Smile
Parker Finn esordisce alla regia di un lungometraggio con Smile, adattamento e ampliamento di un suo precedente corto. Questa storia a suo modo anche agghiacciante avrebbe il potenziale per un discorso teorico sulla trasmissibilità dell'ossessione, ma il giovane cineasta preferisce muoversi in territori più canonici. Leggi tutto
Relic
Tra i titoli di punta del Trieste Science+Fiction Festival 2020, Relic è un horror psicologico doloroso, emotivamente densissimo, claustrofobico e disperato. Opera prima della regista e sceneggiatrice australiana Natalie Erika James. Leggi tutto