Siamo fatti così – Esplorando il corpo umano, una delle serie realizzate da Albert Barillé e dalla sua Procidis. Nel corso di tre decenni, dal 1978 di C’era una volta l’uomo al 1997 di Imbarchiamoci per un grande viaggio, con una coda nel 2008 (C’era una volta… la Terra, graficamente dimenticabile), Barillé ha mappato per ragazzi e bambini ampie fette della nostra conoscenza.

One Piece – Film Collection
Il cofanetto Koch Media contiene i seguenti film in dvd o blu-ray:
Avventura all’Isola Spirale, Un’amicizia oltre i confini del mare, Il tesoro del re
L’isola segreta del barone Omatsuri
, I misteri dell’isola meccanica, Trappola mortale
Il miracolo dei ciliegi in fiore
, Avventura sulle isole volanti, Per tutto l’oro del mondo
La spada delle sette stelle
, Z, L’inseguimento di Cappello di Paglia + 4 speciali TV

 

Siamo fatti così – Esplorando il corpo umano
di Albert Barillé
Francia, Giappone 1987/88
Durata: 26 x 30′
Dvd
Dynit/Terminal Video

 

Starblazers 2199 – Space Battleship Yamato – Serie Completa
di Akihiro Enomoto, Yutaka Izubuchi
Giappone 2012
Durata: 650′
Blu-ray
Dynit/Terminal Video

 

Mobile Suit Gundam Unicorn – Serie completa
di Kazuhiro Furuhashi
Giappone 2010
Durata: 58′ x 7 ep.
Blu-ray, dvd
Dynit/Terminal Video

 

Mobile Suit Gundam Thunderbolt: December Sky
di Kō Matsuo
Giappone 2016
Durata: 69′
Blu-ray, dvd
Dynit/Terminal Video

 

Sam il ragazzo del West
di Kyosuke Mikuriya e Yoshitaka Nitta
Giappone 1973
Durata: 24′ x 52 ep.
Dvd
Yamato Video/Koch Media

 

One Punch Man – Serie Completa
di Shingo Natsume
Giappone 2015
Durata: 300′
Blu-ray, dvd
Dynit/Terminal Video

 

Torniamo al cinema dal vivo, ma restiamo in Giappone. Capofila del cinema asiatico, il Sol Levante ha pianto a inizio 2017 la scomparsa di Seijun Suzuki: un buon punto di partenza per (ri)scoprire il suo cinema è il cofanetto Seijun Suzuki, possibilmente accompagnato dalla sua opera più conosciuta, La farfalla sul mirino. Due preziose uscite targate CG.
Non scherzano altre tre classici nipponici: Desiderio inappagato di Shōhei Imamura e Dersu Uzala – Il piccolo uomo delle grandi pianure di Akira Kurosawa, entrambi CG, e Ran di Kurosawa (Studio Canal/Eagle Pictures). Impossibile scegliere.

La farfalla sul mirino
di Seijun Suzuki
Giappone 1967
Durata: 91′
Blu-ray, dvd
CGHV

 

Seijun Suzuki
Il cofanetto contiene i seguenti film in dvd:
Ufficio investigativo 23: crepate bastardi
La giovinezza di una belva umana, The Woman Sharper
Tokyo Drifter, Elogio della lotta
CGHV

 

Desiderio inappagato
di Shōhei Imamura
Giappone 1958
Durata: 103′
Dvd
General Video Recording/CGHV

 

Dersu Uzala – Il piccolo uomo delle grandi pianure
di Akira Kurosawa
Russia, Giappone 1974
Durata: 108′
Blu-ray
General Video Recording/CGHV

 

Ran
di Akira Kurosawa
Giappone 1985
Durata: 162′
Blu-ray
Studio Canal/Eagle Pictures

 

