Top 25 – 2019 – Le classifiche della redazione

Top 25 – 2019 – Le classifiche della redazione

Anno nuovo, vita vecchia. Anche la redazione di Quinlan propone le sue Top 25 relative al cinema del 2019. Da Tarantino a Bong, da Scorsese a von Trier, da Bellocchio a Maresco, ma con molti titoli da riscoprire, tra il nuovo horror statunitense, l’estremo oriente e l’America Latina. Buon divertimento, e buona lettura!

L’Epifania, oramai si sa, tutte le classifiche si porta via. Ecco dunque che come da tradizione la redazione di Quinlan attende l’inizio dell’anno nuovo per pubblicare le sue: undici critici hanno partecipato segnalando a testa venticinque titoli tra quelli usciti in sala in Italia tra il primo dell’anno e il 31 dicembre del 2019. Una precisazione necessaria, per evitare strabuzzamenti di occhi per la mancata presenza di qualche titolo circolato per festival ma ancora non distribuito. Ancora una volta non è stato possibile segnalare film che fossero arrivati direttamente sulle piattaforme online senza fare capolino ufficialmente in sala: un discorso valido per esempio per il da molti osannato Dolemite is My Name di Craig Brewer. E, per concludere la parte relativa alle regole, non era possibile indicare neanche i molteplici restauri di classici del passato che hanno trovato collocazione nella distribuzione ufficiale. Venticinque titoli (ma qualcuno si è lasciato prendere la mano con uno o più ex-aequo, magari sconfinando intorno alla trentina di segnalazioni) tra i quali spiccano ovviamente taluni maggiormente ricorrenti. Nessuno dei “classificatori” si è fatto mancare C’era una volta… A Hollywood, per esempio, unico titolo presente in tutte le undici top-25 insieme a Il traditore di Marco Bellocchio, The Irishman di Martin Scorsese, e a Parasite di Bong Joon-ho, fresco vincitore del Golden Globe per il miglior film non in inglese ma soprattutto Palma d’Oro a Cannes (dalla Croisette dopotutto arrivano anche Tarantino e Bellocchio, a dimostrazione di un’edizione del festival che ha sbaragliato la concorrenza). Tra i grandi “bocciati” redazionali, al contrario, spicca senza dubbio La favorita di Yorgos Lanthimos, presente in una sola classifica e neanche tra le prime posizioni; peggio di lui ha però fatto il Miglior Film agli Oscar Green Book di Peter Farrelly, escluso da tutte le top-25. Per concludere qualche numero, per farvi giocare con le statistiche. I titoli votabili in totale erano 489 (lo scorso anno si era arrivati a 521) e nel complesso le undici classifiche ne nominano 78, vale a dire il 16%. Consapevoli che si tratta solo di un gioco, e che l’approfondimento critico è altra cosa, non resta che augurarvi buona lettura, e buon divertimento!

Alessandro Aniballi


  1. La casa di Jack di Lars von Trier
  2. Il traditore di Marco Bellocchio
  3. Tesnota di Kantemir Balagov
  4. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  5. I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke
  6. Una vita violenta di Thierry de Peretti
  7. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  8. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  9. The Irishman di Martin Scorsese
  10. Il Paradiso probabilmente di Elia Suleiman
  11. Beautiful Things di Giorgio Ferrero
  12. Joker di Todd Phillips
  13. Il ritratto negato di Andrzej Wajda
  14. Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong
  15. Normal di Adele Tulli
  16. Avengers: Endgame di Anthony Russo, Joe Russo
  17. Midsommar – Il villaggio dei dannati di Ari Aster
  18. Storia di un matrimonio di Noah Baumbach
  19. I villeggianti di Valeria Bruni Tedeschi
  20. L’uomo fedele di Louis Garrel
  21. Noi di Jordan Peele
  22. Parasite di Bong Joon-ho
  23. Glass di M. Night Shyamalan
  24. Il peccato – Il furore di Michelangelo di Andrej Končalovskij
  25. Pinocchio di Matteo Garrone

