Creed II
Con pochi match e molto melodramma familiare, Creed II di Steven Caple Jr. vive di un equilibrio precario e di emozioni intermittenti. Leggi tutto
Fahrenheit 451
Poco interessato all’azione e tutto devoto a scenografie e dialoghi, il Fahrenheit 451 di Ramin Bahrani non snatura le riflessioni apocalittiche di Ray Bradbury, ma non le riesce nemmeno a spingere più in là come vorrebbe. Fuori Concorso a Cannes 2018. Leggi tutto
Terminator Genisys
L’ennesimo tentativo di far rinascere la storia avviata da Cameron nel 1984 finisce schiacciato dai paradossi temporali, stretto fra una morsa di rimandi nostalgici e facili catastrofismi. Leggi tutto
Thor: The Dark World
Più combattimenti, più romance, più humour. Queste sono le linee guida di Thor: The Dark World. Tutto corverge verso un nuovo obiettivo: un target più infantile. Leggi tutto
Too Big to Fail
Per la regia di Curtis Hanson, Too Big to Fail coniuga un piglio quasi-documentaristico a una solida struttura narrativa per raccontare la crisi dei mutui subprime. Presentato al Festival di Roma. Leggi tutto