Ancora cinema giapponese, ma contemporaneo. Sì, pochi titoli approdano sui nostri scaffali. Troppo pochi. Però guardiamo al bicchiere mezzo pieno: basta una manciata di opere per rendersi conto della ricchezza dell’industria cinematografica nipponica. Un ventaglio di generi, idee, invenzioni narrative e visive. C’è di tutto: dal mostro gigantesco che ci mette di fronte ai nostri umanissimi limiti (Shin Godzilla di Hideaki Anno e Shinji Higuchi) alla fantascienza fatta con pochi mezzi, metaforica e densissima (The Whispering Star di Sion Sono); dalle tinte forti, violente e melodrammatiche di Guilty of Romance di Sono alla rilettura traboccante effetti speciali di Kyashan – La rinascita di Kazuaki Kiriya. E poi due autori preziosissimi: Hirokazu Kore-eda (Ritratto di famiglia con tempesta) e Takeshi Kitano (Achille e la tartaruga).

Shin Godzilla
di Hideaki Anno, Shinji Higuchi
Giappone 2016
Durata: 120′
Blu-ray, dvd
Dynit/Minerva Pictures/Terminal Video

 

The Whispering Star
di Sion Sono
Giappone 2015
Durata: 100′
Dvd
CGHV

 

Guilty of Romance
di Sion Sono
Giappone 2011
Durata: 144′
Blu-ray, dvd
Sound Mirror/Eagle Pictures

 

Ritratto di famiglia con tempesta
di Hirokazu Kore-eda
Giappone 2016
Durata: 113′
Dvd
Tucker Film/CGHV

 

Achille e la tartaruga
di Takeshi Kitano
Giappone 2008
Durata: 115′
Dvd
RHV/Terminal Video

 

Kyashan – La rinascita
di Kazuaki Kiriya
Giappone 2004
Durata: 141′
Blu-ray, dvd
CGHV

 

Yakuza Apocalypse
di Takashi Miike
Giappone 2015
Durata: 115′
Blu-ray
Midnight Factory/Koch Media

 

Dall’Estremo Oriente arrivano fortunatamente altri titoli. Pian piano qualcosa si muove. In questo senso, è doveroso ricordare l’impegno e il lavoro ventennale del Far East Film Festival, la conseguente visibilità dei film tra grande e piccolo schermo. Le uscite home video 2017 ci regalano poche uscite, ma buone, buonissime: il conturbante noir cinese Fuochi d’artificio in pieno giorno di Diao Yinan, vincitore della Berlinale 2014; l’adrenalinico e pirotecnico Tiger Mountain di Tsui Hark; le botte da orbi di Chocolate – La furia di Prachya Pinkaew, degno rappresentante del muay thai con una protagonista piccina quanto letale; l’opera seconda di Na Hong-jin, The Yellow Sea, da affiancare subito alla visione del notevole esordio The Chaser e della cupissima opera terza The Wailing. Infine, restando in territorio sudcoreana, una doppietta orrorifica, davvero insolita e sorprendente: Train to Busan + Seoul Station, blu-ray e dvd targato Midnight Factory/Koch Media. Zombi live action e zombi animati, walking dead e Romero.

Fuochi d’artificio in pieno giorno
di Diao Yinan
Cina 2014
Durata: 110′
Dvd
Kiddo Film/Koch Media

 

Tiger Mountain
di Tsui Hark
Cina, HK 2014
Durata: 143′
Blu-ray, dvd
Far East Film/CGHV

 

Chocolate – La furia
di Prachya Pinkaew
Thailandia 2008
Durata: 110′
Blu-ray, dvd
Blue Swan Entertainment/Eagle Pictures

 

The Yellow Sea
di Na Hong-jin
Corea del Sud 2010
Durata: 157′
Blu-ray, dvd
Sound Mirror/Eagle Picture

 

Train to Busan + Seoul Station
di Yeon Sang-ho
Corea del Sud 2016
Durata: 210′
Blu-ray, dvd
Midnight Factory/Koch Media

 

