La Fidélité
A venti anni dalla sua realizzazione La Fidélité di Andrzej Żuławski è un oggetto ancora alieno, quasi impossibile da maneggiare per chi si è lasciato sempre più assuefare dal pensiero medio, dall'idea di un cinema normato, controllato, retto. Leggi tutto
Altura
Ritrovato da Franca Farina della Cineteca Nazionale e restaurato in digitale 2k, Altura di Mario Sequi è un curioso western sociale collocato nei paesaggi e nelle usanze culturali del Nord sardo. Spettacolo popolare e meraviglia visiva per il poco noto con protagonisti due divi del tempo, Massimo Girotti ed Eleonora Rossi Drago. Leggi tutto
La tratta delle bianche
Rilettura di tematiche e figure neorealiste tramite il filtro del noir americano e del melodramma autoctono, La tratta delle bianche di Luigi Comencini è un originale tentativo di condurre un discorso anche politico tramite strumenti allegorici e cinema di genere. Leggi tutto
E la nave va
Il Trieste Film Festival dà il suo contributo alle celebrazioni felliniane per il centenario del regista proiettando in anteprima la versione restaurata in digitale di E la nave va, mortifera riflessione su una civiltà e su un cinema che andavano sparendo. Leggi tutto
Queen & Slim
Esordio della regista cubana Melina Matsoukas, Queen & Slim è un'interessante commistione tra film di denuncia, road movie e melodramma; il risultato finale, pur non equilibratissimo, testimonia l'urgenza di continuare a trattare un tema ancora vivo e pulsante nel cuore della società americana. Leggi tutto
L’assassino… è al telefono
Tra giallo e melodramma/fotoromanzo, L'assassino... è al telefono di Alberto De Martino ribalta alcune regole classiche del genere sulla scorta di un'apprezzabile omogeneità stilistica. Con Telly Savalas e Anne Heywood. In dvd per Cinekult e CG. Leggi tutto
A Wife by Proxy
Con A Wife by Proxy le Giornate del Cinema Muto tornano a esplorare la filmografia del pioniere statunitense John H. Collins, fondamentale creatore di linguaggio cinematografico. Un film di dettagli e primissimi piani, che nobilita la sua trama semplicissima con una moderna gestione della messa in scena. Leggi tutto
Fen dou
Creduto per lungo tempo perduto, illumina lo schermo delle 38esime Giornate del Cinema Muto di Pordenone il consapevole e raffinato Fen dou (La lotta), melodramma romantico e sociopolitico di amore, guerra, purezza operaia nella Shanghai invasa dalle truppe nipponiche. Leggi tutto