Enrico Azzano


  1. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino.
  2. John McEnroe – L’impero della perfezione di Julien Faraut, Midsommar – Il villaggio dei dannati di Ari Aster, Parasite di Bong Joon-ho, Storia di un matrimonio di Noah Baumbach, Tesnota di Kantemir Balagov, I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke.
  3. Vox Lux di Brady Corbet, Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong, La casa di Jack di Lars von Trier, Cena con delitto – Knives Out di Rian Johnson, Glass di M. Night Shyamalan, La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco, Noi di Jordan Peele, Il ritratto negato di Andrzej Wajda, Joker di Todd Phillips, Il terzo omicidio di Hirokazu Kore-eda, L’ufficiale e la spia di Roman Polanski, Il traditore di Marco Bellocchio, Toy Story 4 di Josh Cooley.
  4. Ad Astra di James Gray, Star Wars – L’ascesa di Skywalker di J.J. Abrams , Shazam! di David F. Sandberg, I fratelli Sisters di Jacques Audiard, Il mostro di St. Pauli di Fatih Akin, Ralph Spacca Internet di Rich Moore e Phil Johnston.
  5. Quelli ancora non visti, sulla fiducia: Benvenuti a Marwen di Robert Zemeckis, The Irishman di Martin Scorsese, Weathering with You di Makoto Shinkai, Dolor y gloria di Pedro Almodóvar, La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz, Manta Ray di Phuttiphong Aroonpheng e via discorrendo…

Elisa Battistini


  1. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  2. Parasite di Bong Joon-ho
  3. Il traditore di Marco Bellocchio
  4. The Irishman di Martin Scorsese
  5. Vox Lux di Brady Corbet
  6. La casa di Jack di Lars von Trier
  7. Glass di M. Night Shyamalan
  8. La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz
  9. Midsommar – Il villaggio dei dannati di Ari Aster
  10. Peterloo di Mike Leigh
  11. Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma
  12. Che fine ha fatto Bernadette? di Richard Linklater
  13. Dolor y gloria di Pedro Almodóvar
  14. Oro verde – C’era una volta in Colombia di Cristina Gallego, Ciro Guerra
  15. Il Paradiso probabilmente di Elia Suleiman
  16. Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen
  17. Il corriere – The Mule di Clint Eastwood
  18. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  19. Martin Eden di Pietro Marcello
  20. Selfie di Agostino Ferrente
  21. Pinocchio di Matteo Garrone
  22. I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke
  23. Noi di Jordan Peele
  24. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  25. L’età giovane di Jean-Pierre e Luc Dardenne

Donato D’Elia


  1. Parasite di Bong Joon-ho
  2. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  3. Benvenuti a Marwen di Robert Zemeckis
  4. The Irishman di Martin Scorsese
  5. La casa di Jack di Lars von Trier
  6. La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz
  7. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  8. Il gioco delle coppie di Olivier Assayas
  9. Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong
  10. Mademoiselle di Park Chan-wook
  11. John McEnroe – L’impero della perfezione di Julien Faraut
  12. Il traditore di Marco Bellocchio
  13. Vox Lux di Brady Corbet
  14. The Rider – Il sogno di un cowboy di Chloé Zhao
  15. Joker di Todd Phillips
  16. Noi di Jordan Peele
  17. Il Paradiso probabilmente di Elia Suleiman
  18. Tesnota di Kantemir Balagov
  19. Manta Ray di Phuttiphong Aroonpheng
  20. Glass di M. Night Shyamalan
  21. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  22. Selfie di Agostino Ferrente
  23. Storia di un matrimonio di Noah Baumbach
  24. Diego Maradona di Asif Kapadia
  25. La belle époque di Nicolas Bedos | Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen

Raffaele Meale


  1. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  2. Parasite di Bong Joon-ho
  3. La casa di Jack di Lars von Trier
  4. Il traditore di Marco Bellocchio
  5. Vox Lux di Brady Corbet
  6. La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz
  7. Midsommar – Il villaggio dei dannati di Ari Aster
  8. The Irishman di Martin Scorsese
  9. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  10. Glass di M. Night Shyamalan
  11. Oro verde – C’era una volta in Colombia di Cristina Gallego, Ciro Guerra
  12. Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong
  13. Noi di Jordan Peele
  14. Che fine ha fatto Bernadette? di Richard Linklater
  15. John McEnroe – L’impero della perfezione di Julien Faraut
  16. I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke
  17. Il corriere – The Mule di Clint Eastwood
  18. Il Paradiso probabilmente di Elia Suleiman
  19. Peterloo di Mike Leigh
  20. Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen
  21. Benvenuti a Marwen di Robert Zemeckis
  22. Tesnota di Kantemir Balagov
  23. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  24. Martin Eden di Pietro Marcello | Pinocchio di Matteo Garrone | Il signor Diavolo di Pupi Avati
  25. La scomparsa di mia madre di Beniamino Barrese | Selfie di Agostino Ferrente | Dafne di Federico Bondi

