L’esorcista
L'esorcista di William Friedkin torna in sala. Uno dei massimi capolavori del cinema horror mondiale rivive dunque sul grande schermo, per appassionare e terrorizzare nuove generazioni di adepti. Leggi tutto
Su Re
L'opera seconda di Columbu è un viaggio atemporale e aspaziale che trova nella musicalità del dialetto sardo il suo battito cardiaco: un viaggio rigoroso e duro, sicuramente spigoloso ma non gratuitamente ostico. Leggi tutto
W Zappatore
W Zappatore segna l'esordio alla regia di Massimiliano Verdesca, e si attesta come una delle opere prime più interessanti del panorama nazionale di questi ultimi anni. Un'opera che fonda grottesco e surreale, resoconto del reale e commedia. Leggi tutto
La religiosa
Suzanne Simonin descrive le sofferenze della propria vita in una serie di lettere. Appena adolescente viene spedita in convento contro la sua volontà... Leggi tutto
Mindfulness and Murder
Convincente soprattutto nelle scelte di regia e nell'interpretazione dei suoi protagonisti, Mindfulness and Murder del giovane Tom Waller. è un film risolto a metà, quasi timoroso di osare fino in fondo tutte le carte a sua disposizione. Leggi tutto
Habemus Papam
Habemus Papam è il ritorno alla regia in grande stile di Nanni Moretti, un viaggio nell'impossibilità dell'uomo di affrontare la responsabilità, ricognizione soffertissima nella paura e nell'angoscia. Con un monumentale Michel Piccoli nella parte del Santo Padre refrattario all'incarico. Leggi tutto