Quel bravo ragazzo
Vetrina per le doti comiche di Luigi Luciano/Herbert Ballerina, qui al suo primo ruolo da protagonista, Quel bravo ragazzo soffre di una sceneggiatura eccessivamente esile, tale da far presto precipitare il tutto nell’inconsistenza. Leggi tutto
Non si ruba a casa dei ladri
Carlo Vanzina torna a uno dei suoi temi prediletti, la descrizione della realtà truffaldina in cui vivono gli italiani. Peccato che, come in altre occasioni, il regista parteggi troppo per i suoi protagonisti, disperdendo la satira in una commedia all'acqua di rose. Leggi tutto
Deepwater – Inferno sull’oceano
Peter Berg porta sullo schermo la vera vicenda della Deepwater Horizon, piattaforma petrolifera che andò a fuoco nel 2010, e la tratta come se stesse girando un war-movie. Interessante e scomposto, ma da non sottovalutare. Leggi tutto
Indivisibili
Tra nani, ballerine, variopinte meretrici e due gemelle siamesi, Indivisibili di Edoardo De Angelis ha facile presa sulla curiosità dello spettatore, ma non sviluppa la storia né i personaggi e resta il contenitore, seppur seducente, di una serie di attrazioni da freak show. Leggi tutto
Now You See Me 2
Nonostante il cambio in cabina di regia, Now You See Me 2 ripropone in buona misura gli ingredienti del suo predecessore, semplificando l’intreccio ma perdendo un po’ in spontaneità e spirito naïf. Leggi tutto
Forever Young
Una satira di costume nostalgica e crudele che, nonostante qualche banalità iniziale, non risparmia feroci stilettate dirette al cuore e alle speranze infrante dei cinquantenni nostrani. Leggi tutto
Perfetti sconosciuti
Avvalendosi di un cast di star nostrane, Paolo Genovese in Perfetti sconosciuti prova finalmente a mandare all'aria la melassa della neo-commedia italiana e ci riesce anche. Solo che poi decide di aver osato troppo e si ritrae. Leggi tutto