Terraferma
Terzo capitolo di un’ideale trilogia isolana (che compone insieme a Respiro, 2002, e Nuovomondo, 2006), il quarto lungometraggio di Emanuele Crialese è anche il primo titolo della sua filmografia a connotarsi di un aspetto decisamente politico. In concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2011. Leggi tutto
La talpa
Quando si inizia a sospettare che ai vertici dei servizi segreti inglesi ci sia un traditore, toccherà all’agente segreto George Smiley snidare la talpa. Nella sua pericolosa impresa Smiley non potrà fidarsi di nessuno… Leggi tutto
Alps
Il terzo lungometraggio di Yorgos Lanthimos non è un film politico, bensì un film realizzato politicamente. E forse non è un caso che venga dalla Grecia. Leggi tutto
Il villaggio di cartone
Unico titolo italiano della selezione ufficiale di Venezia 68 capace di ergersi sopra l’aurea mediocritas della nostra produzione, Il villaggio di cartone è il film di un grande autore, Ermanno Olmi, che ricorre al simbolismo per continuare a parlare del reale. Leggi tutto