Black Mass – L’ultimo gangster
Una certa eleganza formale, un ritmo frenetico e un boss malavitoso intriso di make up (interpretato da Johnny Depp), Black Mass di Scott Cooper non aggiunge molto al glorioso genere del gangster movie. Fuori Concorso a Venezia 2015. Leggi tutto
French Connection
Per il suo French Connection, Cédric Jimenez guarda al gangster movie e al polar old style, con più di una strizzatina d'occhio al cinema di Scorsese, ma quello che arriva sul grande schermo non va oltre il solito "romanzo criminale". Leggi tutto
In the Bedroom
Per Mustang Entertainment e CG torna in dvd In the Bedroom, acclamatissima opera prima di Todd Field. Dramma torvo e gelido, che tuttavia si conferma fortemente sopravvalutato. Leggi tutto
Victoria
In concorso alla 65esima edizione della Berlinale, Victoria del tedesco Sebastian Schipper è indeciso tra il ritratto generazionale e il noir e finisce per risolversi in un estetismo di superficie, a tratti abbagliante. Leggi tutto
Milionari
Maldestro tentativo di mafia movie partenopeo, con una sceneggiatura confusa e personaggi inesistenti. Alessandro Piva non riesce a tenere insieme i frammenti impazziti del suo film. Al Festival di Roma 2014. Leggi tutto
Regeneration
Nella sezione Il Canone rivisitato delle Giornate del Cinema Muto di Pordenone, è stato presentato Regeneration, gangster movie "classico" sospeso tra criminalità e redenzione, che segnò l'esordio al lungometraggio di Raoul Walsh. Leggi tutto
Anime nere
Primo film italiano in concorso a Venezia 71, Anime nere di Francesco Munzi è una bella sorpresa. Un film "nero" su 'ndrangheta, vincoli familiari, vendette e miti antichi, che scavalca i confini del genere... Leggi tutto