Locarno Short Weeks 2021 – Presentazione

Locarno Short Weeks 2021 – Presentazione

E di colpo venne il mese di febbraio come cantava Milva. E il mese più corto dell’anno viene dedicato anche quest’anno ai cortometraggi dal Locarno Film Festival che lancia, per la terza edizione, le Locarno Shorts Weeks.

Tornano, sempre in corrispondenza del mese di febbraio, le Locarno Shorts Weeks. Si tratta di una selezione di corti dell’edizione 2019, presi dalle sezioni Open Doors Screenings e Moving Ahead. 22 film a partire dal 1 febbraio, visibili in streaming sul sito del festival (qui il link). Ogni giorno un nuovo corto che rimarrà online per sette giorni per arrivare così a fine mese.

Si apre con il greco Mom’s Movie di Stella Kyriakopoulos e si chiude con il francese The Giverny Document (Single Channel) di Ja’Tovia M. Gary. Nello spirito cosmopolita di Locarno, ogni corto sarà una finestra aperta sul mondo, toccando paesi cinematograficamente sconosciuti come Ghana, Laos, Cambogia, Indonesia, Vietnam, Mongolia. E in queste settimane il festival fa ricircolare opere che probabilmente cadrebbero nel dimenticatoio, come destino di un format come quello del cortometraggio tradizionalmente relegato a margini e poco valorizzato, di autori emergenti, anche se tutti i registi che si affermano a festival hanno cominciato con il cinema di breve durata.

Le Locarno Shorts Weeks sono arrivate al loro terzo anno, concepite già per la fruizione domestica digitale, quando ancora questa pratica non era diventata una triste necessità. Ma, oltre a offrire un assaggio delle stagioni passate del festival, per chi non c’era o per chi c’era e non li aveva visti, l’iniziativa apre una prospettiva anche per la prossima edizione. Sarà possibile anche quest’anno infatti, per il pubblico a casa, dare un voto ai film decretando un vincitore, come nella tradizione del premio del pubblico della Piazza Grande di Locarno. E tra i votanti verranno estratti a sorte quattro abbonamenti per il prossimo festival. Per tornare auspicabilmente in Piazza Grande e nelle sale della cittadina ticinese, respirando finalmente l’atmosfera dal vivo di Locarno 74, dal 4 al 14 agosto.

Info
Il sito del Locarno Short Weeks 2021.

Articoli correlati

  • Festival

    30_____70 Doc Fest - Presentazione30____70 Doc Fest – Presentazione

    Passare le vacanze di Natale guardando documentari invece di affollare le città facendo shopping? Lo si può fare con un nuovo festival, in corso fino al 6 gennaio, il 30_____70 Doc Fest. In scena documentari internazionali nel formato del mediometraggio diretti da filmmaker under 35.
  • Festival

    Film Festival Diritti Umani Lugano 2020 PresentazioneFilm Festival Diritti Umani Lugano 2020 – Presentazione

    Iniziato in Canton Ticino il Film Festival Diritti Umani Lugano (FFDUL), in corso fino al 18 ottobre. Giunta alla settima edizione, la manifestazione si occupa di raccontare attraverso il cinema, quelli che sono i punti nevralgici del pianeta.
  • Locarno Short 2020

    Dark Red RecensioneDark Red

    di Opera seconda della filmmaker afghana Diana Saqeb, Dark Red è una fotografia della condizione femminile del paese, dove l'emancipazione è possibile con furbizia e sotterfugi, come per la protagonista. Dark Red sarà visibile nella piattaforma di Locarno Short Weeks 2020, dal 16 febbraio.
  • Locarno Short 2020

    Tradition RecensioneTradition

    di Nella selezione di Locarno Short Weeks 2020, disponibile dal 10 febbraio, Tradition è l'opera prima della filmmaker cingalese Lanka Bandaranayake, che in undici minuti riesce a fornire un quadro desolante della condizione femminile nel suo paese, tra modernità e tradizione.
  • Rassegne

    Locarno Short WeeksLocarno Short Weeks 2020

    Un febbraio, in un anno bisestile, all'insegna dei cortometraggi. È quello che propone il Locarno Film Festival per il prossimo mese: un corto al giorno fino al 23 del mese più corto, nel suo cinema virtuale online. Comincia oggi il Locarno Short Weeks 2020.

COMMENTI FACEBOOK

Commenti

Lascia un commento