Meritano una piccola parentesi proprio la Koch Media e la sua effervescente etichetta Midnight Factory, con catalogo in costante crescendo. Ai già citati One Piece – Film Collection, Sam il ragazzo del West, Yakuza Apocalypse, Fuochi d’artificio in pieno giorno e Train to Busan + Seoul Station, aggiungiamo tre titoli che caratterizzano l’offerta Koch/Midnight: gli horror Under the Shadow – Il diavolo nell’ombra di Babak Anvari e February – L’innocenza del male di Oz Perkins e il doc godardiano Sympathy for the Devil + One plus one. Godard non ha bisogno di presentazioni e nemmeno i Rolling Stones, spendiamo quindi qualche parola per i brividi regalati da Midnight Factory. Due chiare impronte autoriali, più angoscia che salti sulle poltrone, cura formale e più livelli di lettura: i film di Anvari e Perkins, entrambi all’esordio al lungometraggio, penetrano sottopelle e ci restano a lungo.

Under the Shadow – Il diavolo nell’ombra
di Babak Anvari
GB 2016
Durata: 84′
Blu-ray, dvd
Midnight Factory/Koch Media

 

February – L’innocenza del male
di Oz Perkins
USA 2015
Durata: 93′
Blu-ray, dvd
Midnight Factory/Koch Media

 

Sympathy for the Devil + One plus one
di Jean-Luc Godard
GB 1968
Durata: 201′
Blu-ray, dvd
Koch Media

 

Godard ci sospinge verso gli altri due documentari presenti in questa selezione delle uscite home video 2017. Due numi tutelari, Werner Herzog e Patricio Guzmán, e due pellicole che ragionano su futuro e passato: la memoria di domani in Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi e la memoria tragica e incancellabile, tra gli estremi Allende e Pinochet, ne La memoria dell’acqua.

Lo and Behold – Internet: il futuro è oggi
di Werner Herzog
USA 2016
Durata: 95′
Dvd
Mustang Entertainment/CGHV

 

La memoria dell’acqua
di Patricio Guzmán
Cila, Spagna, Francia, Svizzera 2015
Durata: 76′
Dvd
Mustang Entertainment/CGHV

 

Cofanetti, ultimo atto. Abbiamo aperto col sontuoso Christopher Nolan Collection in 4K, siamo poi passati all’animazione e al cinema asiatico, ed eccoci a chiudere il discorso con una serie di cofanetti classici. Da innamoramento istantaneo Universal Classic Monsters – La collezione completa 1931-1954, che mette uno accanto all’altro i campioni dell’horror dei bei tempi andati: Dracula, Frankenstein, Il mostro della Laguna Nera, La Mummia e via discorrendo. In questi anni bui la Universal ci sta riprovando con il rinnovato Dark Universe. Ahinoi.
Prosegue la raccolta delle indagini di Charlie Chan con le Collection Vol. 5, Vol. 6 e Vol. 7. In sostanza, da Charlie Chan a Panama (1940) a Charlie Chan e il denaro che scotta (1946), penultima pellicola interpretata da Sidney Toler.
RHV sforna Wim Wenders – La Trilogia della Strada (Falso movimento, Alice nelle città e Nel corso del tempo), ricordandoci ancora una volta del ruolo di assoluto primo piano di Wenders negli anni Settanta/Ottanta, ma anche della sua parabola discendente. La RaroVideo risponde con Luis Buñuel (Los olvidados, Nazarin e Tristana) e Collezione Alejandro Jodorowsky (El Topo e La montagna sacra) in blu-ray! E poi Hitchcock, Hitchcock e due cofanetti televisivi: l’immancabile Twin Peaks e, salvato dalle sabbie del Tempo, lo sceneggiato Michele Strogoff di Jean-Pierre Decourt. Quanti ricordi…