Marco Minniti


  1. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  2. Parasite di Bong Joon-ho
  3. The Irishman di Martin Scorsese
  4. Dolor y gloria di Pedro Almodóvar
  5. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  6. Joker di Todd Phillips
  7. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  8. I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke
  9. Noi di Jordan Peele
  10. Storia di un matrimonio di Noah Baumbach
  11. Cena con delitto – Knives Out di Rian Johnson
  12. Il corriere – The Mule di Clint Eastwood
  13. Benvenuti a Marwen di Robert Zemeckis
  14. Martin Eden di Pietro Marcello
  15. Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma
  16. La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz
  17. Il traditore di Marco Bellocchio
  18. Il terzo omicidio di Hirokazu Kore-eda
  19. Blinded by the Light di Gurinder Chadha
  20. Midsommar – Il villaggio dei dannati di Ari Aster
  21. Il ritratto negato di Andrzej Wajda
  22. The Farewell – Una bugia buona di Lulu Wang
  23. Toy Story 4 di Josh Cooley
  24. La casa di Jack di Lars von Trier
  25. Ad Astra di James Gray

Daria Pomponio


  1. La casa di Jack di Lars von Trier
  2. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  3. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  4. Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong
  5. The Irishman di Martin Scorsese
  6. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  7. Oro verde – C’era una volta in Colombia di Cristina Gallego, Ciro Guerra
  8. I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke
  9. Il traditore di Marco Bellocchio
  10. Joker di Todd Phillips
  11. Tesnota di Kantemir Balagov
  12. Storia di un matrimonio di Noah Baumbach
  13. Avengers: Endgame di Anthony Russo, Joe Russo
  14. La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz
  15. Midsommar – Il villaggio dei dannati di Ari Aster
  16. Il Paradiso probabilmente di Elia Suleiman
  17. Parasite di Bong Joon-ho
  18. Glass di M. Night Shyamalan
  19. Noi di Jordan Peele
  20. Benvenuti a Marwen di Robert Zemeckis
  21. La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti
  22. Una vita violenta di Thierry de Peretti
  23. Alita – Angelo della battaglia di Robert Rodriguez
  24. Normal di Adele Tulli
  25. Il gioco delle coppie di Olivier Assayas

Giampiero Raganelli


  1. Il traditore di Marco Bellocchio
  2. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  3. Il terzo omicidio di Hirokazu Kore-eda
  4. I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke
  5. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  6. Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong
  7. Il corriere – The Mule di Clint Eastwood
  8. Benvenuti a Marwen di Robert Zemeckis
  9. Tutto l’oro che c’è di Andrea Caccia
  10. Le verità di Hirokazu Kore-eda
  11. Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen
  12. Mademoiselle di Park Chan-wook
  13. Parasite di Bong Joon-ho
  14. Joker di Todd Phillips
  15. 5 è il numero perfetto di Igort
  16. Il Paradiso probabilmente di Elia Suleiman
  17. Takara – La notte che ho nuotato di Damien Manivel, Kohei Igarashi
  18. The Irishman di Martin Scorsese
  19. La casa di Jack di Lars von Trier
  20. La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi
  21. Bangla di Phaim Bhuiyan
  22. La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti
  23. Il gioco delle coppie di Olivier Assayas
  24. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  25. Storia di un matrimonio di Noah Baumbach

Marco Romagna


  1. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  2. La casa di Jack di Lars von Trier
  3. Vox Lux di Brady Corbet
  4. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  5. Benvenuti a Marwen di Robert Zemeckis
  6. Il traditore di Marco Bellocchio
  7. I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke
  8. John McEnroe – L’impero della perfezione di Julien Faraut
  9. Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma
  10. Roger Waters – Us + Them di Sean Evans, Roger Waters
  11. Tesnota di Kantemir Balagov
  12. Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong
  13. Il terzo omicidio di Hirokazu Kore-eda
  14. Dafne di Federico Bondi
  15. The Irishman di Martin Scorsese | Western Stars di Bruce Springsteen, Thom Zimny | Il ritratto negato di Andrzej Wajda
  16. Il gioco delle coppie di Olivier Assayas
  17. Il Paradiso probabilmente di Elia Suleiman
  18. Dolor y gloria di Pedro Almodóvar
  19. Glass di M. Night Shyamalan
  20. Alive in France di Abel Ferrara
  21. Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen
  22. Ad Astra di James Gray
  23. La famosa invasione degli orsi in Sicilia di Lorenzo Mattotti
  24. Parasite di Bong Joon-ho
  25. La mia vita con John F. Donovan di Xavier Dolan

