Tutti i santi giorni
Dopo i fasti di Tutta la vita davanti e La prima cosa bella, Paolo Virzì si affida a una storia minimale, con due buoni protagonisti ma bulimicamente appesantita da una serie di siparietti non necessari. Leggi tutto
Gli sfiorati
Per il suo secondo lungometraggio da regista, Gli sfiorati, Matteo Rovere adatta il romanzo omonimo di Sandro Veronesi senza riuscire troppo a convincere sul piano della scrittura, ma confermando le sue qualità di regista. Leggi tutto
L’ultimo terrestre
Gianni Pacinotti in arte Gipi esordisce alla regia con L'ultimo terrestre, e approda addirittura in concorso alla Mostra di Venezia. Un'opera non priva di buchi narrativi e di debolezze strutturali ma con qualche spunto interessante, e non privo di brillantezza. Leggi tutto