Guardiamoli negli occhi
Guardiamoli negli occhi è un documentario che Barbara Elese ed Erik Negro hanno diretto e montato per commemorare nel 2015 il settantennale della fine della vittoriosa lotta partigiana; girato nell'alessandrino, uno degli epicentri della Resistenza, è un viaggio fisico e sentimentale. Leggi tutto
I nostri anni
Lungometraggio d'esordio di Daniele Gaglianone, I nostri anni è un film sulla Resistenza e sulla memoria della lotta partigiana, che si basa su uno snodo morale cruciale a distanza di cinquant'anni dai fatti, sui sentimenti dei reduci nei confronti degli aguzzini fascisti. Leggi tutto
Days of Cannibalism
Presentato nella sezione Documentary della 70 Berlinale, Days of Cannibalism di Teboho Edkins, racconta le nuove frontiere della globalizzazione seguendo la vita e le attività di alcune famiglie di immigrati cinesi nel Lesotho, e il loro impatto con la vita tradizionale e i valori della popolazione locale. Leggi tutto
A metamorfose dos pássaros
Presentato nella sezione Encounters della 70 Berlinale, nell'ambito della quale ha vinto il premio Fipresci, A metamorfose dos pássaros rappresenta l'esordio al lungometraggio per la giovane Catarina Vasconcelos, un viaggio nelle memorie familiari reso come una galleria d'arte o un wunderkammer. Leggi tutto
Uppercase Print
Il cinema di Radu Jude continua a muoversi, con prolificità sorprendente, tra la riflessione teorica e la necessità di affrontare la Storia rumena, e di metterla in scena. Uppercase Print, presentato nel programma di Forum alla Berlinale, è un esempio perfetto di questa attitudine. Leggi tutto
Film catastrophe
Film catastrophe è un'opera di Paul Grivas, stretto collaboratore di Godard, che crea una risonanza tra le riprese di Film socialisme e il successivo naufragio di quella nave, la Costa Concordia, che di quel film è stato uno dei set. Il film sarà disponibile gratuitamente in streaming dal 26 febbraio. Leggi tutto
Swimming Out Till the Sea Turns Blue
Presentato tra i Berlinale Special della 70 Berlinale, Swimming Out Till the Sea Turns Blue segue il ritorno alla forma del documentario per Jia Zhangke, che completa così un'ideale trilogia di opere su artisti cinesi, segnando un nuovo capitolo della sua epopea sulla madrepatria, scandagliata attraverso lo spazio e il tempo. Leggi tutto