Love After Love
Presentato fuori concorso a Venezia 77, nell'ambito del Leone d'oro alla carriera ad Ann Hui, Love After Love è un mélo di ambientazione storica, nella Hong Kong negli anni che precedono la Seconda guerra mondiale. Il film ripropone alcuni temi cara alla regista Leggi tutto
Night in Paradise
Park mescola gangster movie e melodramma in un crescendo coinvolgente di coltellate e piombo – si spara parecchio, senza misura, cosa insolita nella produzione sudcoreana, più propensa alle armi bianche. Fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia 2020. Leggi tutto
Amants
Nuovo racconto al femminile firmato da Nicole Garcia, Amants è un melodramma algido fatto di levigate superfici – le camere d'hotel, i volti intensi dei suoi personaggi – che non provoca empatia né sorprese mentre snocciola l'abituale intreccio di eros, thanatos e tradimenti. In concorso a Venezia 77. Leggi tutto
La Fidélité
A venti anni dalla sua realizzazione La Fidélité di Andrzej Żuławski è un oggetto ancora alieno, quasi impossibile da maneggiare per chi si è lasciato sempre più assuefare dal pensiero medio, dall'idea di un cinema normato, controllato, retto. Leggi tutto
Altura
Ritrovato da Franca Farina della Cineteca Nazionale e restaurato in digitale 2k, Altura di Mario Sequi è un curioso western sociale collocato nei paesaggi e nelle usanze culturali del Nord sardo. Spettacolo popolare e meraviglia visiva per il poco noto con protagonisti due divi del tempo, Massimo Girotti ed Eleonora Rossi Drago. Leggi tutto
La tratta delle bianche
Rilettura di tematiche e figure neorealiste tramite il filtro del noir americano e del melodramma autoctono, La tratta delle bianche di Luigi Comencini è un originale tentativo di condurre un discorso anche politico tramite strumenti allegorici e cinema di genere. Leggi tutto
E la nave va
Il Trieste Film Festival dà il suo contributo alle celebrazioni felliniane per il centenario del regista proiettando in anteprima la versione restaurata in digitale di E la nave va, mortifera riflessione su una civiltà e su un cinema che andavano sparendo. Leggi tutto
Queen & Slim
Esordio della regista cubana Melina Matsoukas, Queen & Slim è un'interessante commistione tra film di denuncia, road movie e melodramma; il risultato finale, pur non equilibratissimo, testimonia l'urgenza di continuare a trattare un tema ancora vivo e pulsante nel cuore della società americana. Leggi tutto