Universal Classic Monsters – La collezione completa 1931-1954
Il cofanetto contiene i seguenti blu-ray o dvd:
Dracula, Frankenstein, Il mostro della Laguna Nera
La moglie di Frankenstein
, La Mummia
L’uomo lupo
, L’uomo invisibile
Universal

 

Charlie Chan Collection Vol. 5
Il cofanetto contiene i seguenti film in dvd:
Charlie Chan: delitto a New York
Charlie Chan al museo delle cere
Charlie Chan e la crociera del terrore, Charlie Chan a Panama

Sinister Film/CGHV

 

Charlie Chan Collection Vol. 6
Il cofanetto contiene i seguenti film
Charlie Chan e i morti che parlano, Charlie Chan a Rio
Charlie Chan e il castello nel deserto, Charlie Chan in the Secret Service
Dvd
Sinister Film/CGHV

 

Charlie Chan Collection Vol. 7
Il cofanetto contiene i seguenti film:
Charlie Chan e il drago rosso, Charlie Chan a Chinatown
Charlie Chan e l’alibi oscuro, Charlie Chan e il denaro che scotta
Dvd
Sinister Film/Terminal Video

 

Wim Wenders – La Trilogia della Strada
Il cofanetto contiene i seguenti film in dvd:
Falso movimento
Alice nelle città
Nel corso del tempo
RHV/Terminal Video

 

Luis Buñuel
Il cofanetto contiene i seguenti film in dvd:
Los olvidados
Nazarin
Tristana
Mustang/RaroVideo/CGHV

 

Alfred Hitchcock Collection
Il cofanetto contiene i seguenti film in dvd:
Vinci per me!, La moglie del fattore, Tabarin di lusso
Ricatto
, L’isola del peccato, Omicidio!, Ricco e bizzarro
Fiamma d’amore
, Numero diciassette, Il prigioniero di Amsterdam
Eagle Pictures

 

Collezione Alejandro Jodorowsky
Il cofanetto contiene due film:
El Topo
La montagna sacra

Blu-ray
Mustang/RaroVideo/CGHV

 

Leos Carax Collection
Il cofanetto contiene i seguenti film in dvd:
Boy Meets Girl, Rosso sangue
Gli amanti del Pont-Neuf
Holy Motors

Sound Mirror/Eagle Pictures

 

Twin Peaks – La serie originale completa
di David Lynch
USA, 1990-91
Durata: 1637′
Blu-ray
Paramount/CBS/Universal

 

Michele Strogoff
di Jean-Pierre Decourt
Francia, Austria, Svizzera, Germania, Ungheria 1975
Durata: 373′
Dvd
Dynit/Terminal Video

 

Ci siamo oramai inabissati nel cinema d’antan. Cerchiamo di mettere un po’ d’ordine, partendo da alcuni titoli italiani. Tra dvd e (pochi) blu-ray, rispuntano pellicole poco note come La morte viene dallo spazio di Paolo Heusch e Dark Waters di Mariano Baino, punti fermi come La battaglia di Algeri di Gillo Pontecorvo e Sacco e Vanzetti di Giuliano Montaldo (entrambi, non a caso, disponibili anche in blu-ray) e alcuni degni rappresentanti del cinema di genere anni Settanta, affascinante già dai titoli: La tarantola dal ventre nero di Paolo Cavara, Una farfalla con le ali insanguinate di Duccio Tessari, I corpi presentano tracce di violenza carnale di Sergio Martino e Sette note in nero di Lucio Fulci. Nostalgia.

