Um Fio de Baba Escarlate
Presentato al Seville European Film Festival, Um Fio de Baba Escarlate è l'ultima opera di Carlos Conceição. Un film che attinge al cinema di genere creando le atmosfere di una Lisbona dark, dove si muovono personaggi sospesi tra erotismo, misticismo e morte. Leggi tutto
Campo
Presentato al Cinéma du Réel di Parigi, Campo di Tiago Hespanha si focalizza su una base militare nei dintorni di Lisbona, dove le esercitazioni coesistono con la pastorizia, l'osservazione degli astri, lo studio della natura, mentre un bambino compone musica al pianoforte. Leggi tutto
Djon África
In concorso all'International Film Festival Rotterdam, Djon África è un viaggio iniziatico verso le proprie radici ancestrali. Felice esordio nel cinema di fiction da parte della coppia di documentaristi João Miller Guerra e Filipa Reis. Leggi tutto
A fábrica de nada
A fábrica de nada è il sorprendente esordio di Pedro Pinho, sguardo sul Portogallo in crisi economica e ideologica, e sulla realtà di una fabbrica occupata e autogestita dagli operai. Tra riflesso del reale, agit prop e voli pindarici un'analisi accorata - e non priva di interrogativi - sul mondo capitalista, e la sua inesauribile usura. Leggi tutto
Montanha
Presentato alla Settimana della Critica di Venezia 2015, l’opera prima Montanha è un coming of age dal ritmo genuinamente indolente, spesso immerso nella penombra, affidato a dei volti che riescono a farsi paesaggio culturale dell’adolescenza. Leggi tutto