In fondo al bosco
Thriller d'ambientazione alpina, In fondo al bosco di Stefano Lodovichi è un film di buona fattura ma di scarsa inventiva, troppo "pulito" per inquietare e troppo derivativo per appassionare. Leggi tutto
Il segreto dei suoi occhi
Il segreto dei suoi occhi, remake a stelle e strisce dell’originale film argentino di Juan José Campanella, è un’operazione scialba e pedestre che non riesce a restituire neanche una dose minima del fascino e dell’originalità del suo predecessore. Leggi tutto
Miss Julie
Ritorno alla regia di Liv Ullmann, alle prese con la trasposizione di un classico teatrale di August Strindberg. Miss Julie ricava grande forza dalla nobile fonte, ma si risolve per lo più in occasione per compiaciute prove attoriali. Con Jessica Chastain e Colin Farrell. Leggi tutto
Rams
Il regista islandese Grímur Hákonarson torna al cinema narrativo con Rams, una commedia drammatica dal sapore tipicamente e convenzionalmente scandinavo. Vincitore a Cannes di Un Certain Regard, in concorso al Festival di Zurigo e ora in sala. Leggi tutto
Delitto al microscopio
Opera prima dell'acclamato Fred Zinnemann, Delitto al microscopio non si solleva dai limiti del b-movie. Curioso oggetto d'epoca, tra giallo, noir, poliziesco, commedia, pagine para-documentarie e messaggi di solidarietà bellica. In dvd per Sinister e CG. Leggi tutto
Andron – The Black Labyrinth
Per il nostrano cinema di fantascienza, Andron - The Black Labyrinth rappresenta un progetto ambizioso nelle idee quanto fallimentare nella realizzazione, gravato da evidenti limiti tecnici e narrativi. Al Trieste Science+Fiction 2015. Leggi tutto
Doclisboa 2015
Con Bella e perduta di Pietro Marcello ed El botón de nácar di Patricio Guzmán si è aperta e chiusa la tredicesima edizione di Doclisboa, il festival di cinema del reale della capitale portoghese concepito come un viaggio tra i continenti, forte del retaggio ancestrale della città che lo ospita, trait d’union tra vecchio e nuovo mondo, punto di partenza di esploratori e navigatori. Leggi tutto