La morte viene dallo spazio
di Paolo Heusch
Italia, Francia 1958
Durata: 82′
Dvd
Sinister Film/Terminal Video

 

La vita agra
di Carlo Lizzani
Italia 1963
Durata: 100′
Dvd
RHV/Terminal Video

 

Terrore nello spazio
di Mario Bava
Italia 1965
Durata: 88′
Dvd
Sinister Film/Terminal Video

 

La battaglia di Algeri
di Gillo Pontecorvo
Italia, Algeria 1965
Durata: 122′
Blu-ray, dvd
Surf/CGHV

 

Trappola per l’assassino
di Riccardo Freda
Italia, Francia 1966
Durata: 105′
Dvd
Sinister Film/Terminal Video

 

Contronatura
di Antonio Margheriti
Italia, Germania 1969
Durata: 83′
Dvd
Sinister Film/Terminal Video

 

Sacco e Vanzetti
di Giuliano Montaldo
Italia, Francia 1971
Durata: 119′
Blu-ray, dvd
RHV/Terminal Video

 

La tarantola dal ventre nero
di Paolo Cavara
Italia, Francia 1971
Durata: 94′
Dvd
RHV/Terminal Video

 

Una farfalla con le ali insanguinate
di Duccio Tessari
Italia 1971
Durata: 93′
Dvd
Titanus/Rai Cinema

 

I corpi presentano tracce di violenza carnale
di Sergio Martino
Italia 1973
Durata: 92′
Blu-ray
Surf Video/CGHV

 

Sette note in nero
di Lucio Fulci
Italia 1977
Durata: 93′
Dvd
Mustang Entertainment/CGHV

 

Dark Waters
di Mariano Baino
Italia, Russia, GB 1993
Durata: 86′
Dvd
Penny Video/Terminal Video

 

General Video Recording e CG (e un po’ anche Sinister Film) ci permettono di ritagliare uno spazietto significativo per il cinema della Madre Russia. Ovviamente si gira sempre attorno ai soliti grandissimi nomi e alle loro opere capitali: Ėjzenštejn, Dovženko, Tarkovskij…
Segnaliamo la disponibilità in blu-ray di Aleksandr Nevskij, Andrej Rublev e Stalker. Spariglia un po’ le carte proprio la Sinister con Il castello incantato di Aleksandr Ptuško, cineasta che scatenò paragoni e paralleli con Disney, Bava, Harryhausen, muovendosi tra live action e animazione e confezionando fantasy indubbiamente ambiziosi. Il castello incantato potrebbe essere un buon punto di partenza per una (ri)scoperta.

Ottobre
di Grigori Aleksandrov, Sergej M. Ėjzenštejn
Russia 1928
Durata: 102′
Dvd
General Video Recording/CGHV

 

Arsenale
di Aleksandr P. Dovženko
Russia 1929
Durata: 73′
Dvd
General Video Recording/CGHV

 

Aleksandr Nevskij
di Sergej M. Ėjzenštejn
Russia 1938
Durata: 108′
Blu-ray
General Video Recording/CGHV

 

L’infanzia di Ivan
di Andrej Tarkovskij
Russia 1962
Durata: 95′
Dvd
General Video Recording/CGHV

 

Andrej Rublev
di Andrej Tarkovskij
Russia 1969
Durata: 182′
Blu-ray
General Video Recording/CGHV

 

Il castello incantato
di Aleksandr Ptuško
Russia 1972
Durata: 150′
Dvd
Sinister Film/Terminal Video

 

Stalker
di Andrej Tarkovskij
Russia 1979
Durata: 155′
Blu-ray
General Video Recording/CGHV

 

Mentre continuiamo a sognare una Criterion italiana, in grado di pubblicare edizioni di pregio in 4K, blu-ray e dvd, con tanto di contenuti/contributi extra all’altezza, volgiamo lo sguardo verso una manciata di titoli del passato disponibili in alta definizione. Scherzosamente emblematico il primo titolo, La grande illusione di Jean Renoir.
L’offerta è in realtà più amplia, ma la selezione dei 100 titoli home video 2017 è piuttosto complicata e un limite dovevamo pur fissarlo – già, perché non 150 o 200? Magari per il 2018. Intanto segnaliamo Il pozzo e il pendolo di Roger Corman, Il fantasma del palcoscenico di Brian De Palma e Essi vivono di John Carpenter. Come gli altri, tutti da vedere e rivedere e rivedere e rivedere. Infine, un invito per i detrattori: cogliete al volo l’occasione e provate a dare un’altra possibilità a The Game – Nessuna regola di David Fincher, maldestramente liquidato da parte della critica ai tempi dell’uscita in sala. L’home video serve anche a questo.

