Sorrisi di una notte d’estate
Raffinata opera che suggellò il successo internazionale di Ingmar Bergman, Sorrisi di una notte d'estate è un'agrodolce «commedia romantica» di marca elisabettiana che, nei suoi intrighi amorosi, innesta alcune fra le ossessioni più care all'autore. Leggi tutto
Il carretto fantasma
Folgorazione giovanile di Ingmar Bergman, Il carretto fantasma è fra i capolavori più celebrati di Victor Sjöström, che già nel 1921 incastonava in un perfetto connubio visivo di naturalismo ed espressionismo la sua parabola morale di rimorsi, pentimento, perdono, redenzione e resurrezione. Leggi tutto
Frost
Sharunas Bartas sposta la sua macchina da presa verso sud, fino in Ucraina, per riflettere sugli orrori del conflitto fratricida in Donbass. Acuto e dolente, Frost mette in scena un viaggio verso il cuore degli scontri che poi è un viaggio verso la consapevolezza. Presentato nel concorso lungometraggi del 29mo Trieste Film Festival. Leggi tutto
Over the Limit
Dai Mondiali di Stoccarda 2015 fino all'oro olimpico di Rio, Over the Limit segue l'ormai ex ginnasta russa Margarita Mamun tracciando attraverso la ginnastica ritmica una parabola dell'uomo alla ricerca di motivazioni. Al 29mo Trieste Film Festival nel concorso documentari. Leggi tutto
The Other Side of Everything
Proteso alla ricerca di un punto di sintesi fra gli eventi storici e i ricordi personali, The Other Side of Everything parte da una porta chiusa per tracciare la storia di un appartamento, di un'attivista in lotta contro Slobodan Milošević. Al Trieste Film Festival nel concorso documentari. Leggi tutto
The Family
Dopo l'esordio con Class Enemy, Rok Biček si confronta con il cinema del reale, portando a termine un progetto filmato per dieci anni senza sceneggiatura. Già presentato a Locarno, The Family giunge con tutta la sua sconfinata sincerità nel concorso documentari del 29esimo Trieste Film Festival. Leggi tutto
Uno sguardo alla terra
Partendo dalla visione de L'ultimo pugno di terra, unico lungometraggio del documentarista sardo Fiorenzo Serra solo di recente riportato all'originario splendore, Peter Marcias incontra critici e registi da tutto il mondo per universalizzare e aggiornare quei tempi di cambiamenti. Al 29mo Trieste Film Festival. Leggi tutto
La fidanzata di Glomdal
Ne La fidanzata di Glomdal, Carl Theodor Dreyer punta il dito contro i matrimoni combinati. Un titolo probabilmente minore, ma sono già molte le anticipazioni della sua grandezza e della sua classe. Alle Giornate del Cinema Muto 2017. Leggi tutto