Chevalier
Nuovo lavoro di Athina Rachel Tsangari in concorso a Locarno, Chevalier è una flebile metafora della situazione ellenica che segue la rotta del pulpito e del giudizio, tentando di legittimare e anzi esaltando tutti i limiti etici di una cinematografia troppo spesso ammiccante, spocchiosa e sterile. Leggi tutto
Schneider vs. Bax
Il nuovo film dell'olandese Alex van Warmerdam in concorso a Locarno 2015, è una dark comedy su predatori, prede e il gioco perverso di un oscuro burattinaio, ma si adagia ben presto sui binari dei cliché e della prevedibilità. Leggi tutto
Dark in the White Light
Opera quarta di Vimukthi Jayasundara, Dark in the White Light è un viaggio all'interno della morte e della perdizione, un oggetto multiforme e quasi impenetrabile, che cede però a soluzioni ora già viste e collaudate, ora esagerate e smaccatamente provocatorie. Leggi tutto
Brother Dejan
Fra interminabili silenzi introspettivi e vive fiammelle di inaspettata umanità, l'opera terza del georgiano Bakur Bakuradze si interroga sulla senilità, sulla solitudine e sulla gracilità del confine fra vittima e carnefice. In concorso a Locarno 2015. Leggi tutto