Massimiliano Schiavoni


  1. Parasite di Bong Joon-ho
  2. Oro verde – C’era una volta in Colombia di Cristina Gallego, Ciro Guerra
  3. Il traditore di Marco Bellocchio
  4. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino
  5. Midsommar – Il villaggio dei dannati di Ari Aster
  6. Il terzo omicidio di Hirokazu Kore-eda
  7. La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz
  8. Noi di Jordan Peele
  9. I figli del Fiume Giallo di Jia Zhangke
  10. The Irishman di Martin Scorsese
  11. Vice – L’uomo nell’ombra di Adam McKay
  12. Grazie a Dio di François Ozon
  13. Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong
  14. Dolor y gloria di Pedro Almodóvar
  15. Pallottole in libertà di Pierre Salvadori
  16. Dafne di Federico Bondi
  17. Il gioco delle coppie di Olivier Assayas
  18. Tesnota di Kantemir Balagov
  19. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  20. La scomparsa di mia madre di Beniamino Barrese
  21. Ad Astra di James Gray
  22. Che fine ha fatto Bernadette? di Richard Linklater
  23. Joker di Todd Phillips
  24. Goldstone – Dove i mondi si scontrano di Ivan Sen
  25. Il signor Diavolo di Pupi Avati

Davide Stanzione


  1. Storia di un matrimonio di Noah Baumbach
  2. The Irishman di Martin Scorsese
  3. Dolor y gloria di Pedro Almodóvar
  4. Suspiria di Luca Guadagnino
  5. Parasite di Bong Joon-ho
  6. Burning – L’amore brucia di Lee Chang-dong
  7. Joker di Todd Phillips
  8. Un giorno di pioggia a New York di Woody Allen
  9. L’ufficiale e la spia di Roman Polanski
  10. La vita invisibile di Eurídice Gusmão di Karim Aïnouz
  11. La mafia non è più quella di una volta di Franco Maresco
  12. Noi di Jordan Peele
  13. Ritratto della giovane in fiamme di Céline Sciamma
  14. La favorita di Yorgos Lanthimos
  15. La casa di Jack di Lars von Trier
  16. John McEnroe – L’impero della perfezione di Julien Faraut
  17. Selfie di Agostino Ferrente
  18. Il traditore di Marco Bellocchio
  19. Tesnota di Kantemir Balagov
  20. Il corriere – The Mule di Clint Eastwood
  21. The Rider – Il sogno di un cowboy di Chloé Zhao
  22. Il gioco delle coppie di Olivier Assayas
  23. John Wick 3 – Parabellum di Chad Stahelski
  24. Grazie a Dio di François Ozon
  25. C’era una volta… A Hollywood di Quentin Tarantino

Info
Il trailer di C’era una volta… A Hollywood.
Il trailer di Parasite.
Il trailer de Il traditore.

Articoli correlati

  • Speciali

    Top 25 - 2018 - Le classifiche della redazioneTop 25 – 2018 – Le classifiche della redazione

    Anno nuovo, vita vecchia. Anche la redazione di Quinlan propone le sue classifiche relative al cinema uscito in sala nel 2018. Undici Top 25 per aggirarsi tra Mektoub My Love e ROMA, ma anche per riscoprire (magari) qualche gioiello perduto... Buon divertimento!
  • Speciali

    Top 25 – 2017 – Le classifiche della redazione

    Anno nuovo, vita vecchia. Anche la redazione di Quinlan propone le sue classifiche relative al cinema uscito in sala nel 2017. Undici Top 25 per aggirarsi tra Sieranevada e Personal Shopper, ma anche per riscoprire (magari) qualche gioiello perduto... Buon divertimento!
  • Speciali

    Top 25 – 2016 – Le classifiche della redazione

    Anno nuovo, vita vecchia. Anche la redazione di Quinlan propone le sue classifiche relative al cinema uscito in sala nel 2016. Undici Top 25 per aggirarsi tra Tarantino e Larraín, Jia e Linklater, ma anche per riscoprire (magari) qualche gioiello perduto... Buon divertimento!
  • Speciali

    Top-25-2015-Le-classifiche-della-redazioneTop 25 – 2015 – Le classifiche della redazione

    Anno nuovo, vita vecchia. Anche la redazione di Quinlan propone le sue classifiche relative al cinema uscito in sala nel 2015. Sedici Top 25 per aggirarsi tra PT Anderson e Reitz, Sokurov e Caligari, ma anche per riscoprire (magari) qualche gioiello perduto... Buon divertimento!
  • Speciali

    Top 25 – 2014 – Le classifiche della redazione

    Anche la redazione di Quinlan, da buona ultima (o quasi) propone le sue classifiche relative al cinema uscito in sala nel 2014. Quattordici Top 25 per aggirarsi tra i fratelli Coen e Scorsese, Miyazaki e Linklater, ma anche per riscoprire (magari) qualche gioiello perduto... Buon divertimento!
  • Speciali

    Top 25 – 2013 – Le classifiche della redazione

    In ritardo sul resto del panorama editoriale italiano, anche la redazione di Quinlan propone le sue classifiche relative al cinema del 2013...

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento