Le quattro volte
A prima vista monolitico viaggio magmatico posto come sfida allo spettatore, Le quattro volte finisce poco per volta per infiltrarsi sotto il derma del pubblico, colpendo alla pancia e al cervello nello stesso tempo. Leggi tutto
Fratelli d’Italia
Presentato in concorso nella sezione L’altro cinema – Extra della quarta edizione del Festival di Roma, Fratelli d'Italia racconta con sensibilità gli umori e i disagi esistenziali di tre ragazzi iscritti all'Istituto Tecnico “Toscanelli” di Ostia... Leggi tutto
L’artista
Che cos'è l'arte? Quando una persona può essere considerata un “artista”? Questi gli interrogativi di fronte ai quali ci pone El artista, opera del duo di registi argentini Mariano Cohn e Gastón Duprat. Leggi tutto
Le ragioni dell’aragosta
Sabina Guzzanti riunisce il gruppo di Avanzi e lo porta in Sardegna per ragionare sulle difficoltà dei pescatori e sul senso del mettere in scena avvenimenti distanti dal proprio quotidiano: Le ragioni dell'aragosta. Leggi tutto
Willard il paranoico
Willard il paranoico riporta sul grande schermo le avventure del 'signore dei topi', già interpretato da Bruce Davison per la regia di Daniel Mann. Il risultato è un onesto thriller-horror, che potrà rinfrescare il pubblico nella torrida estate... Leggi tutto
Fango
Primo film a essere proiettato alla sessantesima edizione della Mostra di Venezia, Fango di Dervis Zaim è un doloroso scandaglio della guerra silenziosa combattuta tra turchi e ciprioti dopo l'instaurazione del regime dei colonnelli. Leggi tutto