Rebecca, la prima moglie
Il primo film statunitense di Alfred Hitchcock, per quanto a uno sguardo disattento possa apparire a se stante all'interno della filmografia del maestro del thriller contiene al proprio interno tutti i punti fermi della sua poetica, trasposti in un melò malsano, romantico e crudele. Un capolavoro da riscoprire. Leggi tutto
Carol
Il cinema di Todd Haynes è una macchina del tempo: basta lasciarsi andare, immergersi nella perfezione stilistica di Carol, per ritrovarsi nel melodramma classico hollywoodiano. Sirk, Minnelli, il rigido conformismo degli anni Cinquanta... Leggi tutto
When a Man Loves
Il film di apertura delle Giornate del Cinema Muto, When a Man Loves con protagonisti John Barrymore e Dolores Costello, è un melodramma ipertrofico e spericolato. Leggi tutto
Mommy
Eversivo, brillante e sperimentale Mommy di Xavier Dolan, presentato in concorso a Cannes 2014 è ad oggi il film più convincente e riuscito del giovane regista canadese. Un piccolo capolavoro di libertà creativa. Leggi tutto
Fantasia
Quinto film da regista per Wang Chao che a Cannes, nella sezione Un certain regard, porta un melodramma familiare punitivo e didascalico, con al centro della vicenda un padre malato di leucemia. Leggi tutto
Lettere di uno sconosciuto
Zhang Yimou recupera alla causa Gong Li e le affida il ruolo di una madre malata d'amnesia: Lettere di uno sconosciuto è un melodramma grossolano con sullo sfondo la Rivoluzione Culturale. Leggi tutto
If Only
Un affondo nell’animo tormentato di una giovane promessa sposa, strutturato come un romanzo educativo per ragazze dai toni un po’ melensi. Al FEFF 2014. Leggi tutto
For Love’s Sake
Tra romanticismo e azione, furibonda violenza e intenso melodramma, For Love's Sake è l'ennesima conferma del raffinato eclettismo di Takashi Miike. Presentato a Cannes 2012. Leggi tutto