La grande illusione
di Jean Renoir
Francia 1937
Durata: 109′
Blu-ray, dvd
Studio Canal/Eagle Pictures

 

Sono innocente
di Fritz Lang
USA 1937
Durata: 86′
Blu-ray, dvd
Eagle Pictures

 

Il pozzo e il pendolo
di Roger Corman
USA 1961
Durata: 80′
Blu-ray, dvd
Pulp Video/CGHV

 

Il fantasma del palcoscenico
di Brian De Palma
USA 1974
Durata: 92′
Blu-ray, dvd
Pulp Video/CGHV

 

La croce di ferro
di Sam Peckinpah
USA 1977
Durata: 129′
Blu-ray, dvd
Eagle Pictures

 

Essi vivono
di John Carpenter
USA 1988
Durata: 94′
Blu-ray, dvd
Eagle Pictures

 

The Game – Nessuna regola
di David Fincher
USA 1997
Durata: 129′
Blu-ray, dvd
Universal

 

Dopo tanto parlare di 4K e blu-ray, chiudiamo con dieci dvd. Perché, gira e rigira, è proprio spulciando tra questi dischi (ora)mai obsoleti che si trovano i titoli meno scontati, i recuperi quasi impossibili, le gemme perdute. E allora spazio a Tod Browning e al thriller fantastico e inquietante La bambola del diavolo; al musical western romantico Oklahoma! di Fred Zinnemann, coi cromatismi fiammeggianti e il formato rigorosamente panoramico; al talento eclettico e sottostimato di Richard Fleischer con la doppietta Frenesia del delitto e Viaggio allucinante; alla follia antimperialista Evviva la libertà di William Klein, che pezzo dopo pezzo smonta il machismo supereroistico a stelle e strisce… Titoli che meriterebbero l’alta definizione, come Oscar insanguinato di Douglas Hickox e Possession di Andrzej Zulawski. Per il momento, accontentiamoci così, pescando dal mare magnum dei dvd chicche come Le ragazze di Jimmy di William Richert, con l’eterno divo River Phoenix (qui giovanissimo e quindi ancor più immortale), il dittico originale/remake Gli invasori spaziali – Special Edition e l’ardito accoppiamento Il pifferaio di Hamelin + Lady Oscar, due lunghi diretti da Jacques Demy. Guilty pleasure à gogo.

La bambola del diavolo
di Tod Browning
USA 1937
Durata: 75′
Dvd
Sinister Film/CGHV

 

Oklahoma!
di Fred Zinnemann
USA 1955
Durata: 145′
Dvd
Sinister Film/Terminal Video

 

Frenesia del delitto
di Richard Fleischer
USA 1959
Durata: 99′
Dvd
Sinister Film/CGHV

 

Viaggio allucinante
di Richard Fleischer
USA 1966
Durata: 101′
Dvd
A e R Productions

 

Evviva la libertà
di William Klein
Francia 1969
Durata: 95′
Dvd
Golem Video/Terminal Video

 

Oscar insanguinato
di Douglas Hickox
GB 1973
Durata: 105′
Dvd
Sinister Film/CGHV

 

Possession
di Andrzej Zulawski
Francia, Germania 1981
Durata: 124′
Dvd
Sinister Film/Terminal Video

 

Le ragazze di Jimmy
di William Richert
USA 1988
Durata: 90′
Dvd
Cult Media/Terminal Video

 

Gli invasori spaziali – Special Edition
di William Cameron Menzies e Tobe Hooper
USA 1953, 1986
Durata: 78′ + 100′
Dvd
Sinister Film/CGHV

 

Il pifferaio di Hamelin + Lady Oscar
di Jacques Demy
Francia 1972, 1979
Durata: 86′ + 124′
Dvd
Golem Video/Terminal Video

 

Info
Il sito della CG.
Il sito della Dynit.
Il sito della Yamato.
Il sito della Lucky Red.
Il sito della Koch Media.

