Passeri
Dalla lontana Islanda e grazie alla Lab80 arriva nelle nostre sale Passeri di Rùnar Rùnarsson, un convenzionale bildungsroman dotato di uno sguardo tenero e delicato ma anche troppo prigioniero di luoghi comuni narrativi. Leggi tutto
A Good American
Vibra di genuino impeto divulgativo, A Good American, documentario incentrato su un’idea “altra” di intelligence, scartata dalla storia recente americana: ma la sua costruzione è debole sul versante dei meri riscontri fattuali. Leggi tutto
Koudelka fotografa la Terra Santa
Nella sezione Art & Sound del Trieste Film Festival è stato presentato Koudelka fotografa la Terra Santa, sul grande fotografo Josef Koudelka, opera del suo ex-assistente, Gilad Baram, che lo segue in Cisgiordania. Leggi tutto
Roads Ending
È in giro da più di un anno Roads Ending, affascinante viaggio verso l'ignoto di Daniele Pezzi, eppure il suo percorso continua a essere oscuro, dimenticato anche da chi dovrebbe farsi megafono di esperienze visive come questa. Leggi tutto
Embers
Presentato al Trieste Science+Fiction 2016, vincitore del premio Asteroide, Embers riesce a delineare con originalità e profondità di sguardo uno scenario post apocalittico sui generis, minimalista e genuinamente indie. Leggi tutto
Domani
Documentario di indubbia ispirazione etico-civile, Domani è banalizzato però da qualche narcisismo di troppo e da un’elementarità che fatica ad evitare le secche del già visto, con un atteggiamento generale più didascalico che informativo. Leggi tutto
Rara – Una strana famiglia
Opera prima della cilena Pepa San Martìn, Rara arriva in sala giusto e puntuale nei mesi delle prime celebrazioni di unioni civili in Italia. Centrato sul tema delle Famiglie Arcobaleno, è cinema platealmente didattico e militante, che almeno conserva un buon margine di sincerità. Leggi tutto