Kawaita hana – Fiore secco
A far riemergere dalle ceneri del tempo una perla del cinema nipponico anni Sessanta come Fiore secco (Kawaita hana, 1964) di Masashiro Shinoda ci pensa come al solito RaroVideo, che regala al mercato nostrano un autentico pezzo da collezione. Leggi tutto
Due partite
Enzo Monteleone mette in scena un testo di successo di Cristina Comencini, Due partite, e si dedica - con discreti risultati - a un racconto completamente al femminile. Leggi tutto
Operazione Valchiria
Dopo Superman Returns, l’ex enfant prodige del cinema americano Bryan Singer, con Operazione Valchiria racconta la vera storia del colonnello Claus von Stauffenberg, che attentò alla vita di Adolf Hitler. Leggi tutto
Man on Wire
In Man on Wire, James Marsh fa un tuffo nel passato per raccontare la mirabolante impresa del funambolo francese Philippe Petit, che nell’estate del 1974 passeggiò per più di un’ora lungo un cavo steso tra i due grattacieli più alti del mondo, le Torri Gemelle di New York. Leggi tutto
Death Race
Ben diretto da Anderson, Death Race regala qualche sorriso, qualche scazzottata e una sottilissima suspense legata ai veri motivi che hanno portato all'arresto di Ames. Insomma, quanto basta per consegnare allo spettatore una bella dose di azione, sgasate, esplosioni, cadaveri e curve da brivido... Leggi tutto
JCVD
Presentato in anteprima alla terza edizione del Festival di Roma nella sezione L'altro Cinema/Extra, JCVD mostra un Van Damme inedito sotto più punti di vista, per la prima volta alle prese con un vero e proprio monologo che lo costringe a recitare. Leggi tutto
Born to Fight – Nati per combattere
Born to Fight ha bisogno di qualche minuto di rodaggio, il tempo necessario per far scorrere via la lunga scena iniziale del sequestro e dare il via alla liberazione del villaggio da parte della selezione di atleti capitanata dalla star numero uno dell’action movie tailandese... Leggi tutto