Articoli correlati

  • Home Video

    Home Video – Il meglio del 2016

    Non una classifica, ma cento titoli del mercato home video 2016 che tra pellicole recenti e d'antan, animazione, documentari, cinema asiatico (e serie televisive) cercano di comporre un piccolo panorama cinefilo.
  • Home Video

    home-video-2015Home Video – Il meglio del 2015

    Dopo le top 25 redazionali e un po' prima della top 100 inediti, spostiamo lo sguardo sul mercato home video. Non esattamente una classifica, ma una lunga lista di segnalazioni: blu-ray, dvd, cofanetti, classici e inediti, animazione, cinema orientale, qualche guilty pleasure, pezzi da novanta e titoli misconosciuti...
  • Home Video

    Home Video – Il meglio del 2014

    Spulciate per bene le top 25 redazionali, spostiamo lo sguardo sul mercato home video, sulle uscite del 2014, nel tentativo di proporvi una sorta di top 100, tra blu-ray, dvd e cofanetti: Welles, Lynch, Kubrick, Miyazaki, Imamura, Scorsese, Polanski, Pietrangeli, Rosi...
  • Home Video

    Home Video – Il meglio del 2013

    La rubrica sulle uscite in dvd e blu-ray si trasforma in una top 100 del 2013: Wakamatsu e Reitz, Disney Treasures, Totoro, Il cavallo di Torino...
  • Home Video

    Home Video di febbraio 2018Home Video Febbraio 2018

    Blu-ray, dvd, 4k ultra HD e cofanetti di febbraio 2018: Tekkaman, In questo angolo di mondo, La forma della voce, Miklós Jancsó, Blade Runner 2049, Le donne della mia vita, Peanuts, Justice & Crime, Cavalcarono insieme, L'odio esplode a Dallas...
  • Home Video

    Home Video di marzo 2018Home Video Marzo 2018

    Blu-ray, dvd, 4k ultra HD e cofanetti di marzo 2018: La grande avventura del piccolo principe Valiant, Twin Peaks, L'armata delle tenebre, Kyashan il ragazzo androide, Il gatto con gli stivali, Gli allegri pirati dell'isola del tesoro, Ethel & Ernest, Dark Crystal, Detroit, Suburbicon, The Square, L'impero delle ombre, I mostri...
  • Home Video

    Home Video di aprile 2018Home Video Aprile 2018

    Blu-ray, dvd, 4k ultra HD e cofanetti di aprile 2018: La leggenda del serpente bianco, Le meravigliose avventure di Simbad, Coco, La ruota delle meraviglie, Corpo e anima, Outrage - La trilogia, Umberto D., Il sorpasso, Duello a Santa Cruz, Bande à part, La sparatoria, Paura e amore, Il banchetto di Platone...
  • Home Video

    Home Video di maggio 2018Home Video Maggio 2018

    Blu-ray, dvd, 4k ultra HD e cofanetti di maggio 2018: The Post, Tre manifesti a Ebbing, Missouri, Loveless, Omicidio al Cairo, I cormorani, Il gigante di ferro, Lady Oscar, Outrage: Coda, La donna che visse due volte, La notte brava, Carrie, Grease, Osterman Weekend...
  • Home Video

    Home Video – Il meglio del 2018

    100 titoli del mercato home video 2018 per cercare di (ri)comporre un piccolo mosaico cinefilo. Pellicole recenti e d'antan, animazione, fantascienza, horror, cinema asiatico, edizioni più o meno speciali, cofanetti, 4K Ultra HD, blu-ray, dvd...

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento